Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre

Venerdì, 11 Agosto 2017  Mauro Nardi  Stampa  139 

Varati i gironi della D, Recanatese e le altre 7 marchigiane ancora nel girone F

Varati i gironi della D, Recanatese e le altre 7 marchigiane ancora nel girone F

Avversarie le abruzzesi, le molisane e il San Marino, oggi visita a sorpresa di Ariedo Braida al Tubaldi

Varati nel tardo pomeriggio i gironi della prossima serie D 2017 / 2018. Per la Recanatese e le altre sette marchigiane confermata la presenza nel girone F assieme alle abruzzesi, alle molisane e all'unica romagnola San Marino. I calendari saranno diramati nei prossimi giorni. Lo start del torneo è in programma il 3 settembre.
Tra le new entry rispetto allo scorso anno, oltre alle neo promosse Fabriano Cerreto e Sangiustese, il Francavilla Calcio, L'Aquila, Nerostellati e Avezzano. Le altre sono tutte vecchie conoscenze, dal Campobasso al San Nicolò. Ecco l'organico completo del girone F: Avezzano, Castelfidardo, Campobasso, Fabriano Cerreto, Francavilla Calcio, Jesina, L'Aquila, Matelica, Monticelli, Nerostellati, Olympia Agnonese, Pineto, Recanatese, San Marino, San Nicolò Teramo, Sangiustese, Vastese, Vis Pesaro. Nella giornata della composizione dei gironi una gradita visita questa mattina allo stadio Tubaldi di Recanati. Il dott.Ariedo Braida, dirigente del Milan dei grandi trionfi nazionali ed internazionali ed attuale direttore sportivo del Barcellona, ha fatto visita ai ragazzi ed allo staff tecnico della prima squadra e della Juniores salutando ed augurando un grande in bocca al lupo per l’imminente inizio della stagione. Intanto i ragazzi di Alessandro Potenza continuano la preparazione. Dopo la sconfitta di mercoledi' con il Montegiorgio, in cui si son fatti sentire i carichi di lavoro di queste ultime tre settimane, i leopardiani si preparano al doppio impegno di domani. Alle 17,30 con il Camerano e alle 20,30 con la Fermana degli ex Comotto e D'Angelo. Entrambe le sfide al Tubaldi, quella con i canarini con ingresso a 5 euro.

 

1 commento

  • 0  11/08/2017 22:05  Anonimo484

    Altra sicura retrocessione! Altro ignobile e costosissimo ripescaggio! Alla faccia della lealtà sportiva.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  2   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo