Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Dicembre 2017 »
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
Radio Erre STORY: le notizie storiche del portale di informazione locale radioerre.net
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
15
12
2017
Ancora un colpo alla Recanatese, dal Forli' il centrocampista Alessandro Marchetti

Ancora un colpo alla Recanatese, dal Forli' il centrocampista Alessandro Marchetti

Esperienze anche nella serie A Bulgara e Armena per il neo giallo rosso, già disponibile per la trasferta di Pineto

15
12
2017
Villa Musone in casa della Passatempese, sfida in famiglia per mister Strappini

Villa Musone in casa della Passatempese, sfida in famiglia per mister Strappini

Giallo blu bisognosi di punti di scena al Muzzio Gallo, il punto sul settore giovanile

14
12
2017
Al via il quarto torneo Giovani speranze città di Recanati

Al via il quarto torneo Giovani speranze città di Recanati

34 compagini alla manifestazione riservata alla categoria esordienti e organizzata dal Villa Musone Calcio

 

15
12
2017
“NATALE NEL CUORE”: UN IMPORTANTE EVENTO DI CARATTERE FILANTROPICO

“NATALE NEL CUORE”: UN IMPORTANTE EVENTO DI CARATTERE FILANTROPICO

Sabato 23 dicembre ore 21.30 al Teatro “G.Persiani” organizzato dal Rotary Club “G.Leopardi”

14
12
2017
AUDIONEWS
Cittòttò...camilla o soldino?

Cittòttò...camilla o soldino?

Puntata di mercoledì13 Dicembre.

Venerdì, 19 Maggio 2017 19:29  Asterio Tubaldi  Stampa  778 

Settore Giovanile, la riconoscenza dei genitori

Settore Giovanile, la riconoscenza dei genitori

Bellissimo e toccante attestato di stima scritto da un gruppo dei genitori del nostro Settore Giovanile.

Parole che vengono dal cuore, che ci riempiono di orgoglio, che avvalorano il lavoro portato avanti da anni e che serviranno da ulteriore incentivo per proseguire nella nostra missione:la cura e lo sviluppo del Settore Giovanile. E se in tutti questi anni questa società si è sempre distinta in questo senso è anche grazie ai genitori dei nostri ragazzi, alla collaborazione ed alla fiducia che ci hanno sempre dimostrato.
Grazie di cuore.

«Cara Recanatese,
non è importante se sarà serie D o eccellenza, se percorri una strada lunga e colma di insidie c'è sempre una decisione da prendere ad ogni crocevia.
Ad ogni inizio stagione, calciatori, genitori, allenatori e dirigenti saliamo tutti sull'autobus che ci porterà a vivere nuove esperienze e sensazioni forti, partecipando attivamente alla comunità calcistica che viene a crearsi nel contesto di un comune stadio di calcio.
Vittorie e sconfitte si consumano quotidianamente sul campo e sugli spalti, lasciando subito dopo il passo alla crescita formativa di bambini, ragazzi e uomini che amano il calcio in quanto elemento sociale di aggregazione.
Il nostro autobus ha sempre aperto le porte a chi voleva salire o scendere, è confortevole ed è sempre arrivato a destinazione e ci auguriamo che continui a farlo.
Grazie».



 

opinioni a confronto

4 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  21/05/2017 11:06  anonimo 2003

    E io pago!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  20/05/2017 19:58  Anonimo740

    CI PRENDETE PER FESSI ???????????
    DOV'È LA FIRMA DI CHI HA SCRITTO QUESTA LETTERA ?????????UNO SCRIVE UNA LETTERA COSÌ TOCCANTE E NON LA FIRMA ?????????????
    MA DAI A CHI VOLETE PRENDERE IN GIRO ?????????? BASTA CON QUESTI ARTICOLI SUL SETTORE GIOVANILE !!!!!!!! NON C'È UNA DICHIARAZIONE SULLA RETROCESSIONE DALLA SERIE D ......CONDIVIDO IN PIENO LO SCRITTO DI RICCARDO

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  20/05/2017 02:42  Riccardo

    La realtà è questa: società senza progetto, senza un minimo di dignitá.
    Perchè non parlano più della macabra figura fatta in serieD? Con uno dei budget più alti del campionato sono retrocessi direttamente insieme al Chieti (radiato) e la Civitanovese(fallita). Hanno anche il coraggio di richiedere il ripescaggio in D.
    Nessun titolare Recanatese nella prima squadra, persino l'ex capitano Patrizi è stato delegato al ruolo di "panchinaro"..e vi vantate del settore giovanile?? Il settore giovanile serve per fornire ragazzi locali pronti per la prima squadra...e di recanatesi in gamba ne vedo pochissimi.
    Quando finirete di fare i vostri sporchi interessi il calcio proverá a riprendere vita a Recanati.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  1   Rimuovi


  • 3  19/05/2017 21:48  Goffredo

    Aspettate aspettate cari genitorii e vedrete cosa e' capace di fare la recanatese del cartellino di vostro figlio se vorrà ancora giocare, godetevi questo momento.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
13
12
2017
AUDIONEWS
notizia multimediale, clicca e ascolta

rassegna stampa 14-12-2017

14
12
2017
"Veni Domine" la rassegna corale organizzata dal Vox Phoenicis

"Veni Domine" la rassegna corale organizzata dal Vox Phoenicis

Domenica 17 dicembre alle ore 19 a Loreto presso la Sala "Pasquale Macchi" in Piazza della Madonna

14
12
2017
Gli Anni della Dolce Vita attraverso le immagini di una mostra fotografica

Gli Anni della Dolce Vita attraverso le immagini di una mostra fotografica

Nota del Comune