Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
video e interviste di RadioErre su notiziemultimediali.it
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Dicembre 2018 »
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
12
12
2018
Recanatese al tappeto, la Sangiustese vince al Tubaldi e conferma il terzo posto

Recanatese al tappeto, la Sangiustese vince al Tubaldi e conferma il terzo posto

I giallo rossi falliscono l'operazione sorpasso, ancora amaro il turno infrasettimanale

12
12
2018
AUDIONEWS
Minestroscopo

Minestroscopo

Puntata di mercoledì 12 dicembre

11
12
2018
Recanati: concerto di Natale della Banda "Beniamino Gigli"

Recanati: concerto di Natale della Banda "Beniamino Gigli"

Venerdì 21 dicembre, alle ore 21, Teatro Persiani di Recanati

05
12
2018
AUDIONEWS
Minestrò Gibberish

Minestrò Gibberish

Puntata di mercoledì 5 Dicembre

Domenica, 12 Novembre 2017 10:04  Asterio Tubaldi  Stampa  2220 

Raggiunto l'accordo fra il Comune di Recanati e l'autocarrozzeria di Alvaro Giovannini

Raggiunto l'accordo fra il Comune di Recanati e l'autocarrozzeria di Alvaro Giovannini

Trovato finalmente un accordo per chiudere il contenzioso in atto da tempo fra l’Amministrazione comunale di Recanati e l’autocarrozzeria di Alvaro Giovannini che a suo tempo fu interessato dallo sgombero dei locali, che occupava nell'area del Centro Città, perché si doveva realizzare la nuova viabilità e trasformare il vecchio campo Boario nell’attuale area camper e parcheggio bus turistici. In cambio fu realizzata, nell’ambito del project financing, una nuova autocarrozzeria a due passi da lì e, in attesa della conclusione dei lavori, fu concesso l’uso di due autorimesse di proprietà comunale, site nello stesso fabbricato, per il deposito in via provvisoria dei materiali provenienti dal vecchio immobile.

L’utilizzo delle due autorimesse era strettamente legato al trasloco e, comunque, le stesse dovevano essere sgombrate entro gennaio 2015 quando già i nuovi locali erano pronti e l’attività aveva ripreso a funzionare normalmente. Però, secondo quanto lamentato dalla Giunta, nonostante i numerosi inviti e solleciti, l’artigiano ha continuato ad utilizzare i locali di deposito tanto che nel febbraio 2016 la Giunta ha avviato una procedura giudiziale per riaverli indietro e perché il privato pagasse almeno la somma di 2.784 euro quale indennità forfettaria di occupazione.

Finalmente, quindi, si è giunti alla conclusione della vicenda grazie anche al lavoro del legale del Comune, l’avv. Maria Rita Corvatta, che per la pratica ha presentato un preventivo di parcella di 6.250 euro circa comprensivo anche delle spese. Il privato ha restituito le chiavi dei locali abusivamente occupati nel luglio dell’anno scorso e ora sembra anche intenzionato a pagare quanto dovuto come indennità di occupazione quantificata appunto in 2.784 euro.

opinioni a confronto

12 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  15/11/2017 12:00  Anonimo588

    Anonimo 439 la gente non parla a vanvera...E
    quell'H sai dove te la devi mettere ? IN FRONTE

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  14/11/2017 17:51  Anonimo442

    Anonimo 234 ti stimo

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  14/11/2017 12:26  Anonimo439

    Dicidieci prina di tutto impara a scrivere.
    Impara poi anche a leggere la realtà, non solo il sacro blog del pregiudicato pagliaccio: in quanto ad onestà degli amministratori 5 stelle ne vedi uno non inquisito? Non mi pare.
    Se la competenza poi deve essere quella della Raggi o dell’Appendino ( o Nogarin e via dicendo), allora stiamo proprio freschi, siamo in una botte di ferro!!!!
    Lasciate la vostra realtà parallela dove regna il giustizialismo per gli altri e il garantismo per i vostri, dove l’honestà ( l’acca non è a caso) è richiesta a gran voce per tutti eccetto che per i seguaci del sopracitato pagliaccio.
    Piantatela infine con le illazioni, il chiacchiericcio, le fake news: se si viene a conoscenza di reati si denunciano alla magistratura se no si tace!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 3  13/11/2017 18:30  Anonimo234

    Sarei curioso di sapere quanto paga e soprattutto quanto ha pagato tutti gli anni passati nella vecchia carrozzeria.su questa vicenda c è stata sempre molta omertà anche nelle passate amministrazioni forse perché è la carrozzeria della Recanati bene

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  1   Rimuovi


  • 4  13/11/2017 16:12  Anonimo326

    504
    non solo 3466 eiuro, ma molto di più

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 5  13/11/2017 15:46  Recanati CAMBIA

    QUESTI CI SANNO FARE ......... cuore a sinistra e portafoglio saldo sulla destra!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 6  12/11/2017 18:45  schifo

    ma almeno il pudore di non pubblicare nomi e cifre. a no vero. la vostra arroganza mai paga socia di solito nell'impunità più selvaggia.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  4   Rimuovi


  • 7  12/11/2017 14:36  Anonimo912

    Fantastico: ci ha guadagnato l'avvocata citata nell'articolo, ex consigliera comunale Pd, solita storia

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    22  2   Rimuovi


  • 8  12/11/2017 14:06  Anonimo585

    E la parcella dell'avvocato chi la paga?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    18  1   Rimuovi


  • 9  12/11/2017 12:14  Anonimo888

    A guadagnarci son sempre gli avvocati...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  1   Rimuovi


  • 10  12/11/2017 10:51  Anonimo345

    E io pago!!!...sempre noi...sempre i soliti amici...sempre incarichi a noi! E vai....cammina cammina che la fine si avvicina...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    16  2   Rimuovi


  • 11  12/11/2017 10:51  Anonimo504

    Quindi abbiamo rimesso 3466 euro....ottimo

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    17  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo