Stampa questa pagina

Mercoledì, 10 Gennaio 2018 09:54  Asterio Tubaldi  767 

Quale destino per la terrazza dell'Hotel Bianchi a Porto Recanati?

Quale destino per la terrazza dell'Hotel Bianchi a Porto Recanati?

Niente ruspe per ora per abbattere la terrazza di proprietà del Comune di Porto Recanati che si affaccia vista mare dall’hotel Bianchi, sul lungomare cittadino. Il pezzo di storia della città è un bene pubblico e priva di arrivare alla decisione di abbatterla il sindaco Mozzicafreddo è ben deciso a provarle tutte: prima i due esperimenti di gara previsti dalla legge e poi la trattativa privata. Tutto questo anche perché abbattere quel manufatto per il Comune significa una spesa di quasi 20 mila euro ma ancor più significa demolire un luogo caratteristico della città che ha visto passare sotto di lei intere generazioni di portorecanatesi e turisti. Per ora il tentativo di vendere la terrazza a Giovanni e Nicoletta Biagiola, proprietari dell’hotel Bianchi non ha avuto esito positivo: infatti la proprietà dell’albergo ha rinunciato alla terrazza dopo che da oltre 50 anni l’avevano in concessione dal Comune.  

opinioni a confronto

8 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!