Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Luglio 2018 »
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
Radio Erre STORY: le notizie storiche del portale di informazione locale radioerre.net
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
16
07
2018
Primo volto nuovo alla Si Superstore Recanati, per la B2 c'è la palleggiatrice Letizia Pieristè

Primo volto nuovo alla Si Superstore Recanati, per la B2 c'è la palleggiatrice Letizia Pieristè

Ultima esperienza all'Helvia Recina Macerata, sarà a disposizione di mister Mauro Messi 

15
07
2018
Lorenzo Marchetti prosegue con il Villa Musone, se ne vanno Magi e Mossotti

Lorenzo Marchetti prosegue con il Villa Musone, se ne vanno Magi e Mossotti

Una conferma e due partenze ai villans del neo tecnico Cetera

14
07
2018
Juniores sempre più serbatoio della Recanatese, promossi anche Nocelli e Sopranzetti

Juniores sempre più serbatoio della Recanatese, promossi anche Nocelli e Sopranzetti

Ben sette neo campioni d'Italia agli ordini di Marco Alessandrini per la prossima avventura in serie D

Giovedì, 11 Gennaio 2018 08:28  Asterio Tubaldi  Stampa  1428 

Furto alla ditta Gesaf di Porto Recanati

Furto alla ditta Gesaf di Porto Recanati

Una Befana al contrario per la ditta Gesaf di Gelosi, Sabbatini e Forma di Porto Recanati. Nella notte del 6 gennaio scorso, infatti, alcuni ladri sono riusciti ad entrare, forzando una porta, all’interno della fabbrica, che si trova in via Enrico Mattei, nella zona industriale della cittadina rivierasca, ed hanno rubato 150 stampi per materie plastiche procurando un danno notevole all’azienda. Il furto è stato scoperto alla ripresa della attività ed è stato subito denunciato ai carabinieri di Porto Recanati che stanno ora conducendo le indagini per risalire ai suoi autori.

opinioni a confronto

1 commento

  • 0  11/01/2018 09:05  Anonimo485

    Tutto così facile? E' incredibile che un'azienda del genere non abbia un efficace sistema d'allarme, magari con l'aggiunta della vigilanza privata.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo