Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Aprile 2018 »
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
24
04
2018
AUDIONEWS
Cittottò bello Ciao

Cittottò bello Ciao

Puntata di martedì 24 Aprile.

24
04
2018
VIDEONEWS
ora il progetto strade sicure è una priorità di tutto il Consiglio Comunale di Porto Recanati

ora il progetto strade sicure è una priorità di tutto il Consiglio Comunale di Porto Recanati

ascolta l'intervista ad Alessandro Rovazzani di Pac

23
04
2018
ANNE SEXTON INCANTA PORTO RECANATI

ANNE SEXTON INCANTA PORTO RECANATI

Rosaria Lo Russo presta la sua voce alla poetessa americana per un reading da brividi

Giovedì, 20 Aprile 2017  Asterio Tubaldi  Stampa  379 

A Loreto concerto di musica medievale per la mostra "Il Rosario Mariano Lauretano" il 23 aprile ore 18 al Bastione Sangallo

A Loreto concerto di musica medievale per la mostra "Il Rosario Mariano Lauretano" il 23 aprile ore 18 al Bastione Sangallo

Vox Phoenicis esegue il “Llibre vermell de Montserrat”

In occasione della mostra "Il Rosario Mariano Lauretano", Domenica 23 aprile alle ore 18 nell'ampio e caratteristico spazio del Bastione Sangallo a Loreto, si svolgerà il concerto di musica medioevale dal titolo "Maria Matrem. I canti devozionali mariani dei pellegrini del XIV secolo" del coro Vox Phoenicis diretto da Carlo Paniccià. Il concerto, organizzato dal Comune di Loreto in collaborazione con Astea e l'associazione Nuovi Linguaggi, proporrà l'esecuzione moderna del “Llibre vermell de Montserrat”, un codice manoscritto importantissimo copiato verso la fine del XIV secolo, contenente una collezione di canti medievali e testi di contenuto liturgico.

L'iniziativa ben si sposa con la mostra sui Rosari Mariani Lauretani, quali oggetti devozionali tra i più rilevanti sia sotto il profilo artistico che storico religioso, che è stata inaugurata lo scorso 8 marzo e rimarrà aperta fino al prossimo 1 maggio ed è stata realizzata nell’ambito del progetto del Distretto Culturale Evoluto “I Cammini Lauretani” di cui il Comune di Loreto è capofila.

Il nome “Llibre vermell de Montserrat” significa "libro rosso di Montserrat" a causa del colore delle copertine con cui fu rilegato nel XIX secolo. Il manoscritto è conservato presso il monastero benedettino di Montserrat, sito vicino a Barcellona, dove si venera la Madre di Dio di Montserrat (in catalano "la Mare de Déu de Montserrat") detta anche la Vergine "Moreneta" in quanto nella Basilica è presente una scultura lignea romanica del XII secolo che raffigura la Madonna col bambino rappresentata con il volto di carnagione scura: stretta attinenza con l'effige della Madonna nera di Loreto che si venera all'interno della Santa Casa di Nazareth custodita all'interno del Santuario mariano internazionale lauretano.

Le lingue dei canti sono diverse: catalano, occitano e latino. Si legge che potevano essere intonati e danzati solo quei canti devoti e rispettosi, come i dieci conservati nel “Llibre vermell de Montserrat”, e che si vietavano espressioni sconvenienti durante l’andata, la sosta e il ritorno dalla Basilica-monastero della Vergine Moreneta de Montserrat. I musicologi ritengono che i canti siano anteriori al XIV secolo.

Per questa occasione il Vox Phoenicis sarà accompagnato dall’ensemble strumentale composto da Mauro Navarri al violino, Cristiano Delpriori alla viola e Marco Romanelli alle percussioni.

https://www.youtube.com/watch?v=MaQ275bOZgI&feature=youtu.be

 

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
video e interviste di RadioErre su notiziemultimediali.it
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
23
04
2018
Montecassiano. Festa della Liberazione, tre appuntamenti per celebrare il 25 aprile

Montecassiano. Festa della Liberazione, tre appuntamenti per celebrare il 25 aprile

Domani proiezione del film “L’uomo che verrà: la strage di Marzabotto”, mercoledì corteo con la deposizione della corona d’alloro, domenica visita a Marzabotto

20
04
2018
Duo Pianistico Boemo fra le eccellenze della civica scuola Gigli

Duo Pianistico Boemo fra le eccellenze della civica scuola Gigli

Auditorium Centro Mondiale della Poesia