Stampa questa pagina

Martedì, 04 Aprile 2017  Asterio Tubaldi  3263 

E' ora, l'orologio concettuale del recanatese Abele Malpiedi

E' ora, l'orologio concettuale del recanatese Abele Malpiedi

Una nuova importante affermazione per Abele Malpiedi, l’artista nato a Recanati nel 1986 che oggi vive e lavora a Milano e che nel suo curriculum annovera numerosi premi e collaborazioni importanti in ambito dell'arte e del design.

Nel 2010 è suo “E’ ora”, l’orologio concettuale che non segna il tempo ma ci incita ad ascoltarlo ricordandoci che è sempre l'ora giusta di agire e di vivere il momento presente. La nuova versione dell’orologio sarà presentata nella variante d’arredo urbano al Fuorisalone 2017, ​nell’ambito della DepurArt Lab Gallery/Museo Acqua Franca, prima galleria d’arte al mondo all’interno di un impianto di depurazione d'acqua presso il Depuratore di Milano Nosedo. La nuova versione, sponsorizzata dall’azienda di orologi GB Milano, è la terza applicazione: è già presente, infatti, nella versione orologio da parete al Museo del ‘900 di Milano e nella versione da polso che, invece, sarà acquistabile in edizione limitata, dal 4 al 9 aprile, all’esposizione Dalla luce al Design​, promossa da Ledevò in collaborazione con la Società Umanitaria di Milano.

1 commento