Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Aprile 2018 »
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
Radio Erre STORY: le notizie storiche del portale di informazione locale radioerre.net
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
19
04
2018
Il Villa Musone aspetta il Sassoferrato Genga, al Tubaldi contro la vicecapolista

Il Villa Musone aspetta il Sassoferrato Genga, al Tubaldi contro la vicecapolista

Giallo blu reduci dal successo contro il Gabicce, si gioca questo sabato alle 15

18
04
2018
AUDIONEWS
Cittottò Ketchips Pat-Bon

Cittottò Ketchips Pat-Bon

Puntata di mercoledì 18 Aprile.

17
04
2018
AUDIONEWS
Lo stato dell'arte a Recanati

Lo stato dell'arte a Recanati

Pulitura delle targhe storiche

Martedì, 17 Ottobre 2017 21:37  Asterio Tubaldi  Stampa  1463 

Teuco: siamo alle ultime battute. Lavoratori pronti a presentare la richiesta di fallimento dell'azienda

Teuco: siamo alle ultime battute. Lavoratori pronti a presentare la richiesta di fallimento dell'azienda

Siamo decisamente alle ultime battute sulla vicenda della Teuco, la ditta di arredo bagno di Montelupone in crisi ormai da tempo e con la spada di Damocle del licenziamento per i suoi 140 dipendenti.

Oggi ennesimo incontro fra sindacati e proprietà, che ha sancito ancora una volta la mancanza di scelte e il vuoto assoluto di prospettive, e poi assemblea di tutti i lavoratori per decidere il da farsi. Stanchi di essere presi in giro hanno deciso compatti di incontrare a breve di nuovo i sindaci del territorio (Montelupone, Recanati e Potenza Picena), l’assessore regionale al lavoro Loretta Bravi e il consigliere Luca Marconi per comunicare loro la decisone presa all’unanimità: avviare la richiesta di fallimento della Teuco, unica strada ormai almeno per vedersi riconosciuti le mensilità che ancora avanzano (i pagamenti sono fermi a luglio, da quando i lavoratori non sono più rientrati in fabbrica per riprendere il lavoro) e il diritto alla cassa integrazione.  

Sempre nel corso dell’assemblea di questa mattina si è anche denunciata la grave “inadempienza” del versamento, dall’ottobre di un anno fa, nel fondo previdenziale (gommaplastica), delle quote che vengono trattenute mensilmente ai lavoratori.

Vuoto assoluto anche, da parte della proprietà, di notizie e di chiarezza sul presunto acquirente interessato all’acquisto dell’azienda. Si parla del rischio che ad essere riconfermati possano essere solo circa una quarantina di lavoratori per portare avanti due settori considerati ancora strategici nella produzione delle vasche da bagno. Il resto che fine farà?

Di fronte a questa situazione drammatica i lavoratori hanno deciso di mettere l’azienda di fronte alle proprie responsabilità dichiarandosi pronti a presentare la richiesta di fallimento della Teuco.

opinioni a confronto

6 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  18/10/2017 10:36  Anonimo605

    Che vergogna per la famiglia Guzzini.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  0   Rimuovi


  • 1  18/10/2017 09:47  Anonimo541

    Prenda appunti il capo del PD oggi nelle Marche.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  0   Rimuovi


  • 2  18/10/2017 05:50  Anonimo868

    State sereni che oggi arriva Renzi e sistema tutto

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 3  17/10/2017 22:56  Anonimo755

    È proprio quello che vuole la proprietà , qualcuno che dichiari fallimento. Questi hanno solo preso i soldi ed investimenti zero. Dovremmo sentire la cara famiglia Guzzini , vera responsabile di questa mattanza.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  0   Rimuovi


  • 4  17/10/2017 22:41  Anonimo271

    Trattenere in busta paga il Fondo Gomma Plastica e non versarlo al rispettivo ente configura il reato di appropriazione indebita.
    Si muova la magistratura!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 5  17/10/2017 22:22  Anonimo982

    MARCONI????????E PER CHE COSA????CI SONO LE ELEZIONI VICINE!!!!!SPERIAMO IN UNA GRAZIA DI DIO!!!CHE FINALMENTE VADA A CASA!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
video e interviste di RadioErre su notiziemultimediali.it
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
19
04
2018
RECANATI, LA DOMENICA AL PERSIANI PRESENTA L'ULTIMO APPUNTAMENTO CON MUSI LUNGHI E NERVI TESI

RECANATI, LA DOMENICA AL PERSIANI PRESENTA L'ULTIMO APPUNTAMENTO CON MUSI LUNGHI E NERVI TESI

Nota del Comune e dell'Amat