Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Agosto 2017 »
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
Radio Erre STORY: le notizie storiche del portale di informazione locale radioerre.net
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
20
08
2017
La Recanatese si fa raggiungere ma poi la spunta ai rigori, buono l'esordio in Coppa

La Recanatese si fa raggiungere ma poi la spunta ai rigori, buono l'esordio in Coppa

Gol di Palumbo e Braidich ma gli avversari recuperano nella ripresa, ai rigori doppia parata di Maraglino

19
08
2017
Luca Arcangeletti passa all'Ascoli Picchio, soddisfazione in casa Villa Musone

Luca Arcangeletti passa all'Ascoli Picchio, soddisfazione in casa Villa Musone

Dopo il prestito dello scorso anno ora è arrivato il riscatto, classe 2002 è cresciuto nel vivaio dei villans

19
08
2017
Altri arrivi alla Recanatese, Guillò torna in Spagna

Altri arrivi alla Recanatese, Guillò torna in Spagna

In giallo rosso anche il portiere under Piangerelli, Fraternali, Di Maio e Parisi

Domenica, 16 Aprile 2017 09:49  Asterio Tubaldi  Stampa  474 

Critico Telera sulla protezione civile. Nasce "Bene Comune"

Critico Telera sulla protezione civile. Nasce "Bene Comune"

Si è costituito a Porto Recanati l’Associazione Politico Culturale “BENE COMUNE Porto Recanati” per volontà di un gruppo di Cittadini.
Si tratta di una libera associazione ispirata ai valori di Libertà, Uguaglianza e Solidarietà, avendo come punto fondamentale, la trasparenza intesa come chiarezza ed esplicitazione delle proprie azioni, affermare la logica della condivisione, della gestione partecipata e dell’interesse comune, frapponendosi a quelle forme ormai diffuse dello scontro, della contrapposizione ideologica, dell’affarismo di tipo consociativo e familiare.
Si perseguirtà attraverso un corretto e sereno dibattito politico culturale, un confronto con tutte le componenti della società civile, tendente al coinvolgimento e alla partecipazione attiva dei Cittadini alla vita politica, culturale e amministrativa del territorio, in attuazione dei valori di democrazia, partecipazione, trasparenza e solidarietà.
L’associazione non si pone di essere o diventare l’unica forza cittadina per cambiare sia la politica, che il paese, ma intende lavorare per favorire la nascita e lo sviluppo di tutte le forme e esperienze democratiche, partendo dal basso, collaborando con tutte quelle persone e quelle forze sociali che perseguiranno gli stessi obbiettivi.
L’associazione è composta da 6 Soci Fondatori e al momento da 20 iscritti che hanno disignato come Presidente il Sig. Pasquale Telera.
Si comunica inoltre che per tutte le iniziative, le proposte, i vari contatti ecc. sarà a disposizione una pagina FB.

Associazione Politico Culturale “BENE COMUNE Porto Recanati”

opinioni a confronto

3 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  18/04/2017 12:46  Anonimo237

    Ma cosa c'entra la Protezione Civile? Dal testo della news non si desume...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  17/04/2017 22:47  Anonimo573

    550 a 20....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  16/04/2017 17:02  Anonimo365

    Un'altra associazione politica, tanto per dire dove c'è da "inzuppare". Quanto alla partecipazione, già si tiene alla larga una parte della popolazione potenzialmente interessata, affidandosi alla rete di Facebook-regnodellabufala. E non mi si venga a dire che è di dominio comune.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo