Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Aprile 2017 »
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
Radio Erre STORY: le notizie storiche del portale di informazione locale radioerre.net
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
27
04
2017
Villa Musone, contro l'Audax Piobbico si gioca domenica a Montefano

Villa Musone, contro l'Audax Piobbico si gioca domenica a Montefano

Per l'ultima casalinga stagionale i giallo blu emigrano al campo di Via Imbrecciata, si gioca alle 16,30

 

27
04
2017
Cinque gol per riaccendere le ultime residue speranze play off dell'Helvia Recina Futsal Recanati

Cinque gol per riaccendere le ultime residue speranze play off dell'Helvia Recina Futsal Recanati

Serve un miracolo ma l'aritmetica tiene ancora in corsa i leopardiani a due giornate dalla fine

 


 

25
04
2017
VIDEONEWS
Maurizio Galimberti: uno scatto storico

Maurizio Galimberti: uno scatto storico

Una polaroid gigante per raccontare un grande dolore

24
04
2017
VIDEONEWS
Loretta Marcon un gradevole ritorno al Caffè

Loretta Marcon un gradevole ritorno al Caffè

A Recanati con amore

20
04
2017
VIDEONEWS
Appuntamento con l'Arte

Appuntamento con l'Arte

Le nuove scoperte di Antonio De Robertis

Mercoledì, 19 Aprile 2017 18:42  Asterio Tubaldi  Stampa  489 

Palazzo Comunale, Scuola Beniamino Gigli e Ospedale di Comunità: gli impegni del Presidente Ceriscioli dopo la giornata recanatese

Palazzo Comunale, Scuola Beniamino Gigli e Ospedale di Comunità: gli impegni del Presidente Ceriscioli dopo la giornata recanatese

Nota del Comune

Il Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli a Recanati per fare il punto sugli interventi post terremoto, la nuova Scuola Elementare Beniamino Gigli e l'Ospedale di Comunità. Ad accompagnare Ceriscioli il consigliere regionale Luca Marconi, il sindaco Francesco Fiordomo, la delegata alla sanità Antonella Mariani, i consiglieri Simoni e Scorcelli e Gabriele Garofolo.

Prima tappa il Palazzo Comunale dove sono terminati i lavori di sistemazione del tetto e sono stati appena approvati dalla Regione Marche quelli per l'incatenamento della struttura. Poi la Beniamino Gigli che il Comune di Recanati inserisce come priorità per la ricostruzione post sisma e verrà inserita nell'elenco delle opere che a breve verrà finanziata dal Governo.

Il Presidente Ceriscioli, sub commissario per il terremoto, ha valutato con il sindaco l'opportunità di uscire dalla procedura attuale con il Miur per entrare con ottime possibilità di successo nelle opere della ricostruzione che Ceriscioli segue direttamente. T

appa conclusiva al Santa Lucia dove da semplice cittadino il Presidente ha visitato il cantiere e le varie zone della struttura verificando come i lavori procedano bene mentre occorre un passo diverso per le nuove tecnologie e la presenza di specialisti che offrano un adeguato servizio di diagnostica.  

Il sindaco e la delegata Mariani hanno chiesto la supervisione del Presidente sulle strutture tecniche per rispettare gli impegni presi. "Le strutture come Recanati devono dare risposte puntuali e appropriate ad un territorio vasto- spiega Ceriscioli-. La chiave sono investimenti tecnologici per migliorare la radiologia, cardiologia, urologia, uniti al mantenimento di adeguate risorse umane. Per il terremoto il Comune è autonomo grazie ai fondi dell'assicurazione per il Palazzo Comunale. Per la Beniamino Gigli lavoriamo sul piano delle opere pubbliche del terremoto forti anche dello spazio finanziario che il Comune ha ottenuto dal Mef e che consente di anticipare l'opera".

opinioni a confronto

14 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  21/04/2017 12:02  Un sostenitore del PPI

    I compagni di merende sono venuti a prenderci in giro ancora una volta!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 1  20/04/2017 13:12  #Nella capitale della fregatura 2018

    Un'importante visitatore a sorpresa, nel comune senza più ospedale.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  7   Rimuovi


  • 2  20/04/2017 12:20  Anonimo609

    ma per piacere,a chi prendete in giro;certo che voi del PDsiete proprio di una ipocrisia unica!!!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  1   Rimuovi


  • 3  20/04/2017 09:32  recanatese FDI

    che faccia tosta!!! se le raccontano da soli le caxxate...questi ancora girano e continuano a prenderci in giro ma i fatti parlano chiaro e cioè che se ne fregano dei cittadini e soprattutto dei cittadini Recanatesi.......

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  0   Rimuovi


  • 4  20/04/2017 09:32  Anonimo784

    Fiordomo, Marconi, Mariani....questi ancora se la cantano e se la suonano come se niente fosse. Evidentemente credono che i recanatesi siano completamente imbecilli o sono talmente arroganti da sentirsi al di sopra di tutto e tutti.
    Meditate gente, meditate e .. non dimenticate

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  0   Rimuovi


  • 5  20/04/2017 08:44  Anonimo271

    vergognatevi a parlare ancora dell'ospedale dopo che lo avete fatto chiudere

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  0   Rimuovi


  • 6  19/04/2017 23:27  Anonimo763

    le solite parate di Fiordomo e Marconi CHE PIANTO!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  0   Rimuovi


  • 7  19/04/2017 20:52  Anonimo729

    Ricostruzione post sisma della Beniamino Gigli: il sisma di quale anno l'ha danneggiata?
    Per il Santa Lucia "la chiave sono investimenti tecnologici per migliorare la radiologia, cardiologia, urologia, uniti al mantenimento di adeguate risorse umane".
    Ma dove sono questi reparti, c'è qualcuno che li ha visti?
    Perché continuate tutti a prenderci in giro?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    20  1   Rimuovi


  • 8  19/04/2017 20:31  Anonimo567

    siamo stanchi di queste inutili "passarelle"... vogliamo i fatti,
    basta con le chiacchiere dei politicanti di mestiere...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    16  2   Rimuovi


  • 9  19/04/2017 19:54  cittadinorecanatese

    Dal comunicato si legge che: "Le strutture come Recanati devono dare risposte puntuali e appropriate ad un territorio vasto- spiega Ceriscioli-. La chiave sono investimenti tecnologici per migliorare la radiologia, cardiologia, urologia, uniti al mantenimento di adeguate risorse umane".
    Ma allora Ceriscioli & Co. ci prendono proprio in giro?!!
    Come si fa ad avere risposte puntuali con un Pronto Soccorso che altro non fà che smistare gli ammalati verso altre strutture.
    Cardiologia?? Da quanti decenni non è più presente un parto di questo tipo?!!!
    Urologia? Non pervenuta.
    Cari amministratori tutti occorre si ridefinire le strutture ospedalieri esistenti, diversificando i servizi. A Loreto Ortopedia, Geriatria ... A Recanati chirurgia.... Per non avere doppio in territori limitrofi. Vedi oculistica sia a Macerata che a S. Severino.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  4   Rimuovi


  • 10  19/04/2017 19:23  Anonimo veneziano

    CHE FACCE TRISTI ............... RECANATI SINISTRA!!!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  1   Rimuovi


  • 11  19/04/2017 19:19  Anonimo346

    MA A COSA SERVE LA SCUOLA BENIAMINO GIGLI?
    OGGI PER L'ENNESIMA VOLTA SONO STATI FATTI SONDAGGI DEL TERRENO.
    MA CHI PAGA?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    17  1   Rimuovi


  • 12  19/04/2017 19:16  Anonimo281

    Fiordomo dopo la bocciatura della sua stessa maggioranza nell'ultimo consiglio comunale, cerca miseramente di riguadagnare un po di visibilità, ma commette un grave errore strategico puntando su ospedale e su quella scuola che ha tenuto chiusa 8 anni. Oramai è nella confusione totale.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    19  1   Rimuovi


  • 13  19/04/2017 19:01  digaloppo

    Gli avete detto a Cerigioli che sulla B. Gigli non ci sono i numeri in consiglio comunale e che molti consiglieri di maggioranza non pensano sia la soluzione migliore buttare li 4 milioni di soldi pubblici.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    20  2   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo