Stampa questa pagina

Sabato, 12 Agosto 2017 07:51  Asterio Tubaldi  2033 

Pirata della strada ieri mattina a Chiarino di Recanati

Pirata della strada ieri mattina a Chiarino di Recanati

E’ stato un pirata della strada a colpire ieri mattina, alle 7 circa, a Chiarino di Recanati D. S., un 53enne di Porto Recanati che stava facendo footing sul bordo della strada, in direzione Recanati, all’altezza dell’incrocio tra la strada dei pali e villa Gigli. All’improvviso l’auto che stava camminando nella sua stessa direzione lo ha urtato violentemente sul fondoschiena con lo specchietto retrovisore che, nell’urto, cade a pezzi. L’uomo è rotolato a terra, sul ciglio della strada, e ha peresi i sensi mentre l’auto, senza curarsi affatto di quanto accaduto e senza prestare soccorso al portorecanatese, ha continuato per la sua strada. Per fortuna stava passando in quel momento un furgoncino con due muratori a bordo che, notando l’uomo a terra, si sono fermati e hanno chiamato i soccorsi. Sul posto la Croce Azzurra di Porto Recanati che ha trasportato il 53enne per accertamenti al pronto soccorso dell’ospedale di Civitanova viste le ferite e contusioni riportate nella caduta dall’uomo. E’ giunta anche la polizia stradale per i rilievi di rito e per avviare le indagini partendo proprio dallo specchietto retrovisore che l’auto del pirata della strada ha perso nello scontro, oltre agli altri pezzi della carrozzeria.