Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Lunedì, 17 Aprile 2017 21:51  Asterio Tubaldi  Stampa  6212 

Il sindaco Fiordomo costretto alle cure dei sanitari del Punto di Primo Intervento del Santa Lucia

Il sindaco Fiordomo costretto alle cure dei sanitari del Punto di Primo Intervento del Santa Lucia

Il sindaco Francesco Fiordomo è stato costretto, questa mattina, a recarsi al Punto di Primo Intervento del Santa Lucia di Recanati, dopo aver accusato un lieve malore. I sanitari lo hanno visitato e sottoposto ad accertamenti, dimettendolo in mattinata, senza la necessità di inviarlo in altre strutture più attrezzate. Il Punto di emergenza del Santa Lucia tratta generalmente codici bianchi e verdi ma non è raro che i pazienti vengano dirottati, poi, con altri codici in strutture diverse, come Civitanova o Macerata o addirittura Torrette. Fortunatamente non è stato il caso del primo cittadino che ha potuto constatare personalmente, però, la necessità per l’ospedale di Recanati di non perdere un punto di emergenza, indispensabile per la tranquillità non solo dei suoi 21.000 residenti ma anche dei tanti turisti, che giungono nella cittadina leopardiana nel periodo della bella stagione, e della popolazione limitrofa.    

opinioni a confronto

30 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  20/04/2017 14:03  Anonimo255

    Nonno diceva sempre: "Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire, capire, se non la sola propria voce."
    Grande!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  20/04/2017 11:15  Anonimo498

    "Non c'è più niente da fare,
    è stato bello sognare,
    la vita ci ha regalato...."

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  19/04/2017 19:54  Grazia Arcazzo

    Per i bacchettoni dei recenti commenti a me rivolti, il latino lo studiai a suo tempo come altre lingue e mi permetto di usarlo con cognizione di causa. La dignità mi permette di rispondervi che non ho nella forma né nel contenuto delle mie opinioni offeso nessuno, se sapete leggere potete anche verificare. Se di fronte alla progressiva scomparsa del vostro benessere, della vostra salute, del vostro lavoro, delle vostre tradizioni e cultura l'unica cosa che sapete fare è indignarvi per un nickname (peraltro ironico) di chi vi fa notare l'ovvio, siete davvero senza speranza e meritate, tra l'altro una città' senza ospedale pubblico. Sic transit gloria mundi.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  2   Rimuovi


  • 3  19/04/2017 17:23  Anonimo388

    x 9.24
    Inutile arrancare scomodando addirittura il latino. La "consequentia rerum" poteva gestirla diversamente, dignitosa e non volgare. Per il resto tutto condivisibile. Pensava non la leggesse nessuno se non era sopra le righe?
    Questione di scelte ed altro.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 4  19/04/2017 14:50  Anonimo945

    Tutti a lamentarvi x i gravi disservizi del ppi del santa lucia, quando chiuderà e dovrete andare in altri posti lo rimpiangerete ..... eccome se lo rimpiangerete

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  2   Rimuovi


  • 5  19/04/2017 11:03  Anonimo222

    x Grazia A......
    Non si arrampichi sugli specchi, non serve, scomodando addirittura il latino. Abbandoni la cattedra: siamo tutti bravi, se vogliamo "mostrare". Ha timore che non la "leggano"?
    I concetti si spiegano ugualmente in modo dignitoso!
    Ma forse a lei piacciono i comici che fanno ridere con le volgarità non con l'intelligenza. Totó insegna.
    (Astenersi pollici)

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 6  19/04/2017 09:24  Grazia Arcazzo

    Anonimo361 lo pseudonimo è "consequentia rerum". Se le cose vanno in un certo modo era ovvio aspettarselo visto quello che è stato fatto in Italia negli ultimi 4/5 anni. Ma se continuate a voler guardare il dito, la luna non la vedrete mai.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  6   Rimuovi


  • 7  19/04/2017 00:26  Nicoletta Marzioli

    Cara Signora Chiara e Signor Luca, con molto dispiacere apprendo del comportamento di questo medico, ma purtroppo ce ne sono in tutti gli ospedali anche in quelli "importanti"...questa gente dovrebbe essere radiata dall'albo dei medici, se non altro per mancanza di umanità, ma non per questo un territorio come il nostro deve essere carente di un PPI, sarebbe una disgrazia immane...intanto Vi consiglio di informarvi sul nome del medico e fare un esposto alla direzione sanitaria di Civitanova, anch'io in passato l'ho fatto per un medico di guardia!!Bisogna reagire e non accettare per poi lamentarsi. Dobbiamo lottare insieme per avere una sanità efficiente in tutti i territori, perché paghiamo le tasse come gli altri posti che sono molto più graziati per interessi politici!!Vi saluto cordialmente!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    20  0   Rimuovi


  • 8  18/04/2017 22:57  Grazia Arcazzo

    Gentile sig.ra Chiara Mormile, ribadisco che col mio commento non intendevo entrare nel merito della vostra esperienza specifica, personalmente ho gia' vissuto esperienze terribili sulla mia pelle a causa di medici incompetenti, ed ho anche potuto toccare con mano, poco tempo fa, la scarsa attitudine/mezzi del pronto soccorso di Recanati, tuttavia se noi tutti continuiamo a non capire che un medico incompetente puo' fare dei danni a qualcuno ma una classe dirigente incompetente distrugge una nazione intera, la fine e' assicurata per tutti. Sono felice che sua figlia stia bene, un abbraccio.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  19   Rimuovi


  • 9  18/04/2017 22:39  Anonimo986

    Comunque, l'avrà capito o non l'avrà capito?? Questo è il dilemma!!
    Non credo proprio che l'abbia capito, bastava semplicemente mandarlo all'ospedale di Civitanova PS, farlo aspettare tante ore in barella, nella pole position di barelle, in attesa che venisse dato il via alla partenza, pardon visita, cosi si faceva la sua bella esperienza al PS di Civitanova, cosi dopo molto probabilmente riusciva a capirlo.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  0   Rimuovi


  • 10  18/04/2017 22:32  Anonimo361

    Pseudonimi più decorosi, no?!
    ...forse rispecchiano.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  2   Rimuovi


  • 11  18/04/2017 22:21  Anonimo754

    x Grazia A......
    CHE PENA!
    (risparmiati i pollici...)

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  2   Rimuovi


  • 12  18/04/2017 21:09  Benito Ironico

    Il fatto di incontrare il medico palestrato incompetente, non significa chiudere ospedali e pronto soccorso.
    In questo caso chi di dovere dovrebbe intervenire per capire se una persona è all' altezza della sua professione o meno.
    Però ricordiamoci, siamo in Italia... Aivoglia ...
    Riguardo il nostro amato primo cittadino....Che dire..
    Comunque, è inammissibile negare un servizio ad un paese di oltre 21mila abitanti e paesi limitrofi!!!
    I controlli sulle competenze professionali vanno fatti su tutte le strutture pubbliche... Tutte !!!
    Le stesse vanno migliorate, non chiuse!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 13  18/04/2017 20:54  Anonimo553

    Spero per Fiodomo che abbia fatto finta di sentirsi male, per far vedere che l'ospedale funziona ancora.......

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 14  18/04/2017 20:06  Anonimo575

    RICORDATEVI SIGNORI CHE LA RUOTA GIRA X TUTTI, QUINDI PRIMA O POI TOCCA A TUTTI (SGRAT SGRAT) E quando avremo bisogno, meglio una struttura che funziona con personale adeguato e specializzato no con il medico della domenica, o che te dà na tachipirina e te risolve tutti i problemi.
    Quindi meditate ai piani alti di quello che state facendo (ormai è tardi, ma ancora si può fare qualcosa....)

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 15  18/04/2017 17:14  Anonimo247roberto anconetani

    Quando diceva Recanati cambia!!! e non hanno ancora finito. Ex democristiani e comunisti fanno disastri mai visti.
    Ricordiamoci quando è ora di mandarli in....Regione per finir l'operazione!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    20  2   Rimuovi


  • 16  18/04/2017 16:10  Chiara Mormile

    Cara Grazia Arcazzo,anche se potevi utlizzare il tuo vero nome...Sono la moglie di Luca MIcucci e non concordo per niente con il tuo pensiero perché la persona seduta dietro alla scrivania quel giorno IN TEORIA è un medico che deve svolgere suo lavoro a prescindere dalle decisioni politiche...Frequento ospedali da più di un anno per via della cardiopatia di mia figlia e ti posso assicurare che i VERI MEDICI lavorano nonostante le decisioni avverse della politica... In Osimo non avevano l'attrezzatura per intervenire tempestivamente su mia figlia ma ci hanno trasferito al salesi a sirene spianate...e non se ne è fregato come quel "dottore"a Recanati...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    22  3   Rimuovi


  • 17  18/04/2017 15:01  Grazia Arcazzo

    Luca Micucci, non giustifico il comportamento del medico, che comunque potra' lei valutare se e' stato un caso di malasanita' da denunciare nelle sedi apposite o no, ma se ora abbiamo un ospedale inesistente e un pronto soccorso inadeguato (e presto manco quello) la responsabilita' non e' certo del singolo medico ma della volonta' politica di smantellare tutto e costringere gli utenti a subire un pessimo servizio . Perche'? Non saprei, posso solo speculare, forse per mancanza di fondi dovuti all'austerita' che ci salvera', o forse per sciacallaggine di chi ha interesse a far sorgere centri privati che poi "magicamente" saranno piu' efficienti del pubblico. Chissa'.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  21   Rimuovi


  • 18  18/04/2017 14:51  Anonimo775

    Anonimo 587,
    Fiordomo, visto che è stato soccorso in loco immediatamente dai sanitari presenti, non avrà capito proprio niente, anzi avrà apprezzato l'efficienza del PPI.
    Se invece fosse stato accolto, come succede spesso, solo da infermieri che lo avrebbero dirottato a Civitanova, allora forse avrebbe capito che qui a Recanati non ti fanno proprio niente.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    15  1   Rimuovi


  • 19  18/04/2017 14:44  Anonimo 572

    Arrivato al Punto di Primo Intervento per un problema che poi a Macerata hanno classificato come "codice verde" e risolto nel giro di un'ora e mezzo, sono stato invitato a recarmi a Civitanova o a Macerata.
    Mi viene il dubbio che se fossi stato il sindaco Fiordomo, forse si sarebbero adoperati per risolvere il mio problema, senza mandarmi tanto in giro.
    Quindi anche qui è evidente che ci siano figli e figliastri.
    Ma la Sanità non dovrebbe essere uguale per tutti?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür