Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Settembre 2020 »
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        

ARCHIVIO NOTIZIE

Mercoledì, 07 Febbraio 2018 15:03  Asterio Tubaldi  Stampa  1202 

IGNOBILE ED INSOPPORTABILE IL DOPPIOPESISMO DI AUTORITA' E POLITICI A MACERATA.

IGNOBILE ED INSOPPORTABILE IL DOPPIOPESISMO DI AUTORITA' E POLITICI A MACERATA.

  Carlo Ciccioli, portavoce regionale FDI  

Macerata. “Non si può tacere. Macerata è sotto la cappa di piombo dell'ipocrisia e noi non possiamo accettarla”! Il Sindaco Carancini condanna giustamente il rodeo stile western di Traini sugli immigrati, che per la verità appare più dimostrativo che altro visto che procura solo feriti abbastanza lievi  e non morti che un minimo di determinazione  avrebbe certamente fatto, ma non partecipa ad una manifestazione di memoria e solidarietà sulla vicenda della povera  Pamela, fatta morire e tagliata a pezzi da spacciatori nigeriani. Non si vergogna ? La Procura della Repubblica utilizza tutte le prudenze possibili sul protagonista dell'orrore su Pamela. Le accuse documentate sarebbero occultamento e vilipendio di cadavere. Ammesso che non sono state usate violenze nei confronti della ragazza e che è morta per overdose (tutto da dimostrare ), non ci vuole molto ad immaginare che è stata lasciata morire di droga e non è stata soccorsa in tempo mentre agonizzava. Se ci fosse stata una richiesta immediata di soccorsi, oggi Pamela poteva essere viva. Probabilmente si è scelto di farla morire per evitare imbarazzi giudiziari e sbarazzarsi poi del cadavere in quel modo atroce. Ma l'ipocrisia impone di non farci caso e di verificare solo la versione più favorevole all'imputato, che tra l'altro potrebbe godere presto di un indegno ritorno in libertà per riprendere la sua attività. Non ci vuole un medico psichiatra come il sottoscritto, che lavora da tanti anni nel settore delle tossicodipendenze, per comprendere lo scenario, che è la fotocopia di tanti episodi simili accaduti sia nelle Marche che in tutta Italia e nel mondo. Basta un buon giudice, serio, corretto e pignolo, senza complessi di inferiorità nei confronti degli immigrati di colore. Lo scenario è quello di un tessuto criminale in cui c'è' chi aiuta ad acquistare la droga, favorendo lo spaccio, chi abbandona una persona moribonda per non esporsi all'attenzione della giustizia, chi specula sulla disperazione degli immigrati  con aziende della solidarietà con 400 persone a libro paga e 32 milioni di bilancio, tutti versati dallo Stato. Mentre le aziende soffrono a non licenziare i dipendenti e a pagare tasse e banche, c'è chi moltiplica queste attività senza limite, sulla pelle di tutti gli Italiani, soprattutto quelli poveri. Il Presidente del GUS Macerata, Bernabucci fa bene a ricordare quando il sottoscritto all'epoca della crisi dei balcani, aiutava il Gus a portare i soccorsi a Sarajevo e  andava in Bosnia a Monstar, con la Regione Marche, in mezzo alle sparatorie nel locale ospedale civile a portare gli aiuti ai feriti. Ma appunto andavamo là e non portavamo le migliaia di bosniaci qua. Occorre ritornare a quelle politiche di solidarietà.

 

Macerata, 07.02.2018                                                                  

opinioni a confronto

6 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  08/02/2018 19:45  Anonimo637

    Solo Asterio ci poteva fare questo regalo:riesumare un politico quiescente da tempo immemore,anconetano,che ha pure il tempo per criticare il povero Carancini in un momento così difficile e drammatico,come se il suo pensiero fosse importante,autorevole e soprattutto importantasse a qualcuno.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  5   Rimuovi


  • 1  08/02/2018 13:13  Anonimo220

    Costui ha ragione!!!!!!!!!!!!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  0   Rimuovi


  • 2  07/02/2018 18:31  Anonimo276

    Costui è un avvoltoio. Dà una versione smentita dai fatti ogni ora che passa sempre di più. Dimentica vicende simili successe in queste ore per colpa non di un nero ma di un bianco. Associa due eventi criminali di natura diversa: uno di criminalità ordinaria, seppure orrenda, uno di terrorismo di stampo razzista e fascista.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  21   Rimuovi


  • 3  07/02/2018 17:35  acab

    Finalmente chi dice la verita' su tutte queste vicende , il matto se voleva li poteva ammazzare tutti , lo schifoso se voleva la poteva salvare

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    18  3   Rimuovi


  • 4  07/02/2018 16:48  Anonimo563

    Quello che sta succedendo E' ASSURDO. La legge non vale più niente o quantomeno vale solo per i fessi. Se vado in giro dimenticando la patente a casa mi fanno la multa, se invece ho un cadavere a pezzi dentro una valigia forse avrò gli arresti domiciliari. Qui non si tratta di razzismo ma del rispetto dei diritti. Diritti che ci hanno insegnato i nostri genitori che si sono rotti la schiena per creare un paese civile. Ora tutto questo si sta disgregando per colpa di gente che non ha voglia di lavorare e che si fa chiamare VOLONTARIO. Si perchè vorrei che fosse pubblicato quanto guadagnano quelli del GUS. I veri volontari sono quelli che dopo aver svolto regolarmente il proprio lavoro dedicano il LORO TEMPO LIBERO a chi ne ha bisogno SENZA ALCUN COMPENSO.
    Qui c'è gente che compra una nave per soccorrere gli immigrati, guadagnando milioni. Oramai è una corsa verso i soldi dell'accoglienza.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    20  1   Rimuovi


  • 5  07/02/2018 16:47  Anonimo795

    Sottoscrivo in pieno. È la comunità onesta e regolare, sottolineo onesta e regolare, dei nigeriani e extracomunitari in genere che deve prendere le distanze e menifestsre essi stessi verso i delinquenti ed irregolari loro compaesani invece di ghettizzarsi e coprire loro le spalle. Nessuno ha manifestato e/o speso parole in memoria di Pamela. Non capisco cosa hanno da guadagnare coloro che si schierano pro "finta integrazione". Solo ottenere l'immagine di Santo senza macchia? Non capisco proprio...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    19  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür