Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre

Venerdì, 11 Agosto 2017 19:05  Asterio Tubaldi  Stampa  611 

AREA VASTA 3: MANCA CHIAREZZA SULLA RICOLLOCAZIONE DEL PERSONALE IN "ESUBERO" CONSEGUENTE ALLA RIORGANIZZAZIONE DEI PRESIDI DELL'AREA VASTA 3.

AREA VASTA 3: MANCA CHIAREZZA SULLA RICOLLOCAZIONE DEL PERSONALE IN "ESUBERO" CONSEGUENTE ALLA RIORGANIZZAZIONE DEI PRESIDI DELL'AREA VASTA 3.

COMUNICATO STAMPA DELLA SEGRETERIA REGIONALE FUNZIONE PUBBLICA CISL MARCHE  

Il delicato tema del ricollocamento del personale in "esubero" conseguente alla riorganizzazione di alcune unita' operative all'interno dell'Area Vasta 3, posto all’attenzione nei giorni scorsi anche sui banchi del Consiglio Regionale, tramite apposita interrogazione d'urgenza al Presidente Ceriscioli, necessita della dovuta chiarezza.

La FP CISL Marche chiede da tempo documenti e spiegazioni circa una "inusuale" procedura estiva che provoca disagio tra i lavoratori coinvolti, di fatto costretti  a compilare una domanda di “mobilita' volontaria”, con scadenza il 12 Agosto, che in realta' nasconde una vera e propria mobilita' d'ufficio.              

E' indispensabile, su tematiche cosi delicate per la vita dei lavoratori come la mobilita', il massimo coinvolgimento sindacale, dato che nell'Area Vasta 3 non esistono “esuberi” di personale, che eventualmente andrebbero trattati secono ben altra normativa , ma bensi carenza cronica di personale e necessita' di adeguati piani di assunzione.

A tutto il personale dei PP:OO di Treia , San Severino, Matelica, Tolentino, Recanati , San Ginesio, è stato consegnato un modulo di “mobilita' interna del personale del comparto” ove addirittura il dipendente dovrebbe dichiarare, senza saperlo, poichè manca l’individuazione dei nominativi in esubero da parte della Direzione, se appartiene al personale in "esubero" o a quello residente in uno dei comuni del cratere con ordinanza di sgombero dell'abitazione e dove vuole essere trasferito in base ai posti individuati da una non condivisa delibera 467, ove addirittura si parla di 66 posti e non persone, in esubero scaturenti da non si sa quale riorganizzazione.

Su materie come queste, non servono atti unilaterali estivi a ridosso di ferragosto. Necessita chiarezza e trasparenza massima. Lo chiede la CISL ma soprattutto  è un atto dovuto ai  lavoratori che quotidianamente  ci chiedono delucidazioni.              

Ecco perche' è necessaria una sospensione immediate della procedura in atto ed un confronto urgente in delegazione trattante.              

La Fp Cisl Marche, come ogni anno, è “aperta per ferie” ed attivera' tutte le iniziative necessarie a tutela dei lavoratori coinvolti e contro il termine "esubero" non confacente ad una realta' come l'Area vasta 3 ove i professionisti della Sanità maceratese con spirito di sacrificio e dedizione quotidianamente erogano servizi ai cittadini, sopperendo alle molteplici mancanze organizzative

f.to

La Segreteria FP CISL Marche Luca Talevi, Paola Ticani, Sistino Tamagnini

I Delegati Territoriali FP CISL Marche Sistino Tamagnini, Paola Ticani, Marina Bellabarba

opinioni a confronto

11 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  12/08/2017 22:56  carlo

    tutti bravi a criticare ma na volta chiuso venete tutti a citanò insieme a leopardi e lo sindaco

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  1   Rimuovi


  • 1  12/08/2017 16:28  Anonimo287

    sarebbe opportuno preoccuparsi del cittadino a mio parere, non ci sono servizi che collegano Recanati a Civitanova e ad oggi questo ospedale di comunità tanto acclamato non capisco che servizi offre, depotenziare tutti i presidi a favore del privato?????????? Questa forse una spiegazione, chiedere ai sindaci dei territori se offrono un servizio navetta come fanno i centri commerciali altrimenti come andremo in Ospedale se li portano tutti a Macerata????????

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 2  12/08/2017 15:14  Anonimo922

    Non basta il terremoto altri disservizi per cittadini sempre più anziani senza mezzi e possibilità, una vergogna ma da come leggo solo attacchi al sindacato e non alla gestione che av3

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 3  12/08/2017 15:11  Anonimo224

    certi commenti non hanno anonimato, per chi conosce perfettamente l'operato di soggetti che hanno usato e strumentalizzato il sindacato a proprio vantaggio, scappandosene quando i benefici si sono ridotti, qui si parla di realtà ed efficienza e il tuo nuovo sindacato non ha mai speso una virgola, troppo occupato a coprire le vostre stesse nefandezze ed interessi personali!!!!!!!!!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 4  12/08/2017 09:18  Anonimo965

    Ahahhahaaha ! Ma questa Cisl.. Non é la stessa che va a braccetto con fiordomo? La stessa che invia vari suoi esponenti in Regione ?!? Il 27 maggio nella marcia dei 1000 a Recanati non c'era traccia.... Troppo imbarazzo per andare contro il padrone forse?!? Àndate a lavorare in miniera invece di prendere in giro la gente.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  1   Rimuovi


  • 5  12/08/2017 01:03  Anonimo580

    MI CHIEDO COM'E' CHE I SINDACATI ESCONO FUORI DOPO CHE IL COMITATO ORMAI ABITUATO DA TANTI ANNI A QUESTE SCORRETTEZZE, CHIEDE CHIRIMENTI IN REGIONE E????MA CHI SONO I SINDACATI???A CHI DIFENDONO??? CHE CI STANNO A FARE???SONO UN' ALTRA ROVINA DELL'ITALIA!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  1   Rimuovi


  • 6  11/08/2017 22:12  Anonimo515

    Esubero? Andassero dove c'è carenza di personale. Sempre a lamentarsi i dipendenti pubblici.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  3   Rimuovi


  • 7  11/08/2017 21:32  Anonimo931

    Difatti non esiste esubero è una procedura insolita !!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  0   Rimuovi


  • 8  11/08/2017 21:00  Anonimo725

    Questi provvedimenti volutamente subdoli indicano, ancora una volta, che la Sanità marchigiana è completamente allo sfascio e che a Ceriscioli & co. non gliene importa niente dei cittadini, soprattutto di quelli dell'Area Vasta 3 a cui sono stati sottratti Ospedali, Presidi e Servizi.
    Si approfitta del periodo delle ferie contando in una minore attenzione da parte degli interessati.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  0   Rimuovi


  • 9  11/08/2017 19:55  Anonimo759

    Ok. L importante però è anche togliere in determinate sedi Cisl, alcune locandine relative alla propaganda di alcuni sindaci. Alcuni di questi sono quelli che vanno a braccetto con Ceriscioli.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  2   Rimuovi


  • 10  11/08/2017 19:25  Anonimo809

    Ma interpretiamo le parole...ESUBERO,cosa significa ESUBERO?
    Di troppo se in un'azienda privata 6 di troppo di licenziano,non vedo perché ciò non vale per l'azienda sanitaria locale!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  4   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo