Stampa questa pagina

Sabato, 27 Gennaio 2018  Mauro Nardi  467 

Entra nel vivo il trofeo giovani speranze città di Recanati, domani al via i quarti di finale

Entra nel vivo il trofeo giovani speranze città di Recanati, domani al via i quarti di finale

Al campo di Villa Musone una giornata dedicata al calcio giovanile

~~Il “4° Torneo Giovani Speranze – Città di Recanati” continua a regalare emozioni. Siamo giunti ai quarti di finale della manifestazione organizzata dal Villa Musone, prologo delle fasi finali che si disputeranno domenica 4 Febbraio. Ancora una volta ci sono state sfide accese ed emozionanti, in cui i ragazzi scesi in campo sono stati gli assoluti protagonisti. Tanto divertimento per i giovani talenti nostrani ed ovviamente un pò di rammarico per le squadre che devono lasciare la competizione. Andiamo con ordine. Il primo ottavo di finale tra Fc Senigallia e Moie Vallesina è stato decisamente equilibrato, risultato finale di 2-2, e solo i rigori hanno decretato la vincente. Dopo una serie appassionante l'Fc Senigallia ha avuto la meglio sui rossoblu per 5-4 e si incontrerà con la Jesina Calcio, che nella sfida contro la Vis Pesaro si è imposta per 3-1. La Giovane Ancona batte per 5-2 l'Us Tolentino e vola ai quarti dove incontrerà l'Academy Civitanovese, vincente per 4-0 sui pari età dell'Atletico Calcio P.to Sant'Elpidio. Sfida tutta fermana nel quarto di finale che vedrà di fronte l'Afc Fermo, vittoriosa per 6-1 sul Portorecanati, e l'Asd Veregrense, 4-2 sull'Asd Calcio Lama. Infine nel match tra Filottranese e Biagio Nazzaro, terminato sul 2-2, i tiri dal dischetto hanno regalato i quarti di finale ai biagiotti, dove incontreranno i nostri giovani villans reduci dal successo per 4-1 sulla Junior Macerata. L'appuntamento con i quarti di finale è per domenica 28 Gennaio al campo di Villa Musone. Si comincia alle 9.30 con Fc Senigallia - Jesina, poi alle 10.45 Giovane Ancona contro Academy Civitanovese. Nel pomeriggio alle 15.30 Afc Fermo contro Asd Veregrense per poi chiudere alle 16.45 con Biagio Nazzaro e Villa Musone.