Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Settembre 2017 »
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
Radio Erre STORY: le notizie storiche del portale di informazione locale radioerre.net
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
24
09
2017
Esordio amaro per il Villa Musone, il Camerino vince in rimonta al Tubaldi 2 - 1

Esordio amaro per il Villa Musone, il Camerino vince in rimonta al Tubaldi 2 - 1

Giallo blu avanti con Marchetti poi gli ospiti firmano il sorpasso, nel finale espulso l'allenatore Strappini

24
09
2017
Per la Recanatese arriva il secondo punto della stagione, 1 a 1 in casa del Monticelli

Per la Recanatese arriva il secondo punto della stagione, 1 a 1 in casa del Monticelli

Giallo rossi in vantaggio con Palumbo e raggiunti a 4' dalla fine dagli ascolani che sbagliano anche un calcio di rigore

23
09
2017
Pari con rammarico per il Csi nella seconda sfida di Coppa

Pari con rammarico per il Csi nella seconda sfida di Coppa

Avanti 2 a 0 e in 9 uomini, i giallo verdi vengono raggiunti dall'Abbadiense

21
09
2017
VIDEONEWS
La città educante

La città educante

la scuola secondo Giuseppe Campagnoli

19
09
2017
AUDIONEWS
La casa di riposo Ester Gigli sarà risistemata

La casa di riposo Ester Gigli sarà risistemata

Intervista a Sergio Beccacece

Sabato, 08 Aprile 2017 18:44  Asterio Tubaldi  Stampa  1401 

Montali sul Burchio: Motivazioni ancora più carenti, segreteria Pd vicina alla giunta.

Montali sul Burchio: Motivazioni ancora più carenti, segreteria Pd vicina alla giunta.

L'ex sindaco a radio Erre affronta il tema del Burchio e della nuova variante

 

 Montali, ricorda come  la caduta della sua amministrazione e la successiva campagna elettorale sono state proprio finalizzate a poter “dare compimento a questo mega progetto che comunque impatta moltissimo sul territorio portorecanatese e parliamo di 34 ettari di collina, tutelata dal punto di vista paesaggistico”

 

“Quello che è stato presentato in consiglio comunale in pratica è una riedizione della vecchia variante del 2013. Devo dire che è atto ancora più carente dal punto di vista della motivazione dell'interesse pubblico rispetto alla sentenza del Consiglio di Stato.  Quindi io mi aspettavo, leggendo così un po' le carte e comunque ascoltando quelle che sono state le interviste rilasciate, una motivazione dal punto di vista pubblico più forte, ma in realtà io ho letto e ho visto, ho ascoltato anche il sindaco parlare di questa  variante in maniera così superficiale, approssimativa che io chiedo se si stia rendendo conto della variante e dell'atto amministrativo che sta portando avanti.

“Se prima nel 2014 c'era da valutare il fattore anche idrogeologico che interessava quella localizzazione, diciamo che dopo le modifiche che ci sono state da parte dell'Autorità di Bacino, il rischio idrogeologico, il rischio frana in quella zona addirittura si è aggravato.”

Montali interviene anche sulla Coneroblu e la scarsa chiarezza dell’accordo con il Comune e dei suoi impegni anche riguardanti la chiusura di qualsiasi contenzioso aperto.

Infine parla del Pd che si presenta su questo tema diviso dopo la nomina della nuova segreteria. “ Città  mia, la lista diciamo così che ha supportato il Pd all'ultima competizione elettorale in consiglio comunale ha sostenuto anche con forza la sua contrarietà al Burchio, quindi in linea anche con quello che sostiene il resto dell'opposizione.  Ciò che invece indebolisce adesso anche quel fronte a mio avviso, in consiglio comunale, è la nuova nomina del segretario politico del circolo del Pd a Porto Recanati, che è dichiaratamente una persona che è vicinissima, direi un uomo di fiducia dell'attuale vicesindaco e che quindi anche sul Burchio ha una posizione diversa, diametralmente opposta rispetto a quella di Città mia, espressa in consiglio comunale.

opinioni a confronto

3 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  09/04/2017 14:43  Anonimo975

    540 voti a zero....pija e porta a casa tele

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 1  09/04/2017 10:59  Anonimo346

    Ma perché continuare a costruire quando ci sono hotel chiusi, campeggi in disuso..... Porto Recanati deve prima preoccuparsi di questi immobili giacenti e chiusi e poi eventualmente e come ultima istanza proporre ulteriori colate di cemento. Anche questa rientra nella valutazione dell'interesse pubblico. Interesse pubblico a non cementificare in presenza di strutture fatiscenti. Occorre quindi prima recuperare ciò che è già stato costruito.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  2   Rimuovi


  • 2  08/04/2017 21:44  pasquale telera

    Le osservazioni fatte dall ex Sindaco Montali possono essere condivise da buona parte della gente.L unica osservazione da considerare e da dire...e che quello che viene detto lo si sapeva da prima delle elezioni.Tutti sapevano a cosa si andava incontro...tutti sapevano come sarebbero andate le cose...e se politicamente oggi abbiamo un amministrazione che segue il suo percorso in questo modo,la responsabilita' e di tutti noi.Se vogliamo dare un futuro migliore al nostro paese dobbiamo rimboccarci le maniche e partire dal basso...senza pensare al proprio orticello.E questo vale per tutti.
    Ass.Bene Comune Porto Recanati
    Pasquale Telera.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  7   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo