Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Dicembre 2019 »
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

ARCHIVIO NOTIZIE

Mercoledì, 31 Gennaio 2018 18:30  Asterio Tubaldi  Stampa  20408 

E' di Pamela Mastropietro, 18 anni, il corpo della giovane ragazza fatta a pezzi e nascosto in due valigie

E' di Pamela Mastropietro, 18 anni, il corpo della giovane ragazza fatta a pezzi e nascosto in due valigie

in serata fermato uno straniero ed eseguita una perquisizione in un appartamento di Macerata

Ha un nome, un cognome e un volto il corpo della giovane donna trovato a pezzi all’interno di una delle due valigie buttate in un fossetto questa mattina in via dell’Industria, a Pollenza.

E’ Pamela Mastropietro, 18 anni, romana, un viso dolce e una giovane vita difficile alle spalle che lunedì scorso si era allontanata, facendo perdere ogni traccia di sé, dalla comunità Pars di Corridonia. Con sé dietro si era portata un grosso trolley di colore rosso e blu: si tratta dell’altra valigia trovata a fianco di quella beige, entrambe contenevano parti del suo corpo: la testa mozzata così come le gambe e le braccia, i seni e il resto del corpo fatto in vari pezzi. Il suo feroce killer ha lavorato molto sul suo corpo.

Proprio in queste ore è in corso l’autopsia su quello che rimane di Pamela ritrovato in quelle due valigie molto probabilmente abbandonate nella notte in un fossato a lato della carreggiata di via Dell’Industria, al confine con Casette Verdini di Pollenza, vicino alla cancellata della villa, che si trova lungo la strada, di proprietà della famiglia Monti.

Le indagini sono condotte dai carabinieri del Nucleo investigativo del Reparto operativo di Macerata, coordinati dal pm Stefania Ciccioli. Verso le 19,30 i carabinieri insime agli uomini del RIS hanno eseguito una perquisizione in una casa di via Spalato a Macerata e sembra che sia stato fermato uno straniero che è stato accompagnato all'interno del condominio

opinioni a confronto

5 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  07/02/2018 14:34  Anonimo776

    x Anonimo 576 ..... SVEGLIATI !! E' ORA PIU' CHE PASSATA CHE TI SVEGLI !!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  01/02/2018 11:10  Anonimo417

    Sono convinta che in un caso del genere il killer si troverà subito. Nel giro di qualche giorno sapremo tutto.
    Tuttavia trovo molto inquietante il fatto che dalle nostre parti giri gente così. Non si può stare per niente tranquille, se si è donne.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 2  01/02/2018 07:23  Anonimo480

    Oramai viviamo in una società in pieno degrado fuori controllo.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  2   Rimuovi


  • 3  31/01/2018 22:16  Anonimo474

    18 anni. Quest'orrore si commenta da solo. Spero sia in pace.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  0   Rimuovi


  • 4  31/01/2018 19:57  Anonimo576

    È incredibile che troppe giovani donne vengono uccise così barbaramente. Ma in Italia cosa sta accadendo. Sono tragedie che fanno paura e si deve porre uno stop alla strage di donne.
    Ma questi individui hanno un cuore. Condoglianze alla famiglia così atrocemente colpita. R.I.P. Pamela.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
11
12
2019
La S.S. Portorecanati ASD compie 100 anni

La S.S. Portorecanati ASD compie 100 anni

presentazione del volume “Il secolo arancione” di Lino Palanca e Sandro Antognini

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür