Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Lunedì, 22 Gennaio 2018 22:39  Asterio Tubaldi  Stampa  2665 

Mille euro al mese è la spesa per i venti immigrati del progetto Sprar

Mille euro al mese è la spesa per i venti immigrati del progetto Sprar

Per i 20 immigrati, l’Amministrazione comunale nel 2016 ha deciso di aderire al sistema Sprar (sistema protezione richiedenti asilo rifugiati). Il progetto è partito il 31 agosto 2016 e per l’anno 2018 è stato già rinnovato. Il costo complessivo sostenuto nel biennio 2016-2017 è stato attorno ai 440 mila euro con un finanziamento ministeriale di 420 mila. Il Comune nel 2016 ha speso circa 4 mila euro e nel 2017 attorno ai 6 mila euro. Calcolando che sono 20 i giovani ospitati, per ognuno di loro la spesa è all’incirca di mille euro al mese. “Tutte le persone che sono state inserite nel progetto, ci tiene a precisare l’assessore Tania Paoltroni, sono già arrivate a Recanati con un titolo valido per il loro soggiorno in Italia”. In  città l’accoglienza, attraverso un bando pubblico, è gestita dall’associazione Gus (Gruppo Umana Solidarietà) ed è sua competenza occuparsi di tutto, dagli aspetti sanitari a quelli sociali, di accompagnamento, formazione e lavoro. Dal 31 agosto del 2016 sono stati avviati 6 corsi di formazione professionale (pizzaiolo, magazziniere, portatore di carrello elevatore, etc.) ed anche tirocini formativi nel campo della ristorazione e dell’agricoltura: 7 sono stati gli inserimenti lavorativi di cui 2 trasformati successivamente in un contratto a tempo indeterminato. “Per evitare che questi ragazzi si trovino solo ed esclusivamente a contatto con altri immigrati, spiega l’assessore Paoltroni, abbiamo evitato di farli stare tutti insieme in un unico luogo e sono stati collocati in vari appartamenti sul territorio recanatese dove viene garantito loro un contributo per il vitto, un kit invernale e estivo di abbigliamento, tutto quello che serve per la pulizia e l’igiene della casa e un pocket money, un contributo in denaro per piccole spese di 3 euro al giorno”. Ognuno di questi giovani può usufruire di tutte le eventuali cure sanitarie presenti sul territorio e sono aiutati dagli educatori del GUS a redigere un curriculum vitae, accompagnati ad iscriversi nelle diverse agenzie interinali e frequentano una scuola di italiano per conoscere la lingua.

opinioni a confronto

28 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  01/02/2018 17:31  Anonimo862

    253
    Cesa chi?? Quelli Udc rimasti orfani o meglio scorfani di Casini??
    Il padre fondatore ora candidato nelle liste del Pd....
    Ahahahhahahahahahah!!
    Io mi concentro su Salvini Lega voto e faccio votare amici famigliari e parenti Salvini!!
    Chi se ne frega di Cesa e anche di Berlusconi che saranno gli ultimi della coalizione!!
    P.S. Attento poi che una volta in parlamento la Lega, tutto può succedere,
    che ne dici per esempio di un'eventuale alleanza con i Cinquestelle, vista anche la somiglianza di certi programmi e contenuti??

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 1  31/01/2018 11:55  Anonimo253

    Gino il Precario è convinto che fra due mesi cambierà tutto!
    Ahahahhahahahahahah!!
    6 convinto che i cattolici di Cesa in coalizione con Salvini permetterà tanto?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  1   Rimuovi


  • 2  26/01/2018 20:48  Anonimo659

    O ipocriti! I nostri vecchi hanno sgobbato una vita dai 7/8 anni per un paio di lustri , a lavorare per una pensione misera , col vespino anche d'inverno ,come faceva mio padre , buonanima....e a questi falsi profughi, facciamo fare i turisti , corsi di formazione , vitto alloggio smartphone ....ma quanto manca ad aprile????? A casaaaa

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 3  26/01/2018 20:11  Anonimo519

    Cercate di mantenere la calma se potete che tra poco arriverà il 4 marzo e poi
    dopo si Salvini chi può!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 4  25/01/2018 16:09  Anonimo639

    Altro che Progetto.....La cittadinanza non sa che la Regione "passa" tanti soldini al nostro Comune, soldini devoluti dallo Stato alle Regioni per accogliere questi profughi. Io non sono razzista, ma sappiate che questi profughi ,se riescono ad ottenere la cittadinanza italiana, voteranno sicuramente per il .....Voti acquisiti,certi. L'Italia spende miliardi di Euro per l'assistenza agli Emigranti in casa nostra. Perchè non li aiutiamo invece a casa loro??? A casa nostra , invece aiutiamo i nostri figli!!! ???

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 5  25/01/2018 13:28  Anonimo714

    TUTTI A CASA LORO o dalla merkel!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 6  24/01/2018 17:33  Anonimo469

    QUESTI NON SONO RIFUGIATI POLITICI, SONO MIGRANTI ECONOMICI,TUTTI 20/30 ANNI,BENE IN SALUTE, VENUTI NEL PAESE DEI BALOCCHI A NON FARE NULLA SE NON PASSEGGIARE CON CUFFIETTE E SMARTPHONE....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  0   Rimuovi


  • 7  24/01/2018 15:51  Anonimo355

    Visto che prendono soldi non dovrebbero andare in giro a chiedere l'elemosina! Ma se ogni assessore ne prendesse uno a casa ci sarebbe un grande risparmio che dite?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 8  24/01/2018 14:27  Anonimo533

    Quanta incredibile solerzia per gli immigrati!!! Come mai invece non si muove un dito per l'ospedale la scuola le strade LA SICUREZZA il lavoro.. .ecc ??? Non c'è niente di peggio del falso buonismo di questa "sinistra"...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  0   Rimuovi


  • 9  24/01/2018 01:00  Anonimo594

    Fiero di essere razzista!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  0   Rimuovi


  • 10  23/01/2018 21:22  Anonimo425

    Chi sono gli stessi che da due anni stazionano nel corso persiani o davanti le chiese e parrocchie varie inclusi supermercati? No , perché se così non fosse potremmo estendere il contributo anche a questi poveri sventurati e magari toglierli da questa rottura quotidiana dell'accattonaggio ...via fatto 30 facciamo 31!!! Naltri 400/500 mila euro! Tanto i nostri figli sono occupati e stipendiati alla grande

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 11  23/01/2018 20:10  Mamma preoccupata

    Per i poveri italiani disagiati che cosa diamo? Anche a loro spetta la casa kit invernale estivo etc etc? Poi mi sembra dalla foto tutti belli palestrati, che futuro ci aspett x i nostri figli con tutti sti palestrati che arrivano?
    Non la vedo bella per l'Italia

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  1   Rimuovi


  • 12  23/01/2018 19:11  Anonimo625

    Cavolo, tante cose gli diamo a questi immigrati. Ed agli italiani cosa diamo? Ai giovani che non hanno lavoro o chi non arriva a fine mese? Quelli devono andare da Don Rino ad elemosinare un pò di cibo, invece a questi vestiti, cibo a 3€ al giorno....ma basta!!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    14  0   Rimuovi


  • 13  23/01/2018 14:40  Anonimo878

    Bella sta foto!!!cerca l intruso

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    16  0   Rimuovi


  • 14  23/01/2018 14:37  Anonimo668

    Il 4marzo si avvicina la pacchia sta per finire!!!!vi dovete vergognare con tutti gli italiani che hanno bisogno pensate solo agli immigrati!!renzi e fiordomo game over

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    22  0   Rimuovi


  • 15  23/01/2018 14:13  Anonimo 386

    Se tutte queste belle cose e spese fossero per 20 famiglie italiane, plaudirei anche io, ma quello che mi fa inca..are è che per gli extracomunitari si trovano 1000 euro al mese, appartamenti liberi e tutto il resto, per gli italiani, non ci sono ne soldi ne appartamenti, insomma non c'è un emerito c. ! Ovviamente sia i soldi arrivati dal finanziamento ministeriale, sia quelli dal comune sono "derivati" dalle nostre tasse, non certo dal sindaco che paghiamo sempre noi.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    17  0   Rimuovi


  • 16  23/01/2018 11:21  Anonimo807

    e i ns poveri?ci rivediamo alle elezioni

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  0   Rimuovi


  • 17  23/01/2018 10:35  RECANATESE giovane

    440.000€ spesi in un anno per 20 persone che non hanno portato ne portano nessun contributo alla ns società!!!
    veramente questa è un ingiustizia quando non si trovano qualche migliaia di euro per qualche disabile cittadino più o meno anziano che non riesce a pagarsi cure mediche o affitti...Per non parlare di come il nostro Governo Regionale prima e quello nazionale poi ha lasciato soli i terremotati marchigiani di cui qualcuno è anche morto come i molti animali delle zone
    terremotate lasciati morire...fattorie, greggi ecc... niente in contrario a spendere questi spiccioli, 440.000,00 € rispetto a quelli che si spendono a livello nazionale per questi immigrati clandestini se prima si rispettasse i diritti dei cittadini italiani che invece devono solo attenersi ai doveri...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  0   Rimuovi


  • 18  23/01/2018 09:58  Anonimo967

    NOI ITALIANI SIAMO QUI OGNI GIORNO A COMBATTERE PER ARRIVARE A FINE MESE.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  0   Rimuovi


  • 19  23/01/2018 09:01  Sandro

    Cioè 50 euro a persona? Cioè 2,5 Euro al giorno? cioè all'incirca un centesimo a testa per cittadino? Mi sembra che la nostra comunità ce la possa fare

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  14   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
15
10
2019
AUDIONEWS
Leonardo, Leopardi e i loro orizzonti

Leonardo, Leopardi e i loro orizzonti

Giovedì 17 ottobre 2019 - ACLI Castelnuovo ore 19

13
10
2019
"NOTE SACRE MARCHIGIANE"

"NOTE SACRE MARCHIGIANE"

Sala della Musica dell'Ass. Controvento A.P.S., in via Ceccaroni 1

12
10
2019
Storia, arte e natura. Una domenica alla scoperta di Montecassiano

Storia, arte e natura. Una domenica alla scoperta di Montecassiano

Domani doppio appuntamento con “La domenica nel Borgo” e il “Trekking urbano-rurale a Sant’Egidio"

13
10
2019
Grande vittoria della Rinnova 2 Recanati a Porto San Giorgio

Grande vittoria della Rinnova 2 Recanati a Porto San Giorgio

Giallo blu corsari 48 a 89 nella 2° giornata del campionato di serie C

13
10
2019
Recanatese ancora in testa, un gol di Borrelli piega l'Avezzano

Recanatese ancora in testa, un gol di Borrelli piega l'Avezzano

Sesta vittoria stagionale per i giallo rossi davanti all'ex tecnico del Milan Marco Giampaolo

12
10
2019
Il Villa Musone stecca ancora, la Sampaolese vince 1 a 0

Il Villa Musone stecca ancora, la Sampaolese vince 1 a 0

Secondo stop consecutivo per i giallo blu

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür