Stampa questa pagina

Venerdì, 19 Gennaio 2018 18:40  Asterio Tubaldi  708 

Denunciate perchè sorprese a rubare in case vuote perchè lesionate dal sisma

Denunciate perchè sorprese a rubare in case vuote perchè lesionate dal sisma

Il Questore di Macerata nella giornata odierna ha emesso due misure di prevenzione predisposte dalla Divisione Anticrimine della Questura nei confronti di due donne di origini slave, di 24 e 35 anni. Queste ultime, già pregiudicate per reati contro il patrimonio e porto abusivo di oggetti idonei ad offendere, erano state denunciate nel mese di dicembre scorso perché colte in flagranza in un tentativo di furto nei pressi di un’abitazione, ubicata nel territorio di Matelica, sfollata a seguito degli eventi sismici del 2016.

Alle due donne è stato disposto il divieto di far ritorno presso i comuni del cratere per il periodo di 3 anni.