Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Lunedì, 15 Gennaio 2018 12:25  Asterio Tubaldi  Stampa  994 

#fiordomostaisereno

#fiordomostaisereno

di Susanna Ortolani consigliere M5S

Botta e risposta tra il sindaco Fiordomo e l’ex assessore ed ex consigliere delegato ai lavori pubblici, Biagiola. Il primo, di punto in bianco, toglie le deleghe al secondo che ora chiede spiegazioni. Le chiede pubblicamente ma non troppo visto che dietro a certe mosse devono esserci strani equilibri da rispettare e che alla cittadinanza non saranno mai dati di sapere. Era una volta che il politico lavorava per il bene della comunità! Ora invece assistiamo a lotte intestine e ripicche scatenate da un bel gruzzoletto in arrivo a Recanati: più di trenta milioni di euro; con tutti questi soldi in ballo il sindaco deve necessariamente spiegare il perché della sua scelta o altrimenti sarà evidente che la sua è solo una ripicca nei confronti degli esponenti del suo partito che lo hanno messo in minoranza. Senza motivazioni convincenti, il Pd - nella persona del suo segretario locale e prossimo candidato sindaco Andrea Marinelli -  dovrà prendere una netta posizione e sfiduciarlo perché non può essere amministrata così una città: arrivano un mucchio di soldi per il post terremoto e il primo cittadino dice” Son troppi soldi, ci penso io perché di voi non mi fido”. In sostanza è questo quello che è successo. Naturalmente Biagiola non ci sta come non ci sta la maggioranza del PD recanatese (viste le loro dichiarazioni) che ora tiene sotto scacco il Sindaco: se i “dissidenti” sono in maggioranza, possono far saltare tutto. Ma gli conviene?  Possono fingere di essere indignati quanto vogliono, ma se cade il pastore, cade il gregge. E questo lo sa bene anche l’UDC che si prodiga a buttare acqua sul fuoco in attesa di capire chi sarà il vincitore con cui schierarsi alle prossime elezioni. La paura è che la poltrona gli sfugga da sotto il sedere (che poi è l’unica cosa che gli interessa) e rivendica continuamente i meriti del proprio consigliere regionale, ma dimenticando di dire che lo stesso è complice della scomparsa dei servizi sanitari più importanti nel nostro ex ospedale. Sembra Risiko e invece sono guerriglie per spartirsi il malloppo e noi recanatesi non possiamo permetterci di assistere ad un anno e mezzo di ricatti e contro ricatti funzionali solo a sistemare gli equilibri interni ad un partito. Se al Pd stanno a cuore i recanatesi, deve muoversi nel loro solo interesse anche se questo volesse dire prendere decisioni difficili. Ma per fare questo occorrono persone corrette, capaci, leali ed oneste…e queste qualità sono un ossimoro messe accanto alla parola Pd. Stiamo a vedere.

 

opinioni a confronto

15 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  16/01/2018 20:52  Anonimo862

    18:33
    Pizzarotti ahahahahah!!!! Grazie che scoperta!!!!!
    Pizzarotti è un fuoriuscito dai Cinquestelle, dunque un voltagabbana, un traditore lo credo bene che ha resuscitato Parma, perchè nella sua fuoriuscita dal M5S ha trovato subito l'approvazione del presidente regionale Bonaccini (Pd), che gli ha riaperto subito i rubinetti dei fondi, cosa che non aveva affatto quando era nel M5S.
    Immaginando se una cosa simile ora la facesse anche la Raggi uscendo dal M5s subito immediatamente di punto in bianco in 4+4=8 farebbe resuscitare Roma, ma tradire il proprio partito per passare ad un'altro partito avversario e nemico equivale per me vendersi l'anima al diavolo.
    Caro mio questo tuo messaggio te lo potevi anche risparmiare, perchè non fai altro che avvalorare sempre più la mia tesi, ovvero che c'è un un bieco occulto progetto per sabotare il Movimento cinquestelle, facendoli passare da incompetenti davanti all'opinione pubblica!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 1  16/01/2018 18:33  Anonimo920

    14:14
    Ma che stai a dire!!
    Allora Pizzarotti che ha la regione amministrata dal Pd come mai ha resuscitato Parma,ha intercettato fondi regionali ed europei?
    La verità è che per far politica occorre sapere le leggi e i finanziamenti che hai diritto!!
    Non a caso Recanati è uno dei pochi comuni Italiani che ha utilizzato i fondi europei per bonificare la ex discarica e l'Italia è singolare per questo nel fatto che più della metà dei fondi europei che ha diritto è costretta a restituirli in quanto non accompagnati da un progetto!!
    Un grullino qualsiasi non lo sapeva di questa opportunità per via dell'ottusità paraocchi antieuropea che contraddistingue queste menti!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  4   Rimuovi


  • 2  16/01/2018 14:14  Anonimo735

    Voterò movimento cinquestelle, devo veramente credere a questa assurda presunta, fantomatica, campagna mediatica sull'incompetenza dei cinquestelle?
    Vedendo gli spudorati finanziamenti che ottiene qui a Recanati Fiordomo dalla Regione Marche di Ceriscioli (Pd) adesso e di Spacca (Pd) prima ancora, mi si è squarciato il cielo, mi sono aperte le nubi e mi è apparso un raggio di sole che mi ha illuminato la mente, ed ho capito perchè c'è un becero maldestro disegno criminale per far passare i M5S da incompetenti attraverso le figure della Raggi, Nogarin e Appendino.
    Non sono forse gli enti locali controllati e finanziati dalle regioni?
    Ricordando per ciò: la Raggi a Roma(M5s) ha il suo presidente regionale Lazio Zingaretti(Pd); Nogarin a Livorno(M5s) ha il suo presidente regionale Toscana Rossi(Pd); Appendino a Torino(M5s) ha il suo presidente regionale Piemonte Chiamparino(Pd).
    Morale: facile per il Partito democratico nella sua posizione che occupa chiudere i rubinetti dei fondi a gli enti locali di chi non è dei loro, facendoli passare per incompetenti.......

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  3   Rimuovi


  • 3  16/01/2018 12:55  Anonimo479

    un paio ma anche tre di scuole nuove fuori dal centro storico e costruite con criteri antisismici. tanto per cominciare.
    Ci pensa lui di che? lui pensa solo a farsi largo in regione. alle prossime elezioni verrà preso a calci in culo.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  2   Rimuovi


  • 4  16/01/2018 00:33  Il Migliore

    Se il PD non muove le " chiappe " subito, rischia di perdere clamorosamente Recanati dopo aver vissuto 8 anni sotto l'arrogante e presuntuoso comportamento del ... " ducetto sfasciacarrozze " e siccome a destra o centro-destra che sia c'è il buio più totale ed inconsistente, gli unici che potranno portare a casa un risultato di rendita, saranno quelli dei 5 Stelle, certamente non per meriti loro, ma per i demeriti altrui !!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  1   Rimuovi


  • 5  15/01/2018 23:48  Sig.BONOMELLI

    Susanna Recanati con quei 30 milioni risplenderà a differenza di Roma che sta naufragando nella MONNEZZA con una sindaca che più che sindaca è una commessa!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  5   Rimuovi


  • 6  15/01/2018 20:01  Anonimix

    Susanna stai serena. Quei 30 milioni in mani vostre andrebbero a finire nel grasciaro insieme a tutti i vostri fallimenti. Lascia stare e non disturbare con le scaramucce inconcludenti dettate dal vostro libretto di barzellette. Fra 1 anno e mezzo ci sarà la possibilità di cambiare con possibilità per tutti. Per tutti meno che x voi, politici di cartongesso.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  9   Rimuovi


  • 7  15/01/2018 18:13  Anonimo507

    O Susanna,e lassa perde,sete una manica de Raggi,Appendini,Grillini e grullini che promettete tutto e il contrario di tutto e vi smentite un giorno sì e l'altro pure e alla fine ci affogherete nella monnezza e nel ridicolo.
    Al governo i Grillini ??? Mejo Totò e Petrolini...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    15  12   Rimuovi


  • 8  15/01/2018 15:39  Anonimo824

    Non credo proprio che sua una questione della gestione dei soldi in arrivo. Questa è una grossa scusa. É il cambio di casacca del Biagiola., ed il Sindaco ha fatto bene. Chi tradisce deve pagare. A Biagiola conveniva aspettare la normale scadenza del mandato e dopo fare le sue mosse! Sono con il sindaco!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  12   Rimuovi


  • 9  15/01/2018 15:07  Anonimo647

    non fa una piega.
    certo il pd deve fare bene i suoi calcoli, la politica è anche questa. Fiordomo con la sua strafottenza politica merita di andare a casa ma il pd deve pensare anche al 2019. Senceramente non ho consigli da dare!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  5   Rimuovi


  • 10  15/01/2018 14:48  Anonimo472

    "Era una volta che il politico lavorava per il bene della comunità!"
    ma quando mai... ma cosa dici... il politico ha sempre lavorato per interessi personali

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  7   Rimuovi


  • 11  15/01/2018 14:22  Anonimo191

    Le persone corrette e capaci chi sarebbero chi è attorno alla Appendino e alla Raggi?
    Pensate per casa vostra!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    14  6   Rimuovi


  • 12  15/01/2018 13:34  salomone

    Che a Recanati i 5 stelle vincano è praticamente impossibile, anche se candidassero il Papa. In questa città prima di scrollarci via la cultura, la tradizione, la grettezza, il clientelismo, la meschineria della vecchia DEMOCRAZIA CRISTIANA, occorreranno altri 20 anni. Deve scomparire una generazione. Il brutto è che questa eredità se l'è presa in parti uguali sia il centro destra che il centrosinistra. Quindi chi vince vince dei due, è uguale.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  9   Rimuovi


  • 13  15/01/2018 13:00  daniel b

    Anonimo465 ha ragione. Io proporrei Marinelli.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  8   Rimuovi


  • 14  15/01/2018 12:38  Anonimo465

    siete proprio ossessionati dal pd?
    ormai è ora che iniziate a camminare con le vostre gambe e fare qualcosa di costruttivo?
    senno non vincente nemmeno la prossima volta.
    ovviamente dovete trovare un candidato degno di questo nome all'altezza del ruolo che dovra ricoprire altrimenti non se ne fa nulla

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    20  13   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
07
12
2019
A Montecassiano, “Aspettando il Natale si accende la piazza”

A Montecassiano, “Aspettando il Natale si accende la piazza”

Domani appuntamenti per grandi e bambini. Alle 10.30 l’arrivo di Babbo Natale, nel pomeriggio l’accensione delle luminarie

 

07
12
2019
Gli eventi del fine settimana a Recanati

Gli eventi del fine settimana a Recanati

Nota dell'Assessore al Commercio di Recanati

07
12
2019
Recanatese, il punto a metà stagione del settore giovanile

Recanatese, il punto a metà stagione del settore giovanile

Intervista al responsabile Thomas Zani

07
12
2019
Gol di Marziani e Pancaldi, il Villa Musone piega la Castelleonese

Gol di Marziani e Pancaldi, il Villa Musone piega la Castelleonese

Buon debutto del neo tecnico Passarini sulla panchina giallo blu

07
12
2019
Csi Recanati beffato al settimo minuto di recupero, l'Appignanese viola il Tubaldi 1 a 0

Csi Recanati beffato al settimo minuto di recupero, l'Appignanese viola il Tubaldi 1 a 0

Grande prova dei giallo verdi contro la capolista ma non basta

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür