Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Febbraio 2018 »
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28        
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
20
02
2018
AUDIONEWS
Cittottò Walkman

Cittottò Walkman

Puntata di martedì 20 febbraio.

20
02
2018
VIDEONEWS
Intervista alla cantautrice Leda Battisti

Intervista alla cantautrice Leda Battisti

Il nuovo singolo “Parla più piano (Brucia la Terra)"

14
02
2018
Un successo la festa di carnevale al palazzetto dello sport

Un successo la festa di carnevale al palazzetto dello sport

Nota del Comune

Martedì, 16 Gennaio 2018  Asterio Tubaldi  Stampa  226 

Risate e vino insieme a Michele La Ginestra

Risate e vino insieme a Michele La Ginestra

La Ginestra andrà in scena sabato 20 gennaio ore 21.15 al teatro La Rondinella di Montefano.

Serata imperdibile nel ween-end: sabato 20 gennaio, ore 21.15, il teatro La Rondinella di Montefano ospiterà il nuovo esilarante spettacolo scritto da Michele La Ginestra, “M’accompagno da me”. E per gli spettatori una graditissima quanto sfiziosa sorpresa: verrà loro offerto un ottimo aperitivo dalla nota cantina Conti Degli Azzoni.

Sulla scena, le vicende di uno scorrettissimo quanto irresistibile “serial killer di culi”: l’attore finisce alla sbarra di un processo perché durante i suoi spettacoli, colpito da un raptus violento, ha deciso di punire gli spettatori che hanno lasciato il cellulare acceso… a suon di fionda e biglie d’acciaio. Il novello Davide (Michele La Ginestra) contro Golia (la platea di maleducati), pur con le sue ragioni, dovrà rispondere delle sue azioni nell’aula giudiziaria di un carcere. Non mancheranno però i testimoni: ecco allora una sfilza di personaggi sui generis, tutti interpretati da La Ginestra e molti già noti al pubblico, che si affanneranno a tentare di scagionare (o affossare) il povero malcapitato.

Uno spettacolo intelligente, divertentissimo, leggero nella forma ma non per questo privo di sostanza: non mancano gli spunti di satira e nemmeno i momenti di commozione, tra le citazioni e gli omaggi ai grandi del passato, come Pascarella ed Ettore Petrolini con l’interpretazione di “Giggi er bullo”.

La regia è del comico ed esperto teatrale Roberto Ciufoli: quello dell’amatissimo membro della Premiata Ditta (insieme a Francesca Draghetti, Tiziana Foschi e Pino Insegno) è un altro nome a garanzia dell’altissimo livello di comicità dello spettacolo.

Le musiche, con i testi dello stesso La Ginestra, sono di Andrea Perrozzi. Lo spettacolo contiene anche alcune canzoni di Salvatore Ferraro (musica e testi). La direzione musicale è affidata a Emanuele Friello e i movimenti coreografici sono di Rita Pivano.

Info e prenotazioni

Evento fuori abbonamento stagione 2017/2018, il costo del biglietto è di 25 euro.

Telefono: 392.0777456 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo