Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Ottobre 2017 »
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
16
10
2017
AUDIONEWS
Emma l’amazzone eroina di Castelnuovo

Emma l’amazzone eroina di Castelnuovo

di Sergio Beccacece

16
10
2017
AUDIONEWS
Pillole Gigliane

Pillole Gigliane

Puntata 16 ottobre 2017

Mercoledì, 17 Maggio 2017  Mauro Nardi  Stampa  443 

Sul colle il rombo del Motogiro d'Italia, grande accoglienza a Recanati

Sul colle il rombo del Motogiro d'Italia, grande accoglienza a Recanati

Alla rievocazione storica un centinaio di centauri transitati in piazza Giacomo Leopardi

Grande curiosita' e simpatia per il passaggio del Motogiro d'Italia, la 26° edizione della rievocazione storica della competizione motociclistica che si svolse dal 1953 al 1957 definita come una delle gare piu'affascinanti che si siano corse da quando l'uomo si stancò di pedalare. La bella giornata di primavera ha contribuito alla riuscita dell'evento che è stato sostenuto dall'assessorato allo sport guidato dal delegato Mirco Scorcelli presente in piazza Giacomo Leopardi assieme al Sindaco Francesco Fiordomo. Anche diverse scolaresche e studenti in gita hanno salutato con entusiasmo la carovana che è giunta sul colle nell'ambito della 3° tappa di 254 km partita da San Benedetto del Tronto. Un’inattesa sorpresa per i motociclisti che hanno apprezzato il calore del giovane pubblico e l’accoglienza in piazza con il moto club Franco Uncini e la sua storica moto da corsa con cui si è laureato campione mondiale nel 1982. Qualche centauro non si è fatto sfuggire l'occasione di salire sulla Torre Civica apprezzando lo spettacolo di una giornata limpida che ha regalato un panorama mozzafiato dai Sibillini all'Adriatico. Un centinaio i gioielli a due ruote che hanno transitato nel centro storico calamitando l'attenzione di tanti appassionati ma non solo. Presenti le migliori case motociclistiche dalla Ducati alla Augusta, con esemplari immatricolati addirittura nei primi anni 30. La partecipazione alla corsa di delegazioni straniere, dall'Australia agli Stati Uniti, ha consentito anche alla città della poesia e del bel canto di vivere l'evento come una importante vetrina turistica mettendo in mostra le sue eccellenze a partire da quelle paesaggistiche e architettoniche. Tra gli scopi della rievocazione storica c'è infatti anche quello di unire sport, cultura e storia attraversando  città  grandi e  piccole  che  si  distinguono  sempre  per  la  loro  unicità  e  le  loro tradizioni. Scattato da Spoleto nella giornata di lunedì in onore ai 90 anni di Remo Venturi, l'ultimo motociclista a vincere la corsa competitiva 60 anni fa, l'edizione 2017 del Motogiro tocca l'Umbria, le Marche, il Lazio e la Toscana. 1500 Km in sei tappe con soste a San Benedetto del Tronto, Assisi e Spoleto e oltre 100 partenti in sella a moto che hanno  fatto la storia del motociclismo mondiale.

 

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo