Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Mercoledì, 10 Gennaio 2018 09:54  Asterio Tubaldi  Stampa  758 

Quale destino per la terrazza dell'Hotel Bianchi a Porto Recanati?

Quale destino per la terrazza dell'Hotel Bianchi a Porto Recanati?

Niente ruspe per ora per abbattere la terrazza di proprietà del Comune di Porto Recanati che si affaccia vista mare dall’hotel Bianchi, sul lungomare cittadino. Il pezzo di storia della città è un bene pubblico e priva di arrivare alla decisione di abbatterla il sindaco Mozzicafreddo è ben deciso a provarle tutte: prima i due esperimenti di gara previsti dalla legge e poi la trattativa privata. Tutto questo anche perché abbattere quel manufatto per il Comune significa una spesa di quasi 20 mila euro ma ancor più significa demolire un luogo caratteristico della città che ha visto passare sotto di lei intere generazioni di portorecanatesi e turisti. Per ora il tentativo di vendere la terrazza a Giovanni e Nicoletta Biagiola, proprietari dell’hotel Bianchi non ha avuto esito positivo: infatti la proprietà dell’albergo ha rinunciato alla terrazza dopo che da oltre 50 anni l’avevano in concessione dal Comune.  

opinioni a confronto

8 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  11/01/2018 18:33  Torsten Brander

    Mi dispiace, poichè in corso di 36 anni ho pranzato e cenato decine e decine di volte in questa terrazza. Ammirato la panorama verso mare e Monte Conero e ottimi piatti. A me un ricordo incancellabile legato alla spiaggia dove passava le sue vacanze Beniamino Gigli. Ultima volta nel settembre scorso non sapendo che può darsi che era ultima volta.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  3   Rimuovi


  • 1  10/01/2018 18:52  Attilio Fiaschetti

    Una possibile soluzione.
    Visto che il proprietario della terrazza è il comune e che i titolari del Bianchi non intendono comprarla, perché il comune non pensa di farci una sala per conferenze e momenti culturali? Basterebbe creare un accesso esterno e in caso di bisogno si potrebbe affittare anche al ristorante quando ha pranzi come comunioni o altro. Quanti paesi possono vantare una struttura con una vista del genere e una location così particolare?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  4   Rimuovi


  • 2  10/01/2018 17:30  Anonimo992

    Sarebbe ora

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  3   Rimuovi


  • 3  10/01/2018 17:14  Anonimo193

    Quella orrenderia che di architettonico non ha proprio niente va rimossa al più presto!!! Da come ne parla il sindaco sembra un bene da proteggere, quando in realtà è solo il manifesto della "cementopoli" che a Porto Recanati piace proprio tanto. Io spero che i miei figli non passeggeranno sotto quel mostro, perché noi genitori responsabili saremo riusciti a farla rimuovere...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  3   Rimuovi


  • 4  10/01/2018 15:26  Anonimo876

    Siccome ho l'impressione che i proprietari dell'hotel vogliano averlo gratis, perché non provare a farlo in concessione gratuita a qualche giovane di buona volontà?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  1   Rimuovi


  • 5  10/01/2018 12:53  Anonimo479

    Se anche questo è "un pezzo di storia bene pubblico della città", andiamo proprio bene! Oltre che una bruttura, non è da escludere che fosse abusiva.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  2   Rimuovi


  • 6  10/01/2018 12:47  Anonimo986

    PRIMA LO SFASCIANO E MEGLIO E' !
    E' COME UNA CACCOLA ATTACCATA AL BAVERO DI UN FRAC!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  3   Rimuovi


  • 7  10/01/2018 10:14  Anonimo329

    Ma quante fantasie. Si vede bene nella foto che è un obbrobrio.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  4   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
20
09
2019
Montefano, una comunità per la rianimazione cardiopolmonare

Montefano, una comunità per la rianimazione cardiopolmonare

L'iniziativa, è promossa dalla sezione montefanese dell'Associazione Nazionale Carabinieri, che donerà un defibrillatore alla comunità

19
09
2019
CONSIGLIO REGIONALE CONVOCATO LUNEDI’ 23 SETTEMBRE

CONSIGLIO REGIONALE CONVOCATO LUNEDI’ 23 SETTEMBRE

Proposte di legge su detrazioni fiscali per famiglie numerose, a sostegno del cinema documentario e per disciplinare l’accesso dei cani in spiaggia.

21
09
2019
Il Csi Recanati non stecca l'esordio casalingo, Scoppa stende il Real Citanò

Il Csi Recanati non stecca l'esordio casalingo, Scoppa stende il Real Citanò

Seconda vittoria per i giallo verdi dopo il blitz a Montegranaro

21
09
2019
Buona la prima del Recanati calcio a 5 nel torneo di C1

Buona la prima del Recanati calcio a 5 nel torneo di C1

Battuto il Montesicuro Tre colli 7 a 4, esordio positivo anche per la squadra femminile in Coppa Marche

21
09
2019
Con il Cattolica servono attenzione e determinazione, parla mister Giampaolo della Recanatese

Con il Cattolica servono attenzione e determinazione, parla mister Giampaolo della Recanatese

Giallo rossi a punteggio pieno dopo tre giornate, domani alle 15 a Savignano sul  Rubicone

 

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür