Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Domenica, 19 Novembre 2017 18:06  Asterio Tubaldi  Stampa  3730 

Non c'è nulla da brindare. Il vero comitato protesta contro le false inaugurazioni

Non c'è nulla da brindare. Il vero comitato protesta contro le false inaugurazioni

nota del comitato Salviamo il Punto di Primo Intervento

La foto  pubblicata ieri dal sito on line “IlCittadinodiRecanati”, del presidente e segretario del vecchio comitato a difesa dell’ospedale di Recanati, Nicoletta Marzioli ed Edelvais Pellegrini, che brindano insieme alle autorità dopo il taglio del nastro all’ex ospedale Santa Lucia, ci ha profondamente rattristato.

Che c’è da brindare? Il vecchio e glorioso ospedale Santa Lucia, frutto del lascito di tanti cittadini recanatesi, è stato sostituito con una casa di riposo: andatevi a leggere, se non ci credete, la delibera regionale n°139 del 26/2/2016 e ascoltatevi le parole dello stesso presidente della Giunta regionale, Luca Ceriscioli, riportate nel comunicato stampa redatto direttamente dalla Regione ".....Il senso del percorso che abbiamo portato avanti non è una riforma per tagliare ma per realizzare quello che serve alla comunità, per avviare servizi indispensabili anche se non sono di natura ospedaliera….”

Mentre volenterosi del comitato “Salviamo il Punto di Primo Intervento” erano davanti l’ingresso del Centro Mondiale della Poesia per testimoniare tutto il proprio dissenso contro la riforma e venivano identificati dai Carabinieri perché non in possesso delle autorizzazioni previste per stare li con i cartelli al collo (ma non c’è più in questo paese la libertà di pensiero e di parola?), c’era chi si preparava a brindare e a dichiararsi soddisfatti per averci tolto l’ospedale.

Ora, grazie a quella foto, tutto è chiaro. A Recanati non esistono due comitati pro ospedale Santa Lucia, come qualcuno, nel tentativo di dividere il fronte della protesta, ha tentato di far credere, ma esiste un solo unico, vero comitato che non brinda con Ceriscioli, Maccioni, Volpini, Marconi, Fiordomo e Mariani (quest’ultimi tre sempre soddisfatti a prescindere!)  ma marcia e va nei quartieri ad informare la gente su quello che ci hanno portato via in fatto di servizi sanitari, che lotta per farseli restituire e perché sul territorio sia garantito il diritto alla salute.

Il vero, unico, credibile comitato è quello che ha consegnato ieri le carte di identità ai carabinieri perché ha osato manifestare contro le passerelle e le farse  delle finte inaugurazioni e protestare contro le vere chiusure.

Recanati, lì 19 novembre 2017

foto del brindisi tratta dal sito on line IlCittadinodiRecanati

 

 

opinioni a confronto

31 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  19/11/2017 22:04  Anonimo853

    Che schifo!!!! Ma non si vergognano le due pulzelle?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  2   Rimuovi


  • 1  19/11/2017 22:00  Valentina cagnoniAnonimo726

    Ma quale visibilità . Sono Valentina Cagnoni , ho sempre visto lottare mia madre e Nicoletta in prima linea. Con Ceriscioli è stato raggiunto un grande traguardo. Sicuramente l'ospedale di prima non c'è più ma di certo chi ha commentato non ha mai fatto le tre di notte per salvarlo , la signora Edelvais e Nicoletta si è non un solo giorno hanno Ceduto. Ora questa foto è una piccola vittoria di una lunga battaglia. Quindi si , anche io brindo con voi.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  19   Rimuovi


  • 2  19/11/2017 21:59  Ce nè per tutti

    Altro 25 luglio!
    Solo in Italia ...solo con alcune amministrazioni ciò accade. Purtroppo il problema dell'Italia SONO GLI ITALIANI stessi !
    Recanati è la classica rappresentanza seppur in miniatura, dell'Italia.
    Sono deluso del comportamento ambiguo di tali persone. Forse qualcuno dovrebbe iniziare a lavorare in catena di montaggio, anziché sperare che tale brindisi possa portare alla propria occupazione ....???...???
    Il nostro primo cittadino oramai nella speranza di nuove poltrone, sempre pronto a tutto. Una signora completamente bendata delle proprie convinzioni sostenute da un micidiale paraocchi. Un super president con alle spalle un sacco pieno di burocrazia quindi cieco di chi ha davanti a se.
    Italiani SVEGLIA !!!
    Cambiano solo i nomi alle cose, loro sono sempre gli stessi ( compresi coloro che si ritengono nuovi...d altronde quando siedete insieme a loro, anche se in minoranza...avete accettato di entrare nella casa).

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  1   Rimuovi


  • 3  19/11/2017 21:09  Anonimo 1920

    Ma in quanti siete rimasti a non capire che le prestazioni che faceva il nostro ospedale da tempo non puo' più farle per legge!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  22   Rimuovi


  • 4  19/11/2017 20:50  Anonimo810

    Come si può brindare allo scempio che è stato fatto di un Ospedale che aveva reparti di eccellenza?
    E' vero che sono stati ristrutturati molti ambienti, ma sono serviti per trasferirci i servizi già presenti in Via Bonfini e in Via Madonna di Varano.
    E allora vorrei sapere a che cosa brinda la signora Edelvais Pellegrini: non si è accorta che il Santa Lucia NON è più una struttura ospedaliera e che vi saranno erogati SOLO servizi ambulatoriali?
    E' anni che combatte per ottenere questa Vergogna?
    E mi meraviglio anche della Dottoressa Mariani che, nonostante i suoi problemi, si rallegra di un Ospedale che è DEFINITIVAMENTE MORTO.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    26  5   Rimuovi


  • 5  19/11/2017 20:15  Pina

    Un ex assessore e un consigliere comunale. Protesta politica. Più il giornalista Tubaldi

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  12   Rimuovi


  • 6  19/11/2017 20:05  Anonimo890

    Gli volete dare torto?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  9   Rimuovi


  • 7  19/11/2017 18:27  Anonimo889

    Mai fidarsi delle donne....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  8   Rimuovi


  • 8  19/11/2017 18:27  Anonimo777

    Tutto avrei pensato ma non di vedere Edelvais Pellegrini brindare. Credo che la stessa debba chiarire il perchè.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    22  2   Rimuovi


  • 9  19/11/2017 18:20  Dario

    I VOLTAGABBANA NON MANCANO MAI

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    21  1   Rimuovi


  • 10  19/11/2017 18:14  Come si cambia

    Due donne che farebbero di tutto per avere un pò di visibilità ......

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    21  4   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
07
12
2019
A Montecassiano, “Aspettando il Natale si accende la piazza”

A Montecassiano, “Aspettando il Natale si accende la piazza”

Domani appuntamenti per grandi e bambini. Alle 10.30 l’arrivo di Babbo Natale, nel pomeriggio l’accensione delle luminarie

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür