Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Luglio 2018 »
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
Radio Erre STORY: le notizie storiche del portale di informazione locale radioerre.net
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
18
07
2018
Gran colpo della Recanatese, per il centrocampo anche l'esperto Davide Borrelli

Gran colpo della Recanatese, per il centrocampo anche l'esperto Davide Borrelli

Ex di Ancona, Maceratese e Fano nell'ultima stagione ha giocato con l'Imolese

17
07
2018
La Recanatese pesca dal Parma, arrivano i terzini Dodi e Monti

La Recanatese pesca dal Parma, arrivano i terzini Dodi e Monti

I due terzini classe 99 e 2001 saranno a disposizione di mister Alessandrini per la nuova stagione che scatta lunedì

17
07
2018
Altre tre conferme al Villa Musone, restano Liguori, Moglie e Pagano

Altre tre conferme al Villa Musone, restano Liguori, Moglie e Pagano

Continua a prendere corpo la rosa 2018 2019, saluta i villans Federico Agostinelli

18
07
2018
LOREDANA BERTE’ A LUNARIA domani sera

LOREDANA BERTE’ A LUNARIA domani sera

Nuovo grande appuntamento domani 19 luglio con le magiche notti di Lunaria a Recanati

18
07
2018
AUDIONEWS
Pillole Gigliane

Pillole Gigliane

"O dolce incanto...chiuder gli occhi"

Mercoledì, 06 Dicembre 2017 22:32  Asterio Tubaldi  Stampa  811 

CONTROLLI ALL’HOTEL HOUSE E AL RIVER VILLAGE, ARRESTO PER SPACCIO DELLA SQUADRA MOBILE E SEQUESTRO DI DROGA

CONTROLLI ALL’HOTEL HOUSE E AL RIVER VILLAGE, ARRESTO PER SPACCIO DELLA SQUADRA MOBILE E SEQUESTRO DI DROGA

individuata una cittadina italiana responsabile del reato di truffa “dello specchietto" ai danni di un'anziana

Nell'ambito dei servizi mirati al contrasto dell'illegalità diffusa, nel pomeriggio di ieri, nel comune di Porto Recanati, sono stati effettuati posti di controllo, perquisizioni domiciliari nei confronti di abitazioni in uso a pregiudicati e perquisizioni personali.

Un cittadino di origini pakistane, 33 anni, residente fuori regione, è stato deferito all’A.G. per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio poiché trovato in possesso di eroina, suddivisa in dosi, per un totale di 17 grammi. A carico del predetto è stato altresì sequestrato un telefono cellulare ritenuto utile al proseguo delle indagini e la somma di denaro di cui era in possesso ritenuta frutto dell’attività di spaccio.

Un altro cittadino pakistano di 38 anni, è stato invece deferito all’A.G. poiché trovato in possesso di un’arma da taglio e di un documento contraffatto.

Nel corso dei controlli sono stati altresì denunciati all’A.G. due giovani pregiudicati di 29 e 36 anni entrambi residenti in provincia di Ancona, poichè precedentemente allontanati dal comune di Porto Recanati con foglio di via obbligatorio con divieto di fare ritorno nel predetto comune per un periodo di tre anni.

Questa mattina nell'ambito della prosecuzione della suindicata attività programmata dalla Questura di Macerata, è stato tratto in arresto un cittadino di origini tunisine di 23 anni domiciliato presso l'Hotel House. Il giovane, mentre si trovava nei pressi del bar del complesso residenziale, alla vista degli agenti, si dava immediatamente alla fuga tentando contemporaneamente di disfarsi di due involucri gettandoli a terra. L’uomo veniva inseguito e bloccato dagli operatori della Polizia di Stato i quali recuperavano quanto gettato via dal fuggitivo.

All’interno dei due involucri era contenuta sostanza stupefacente del tipo eroina del peso lordo complessivo di gr. 61, suddivisa in numerose dosi, nonché un bilancino elettronico di precisione e vario materiale per confezionamento di sostanza stupefacente. Al termine dell’operazione il giovane è stato arrestato e portato alla Casa Circondariale di Marino del Tronto.

All'interno dei residence Hotel House e River Village, sono stati controllati nr.5 appartamenti, inoltre gli agenti hanno proceduto all’identificazione di 70 persone e al controllo di 130 veicoli.

 

Inoltre, è stato emesso dal Questore di Macerata la misura di prevenzione del foglio di via per anni 3 ad una cittadina italiana di 34 anni dal comune di Loro Piceno, in quanto resasi responsabile del reato di truffa, in quanto mediante l’escamotage “dello specchietto”, ovvero del raggiro consistente nel simulare il danno allo specchietto dell’auto, si appropriava della somma di 150 Euro ai danni di una persona anziana

opinioni a confronto

1 commento

  • 0  06/12/2017 23:27  Cosimo Bifano

    Controlli mirati servono a tranquillizzare i cittadini che vivono nella zona dopo il fiume potenza.la presenza della forza pubblica scoragggia l,illegalità percepita dai cittadini che si sentono depredati dal loro territorio. Infatti è nato un comitato spontaneo di cittadini che si chiama proprio "riprendiamoci il territorio" titolo molto forte per dare il senso del disagio percepito dai cittadini che abitano nella zona.oltre alla riqualificazione dell,area,si chiede all amministrazione comunale un consiglio comunale aperto per confrontarsi e capire se ci sono in essere progetti mirati .

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
kammerfestival
video e interviste di RadioErre su notiziemultimediali.it
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
18
07
2018
secondo appuntamento del KammerFestival

secondo appuntamento del KammerFestival

concerto tenuto da Clara-Sophia Wernig, Yume Tomita, Tonwyn Li (violino); Ludovico Maria Wernig e Megan Clarke (violoncello); Svetlana Kosenko e Claudia Schurr (pianoforte).