Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Gennaio 2018 »
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
Radio Erre STORY: le notizie storiche del portale di informazione locale radioerre.net
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
18
01
2018
La Pallacanestro Recanati scivola ancora in casa, vince la Sambenedettese 62 - 83

La Pallacanestro Recanati scivola ancora in casa, vince la Sambenedettese 62 - 83

Comincia con una sconfitta il girone di ritorno in C Silver, non bastano i 22 punti di Vidakovic

 

17
01
2018
L'Helvia Recina Futsal Recanati riparte con 2 segni X

L'Helvia Recina Futsal Recanati riparte con 2 segni X

La squadra maschile in gol con Cimmino, quella femminile con Ciccarelli e Urbisaglia

 

16
01
2018
La Recanatese rinforza il centrocampo con l'ex Fano Capezzani

La Recanatese rinforza il centrocampo con l'ex Fano Capezzani

Cresciuto nel Parma, ha giocato con la Spal in C

16
01
2018
AUDIONEWS
Cittottò Super Liquidator in Turkmenistan

Cittottò Super Liquidator in Turkmenistan

Puntata di martedì 16 Gennaio.

12
01
2018
AUDIONEWS
Pillole Gigliane, la morte di Don Josè

Pillole Gigliane, la morte di Don Josè

Appuntamento con l'Arte 8 gennaio 2018

Sabato, 06 Gennaio 2018 12:57  Asterio Tubaldi  Stampa  1723 

Un sacco di carbone agli amministratori del Comune di Recanati, Regione Marche e dell’Asur.

Un sacco di carbone agli amministratori del Comune di Recanati, Regione Marche e dell’Asur.

blitz questa mattina in ospedale e in piazza del Comitato Cittadino “Salviamo il punto di primo Intervento”

La Befana, rigorosamente a bordo della sua scopa rispettando così anche la ztl, è giunta questa mattina sia in piazza Leopardi che davanti a quello che rimane dell’ospedale cittadino con un bel sacco di carbone per tutti quelli amministratori comunali e regionali che non si sono impegnati a sufficienza a difendere e migliorare la sanità del territorio.

L’iniziativa, organizzata dal Comitato Cittadino “Salviamo il punto di primo Intervento”, ha, ancora una volta, l’obiettivo di tenere alta e viva fra la cittadinanza la volontà di portare avanti il progetto, contenuto nella petizione popolare sottoscritta da circa 4000 cittadini e più volte manifestata nelle numerose iniziative pubbliche che si sono svolte in questo ultimo anno, di salvare non solo il servizio di emergenza dell’ospedale Santa Lucia ma anche di far riacquistare al nosocomio cittadino almeno alcuni posti letto di tipo ospedaliero, oggi sostituiti dalle cure intermedie, che potrebbero servire ad alleviare il disagio di migliaia di utenti del territorio in attesa che entrino in funzioni le nuove strutture.

         La Befana con il suo sacco pieno di carbone, è andata a piedi dall’ospedale Santa Lucia sino in piazza Leopardi dove era in corso il mercato settimanale.  Il suo passaggio è stato salutato calorosamente da molti cittadini che hanno condiviso l’iniziativa del Comitato mentre i più piccoli si sono avvicinati alla vecchiarella facendosi fotografare dai loro genitori.

Alla fine della mattinata un sacco di carbone è stato lasciato sotto la Torre del Borgo e davanti l’ingresso dell’ospedale di comunità Santa Lucia.

Buona Befana a tutti!

Recanati, lì 06 gennaio 2018

 

opinioni a confronto

14 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  09/01/2018 22:18  anonimo

    condivido moltisime cose che ha fatto questa amministrazione, ma l'indifferenza manifestata nei confronti di questa situazione,è a parere mio scandaloso.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  07/01/2018 14:02  Anonimo898

    X Nino Taddei
    Dove eri nel 2012 quando chiudevano il materno infantile e Marangoni, Bartomeoli e Giaconi protestavano con tanto di presidio in regione

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  5   Rimuovi


  • 2  07/01/2018 13:21  Goffredo

    Il peggio dell'amministrazione comunale Fiordomo sta proprio nel fatto che si disinteressa completamente di qualsiasi per quanto simpatica iniziativa come questa di protesta fregandosene completamente di quello che pensano i cittadini sempre meno capaci di esprimere la propria opinione perché non ascoltati da nessuno. Il non dialogo tra cittadini e amministratori porta inesorabilmente ad aumentare la distanza tra le parti con conseguenE drammatiche come appunto la distruzione del Santa Lucia.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  0   Rimuovi


  • 3  07/01/2018 09:10  Anonimo755

    Ignorarlo è la miglior soluzione

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  4   Rimuovi


  • 4  07/01/2018 07:47  Signor Bonomelli

    23:18
    ahahahahahah!!
    Ma va a dormì che è meglio!
    Non ti ricordi quando dicevi che era chiedere la luna l'avere un ospedale per paese?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  8   Rimuovi


  • 5  06/01/2018 23:18  Nino Taddei

    Caro 289 io facevo parte del comitato quando ancora ero assessore

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  12   Rimuovi


  • 6  06/01/2018 21:29  Anonimo771

    Veramente un'iniziativa simpatica

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  6   Rimuovi


  • 7  06/01/2018 19:18  Anonimo289

    l'unica nota stonata il sig Taddei che quando era al fianco di Fiordomo, a lui capita spesso di cambiare casacca, derideva chi faceva manifestazioni a difesa dell'ospedale

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    18  3   Rimuovi


  • 8  06/01/2018 15:13  Anonimo733

    Cittadini mai domi! Impara, sindaco.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    16  5   Rimuovi


  • 9  06/01/2018 14:34  Anonimo444

    Troppo poco!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    17  5   Rimuovi


  • 10  06/01/2018 14:18  Anonimo321

    Mi è sembrata una scena patetica

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  13   Rimuovi


  • 11  06/01/2018 13:52  Grande e mitico il Comitato Cittadino!!!

    BELLISSIMA!!!!! Questa iniziativa si che mi piace tantissimo, anche per dare un tocco di folklore, più caratteristico e diverso alla nostra città, anzichè sempre la solita vecchia pasquella, e quelle spendaccesche feste inutili, poco coinvolgenti di Fiordomo e amministratori. (Allo spettacolo dell'Aureli ieri sera per esempio, c'erano soltanto 4 gatti e 4 bancarelle).
    Bella, bella, bella, bravi davvero!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    14  6   Rimuovi


  • 12  06/01/2018 13:25  Anonimix

    Solo scena, dovevate pensarci prima a chi portare il carbone e non i voti.
    E' stato passato il punto di non ritorno.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  1   Rimuovi


  • 13  06/01/2018 13:24  Digaloppo

    non oso immaginare come reagirà l’imperatore

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  6   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
16
01
2018
Risate e vino insieme a Michele La Ginestra

Risate e vino insieme a Michele La Ginestra

La Ginestra andrà in scena sabato 20 gennaio ore 21.15 al teatro La Rondinella di Montefano.

16
01
2018
Le Marche e i terremoti. Idee ed esperienze a confronto

Le Marche e i terremoti. Idee ed esperienze a confronto

Sabato 20 Gennaio a Sassoferrato alle ore 17, nella sede di Palazzo Oliva