Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Febbraio 2020 »
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29  

ARCHIVIO NOTIZIE

Mercoledì, 03 Gennaio 2018  redazione sportiva  Stampa  521 

Bilancio e prospettive al Loreto Calcio, intervista al Presidente Andrea Capodaglio

Bilancio e prospettive al Loreto Calcio, intervista al Presidente Andrea Capodaglio

Sabato via al girone di ritorno con i mariani impegnati con il Tolentino

Di Giovanni Pespani

 

Sabato con la Befana riparte l’Eccellenza con la prima di ritorno, il Loreto affronterà il Tolentino al Salvo D’Acquisto per iniziare nel migliori dei modi il 2018 e l’ennesima impresa che questa volta si chiama salvezza. Ma prima di rituffarci sul calcio giocato, con il Presidente Andrea Capodaglio si è fatto un resoconto del 2017 e posti gli obbiettivi per il 2018.   

Per il C.S.Loreto è stato un 2017 double face prima parte emozionante in cui si è sfiorati la serie D, secondo parte di anno con la squadra che ha perso lo smalto del campionato precedente e si trova da sola a chiudere la classifica di Eccellenza con solo 10 punti.

Presidente un resoconto del 2017 «E’ stato un anno pieno di emozioni siamo stati ad un passo dagli spareggi per accedere alla serie D e sappiamo tutti come è andata, poi la falsa partenza che ci relega a fanalino di coda, dovuta a mio parere da una serie di motivi, siamo rimasti con la testa alla finale con il Cerreto, alcuni gravi infortuni anche extra calcistici che ci hanno privato di  giocatori importanti anche a livello di under, ed è difficile poi per il mister chiudere il cerchio»

Come esce il Loreto dal mercato di dicembre «con gli arrivi di Ruzzier e Morbiducci sicuramente rafforzato, anche se è stato un mercato difficile per questioni economiche e poi non è sempre facile trovare giocatori sia bravi tecnicamente che moralmente, ma in concerto con mister Moriconi sono usciti dal cilindro due elementi importanti che rafforzano la rosa, siamo poi dovuti intervenire anche a livello di under visto la serie di infortuni in questo settore »

Obbiettivi per il 2018 «uscire prima possibile dalle zone di bassa classifica, con la salvezza diretta come obbiettivo primario, d’altronde il 90% dei giocatori sono quelli che la passata stagione ci hanno fatto sognare quindi hanno tutte le potenzialità per riuscirvi. Poi come da sempre il potenziamento del settore giovanile il cui responsabile è Ruggeri Roberto, che in questi ultimi anni ci ha dato molte soddisfazioni, per ultimo Cheddira pedina insostituibile nei meccanismi della Sangiustese, oltre agli ottimi rapporti con squadre di categoria superiore abbiamo siglato un accordo con l’Academy Civitanovese che cura i ragazzi fino alla categoria Allievi, ciò per poter alzare maggiormente l’asticella delle esperienze e possibilità future dei nostri giovani, con interscambi in tutti i campi essendo l’Academy Civitanovese tra le più competenti organizzazioni nell’ambito dei giovani talenti calcistici».

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
rinnovar2-sponsor silver
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

21
02
2020
FRATELLI D'ITALIA AVVIA LA RACCOLTA FIRME PER LE QUATTRO INIZIATIVE REFERENDARIE

FRATELLI D'ITALIA AVVIA LA RACCOLTA FIRME PER LE QUATTRO INIZIATIVE REFERENDARIE

gazebo a Porto Recanati domenica 23 febbraio

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür