Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Sabato, 17 Febbraio 2018 16:31  Asterio Tubaldi  Stampa  1510 

HOTEL HOUSE IN TV: ABBIAMO ALCUNE COSA DA DIRE SULL'INTERVENTO A LA7 DEL SINDACO MOZZICAFREDDO.

HOTEL HOUSE IN TV: ABBIAMO ALCUNE COSA DA DIRE SULL'INTERVENTO A LA7 DEL SINDACO MOZZICAFREDDO.

nota di Uniti per Porto Recanati

Mentre la maggior parte della cittadinanza portorecanatese era a dormire, il nostro primo cittadino (quello formalmente eletto), è stato ospite del programma televisivo Piazza Pulita, che nei giorni scorsi ha inviato i suoi giornalisti all’Hotel House.
L’orario della messa in onda non era certamente favorevole, vorremmo quindi sottolineare alcune cose che il nostro sindaco ha affermato, ponendole anche all’attenzione di chi non ha potuto vedere la trasmissione.

Il conduttore, Corrado Formigli, ha presentato un servizio girato nel palazzo in cui si descrive l’Hotel House come una struttura fatiscente, priva dei criteri di abitabilità, a grosso rischio sanitario, con molti minori che vivono all’interno insieme alle loro famiglie e che mostra persino un disabile isolato in casa senza possibilità di uscire.

Mozzicafreddo ha iniziato il suo intervento mettendo immediatamente le mani avanti: “Io sono in carica dal 16 Giugno 2016”. Vorremmo far notare al nostro primo cittadino che la Giunta di cui è Sindaco ha governato negli ultimi 20 anni la città e la sua amministrazione non può non tenerne conto.

Dopo aver enunciato una serie di iniziative inefficaci, Massimo Giletti è intervenuto con la richiesta di mostrare una vista del palazzo sottolineando come certe strutture esistano perché ci sono dei sindaci che ne firmano la costruzione e danno i permessi per la loro realizzazione. Ovviamente Giletti non sa quello che invece i cittadini di Porto Recanati conoscono perfettamente: il Sindaco che annuiva con convinzione alle accuse di speculazione di Giletti e che sembrava condividerne lo sdegno, ha un Burchio sulla coscienza appena depositato agli atti. Ha un futuro Hotel House in preparazione.

L’impianto antincendio, oggetto della delibera che minacciava lo sgombero se non messo in regola dopo l’8 dicembre, nonostante l’intervento finanziario della regione a fine anno, è ancora nelle stesse condizioni e, nonostante l’urgenza che doveva essere applicata a tutta la procedura, vista la pericolosità del caso, resta ancora una cosa da fare “entro 15/20 giorni”, come afferma il Sindaco stesso nell’intervista del servizio.

Tutti i finanziamenti che le amministrazioni precedenti hanno ricevuto sono finiti alle cooperative che, come ci fa notare il Mozzicafreddo, hanno rendicontato in modo trasparente la gestione finanziaria dei progetti, ma non ci hanno ancora dimostrato l’efficacia delle loro azioni né nella struttura né in fatto di integrazione, senso civico o partecipazione.

Ultimo punto trattato nella trasmissione è stato l’utilizzo dei fondi del bando europeo per le aree degradate vinto dal nostro comune: l’area intorno all’Hotel House sarà riqualificata con essi e saranno rimessi in piedi (anzi proseguiti) i progetti delle cooperative che operano all’interno.
Anche qui vorremmo capire come negli ultimi 20/30 anni sono stati investiti i gettiti delle tasse salatissime pagate nel tempo dai condomini, visto che le rendite catastali sono molto elevate ma inversamente proporzionali ai servizi resi.

Sappiamo già che le domande fatte resteranno senza risposta. Questo è il modo in cui viene amministrata la nostra città. Formalmente e virtualmente, pacche sulle spalle, caffè per fare quattro chiacchiere, porte aperte a chiunque voglia porgere domande o fugare dubbi; nella realtà nessuna risposta, se non "abbiamo vinto le elezioni e facciamo come ce pare".

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  17/02/2018 17:32  Cosimo bifano

    Finalmente dopo anni sono riusciti a trovare i proprietari degli appartamenti e ci chiediamo come mai solo adesso. I cittadini che hanno assistito alla trasmissione cosa avranno mai pensato di porto recanati? Lo diciamo in virtù del fatto che il primo cittadino, quando vide le riprese fatte dalla Rai tre,chiamata dai promotori del comitato spontaneo "riprendiamoci il territorio" scrisse sui giornali che noi avevamo danneggiato il paese. Adesso invece che lui è andato in onda su rete nazionale, pensa di non aver danneggiato il paese?perché il signor sindaco non chiede i 180 euro ai proprietari degli appartamenti dell,hotel house,visto che adesso sa di chi sono ?perché non si confronta con i cittadini come noi che proponiamo un consiglio comunale aperto?forse fa più amministrazione non accettare le nostre proposte che andare a spiegare agli italiani la situazione dell,hotel house che condiziona la zona sud del paese? Ci vogliono risposte amministrative che non si vedono

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


  • 1  17/02/2018 17:23  Anonimo389

    Mi sembrano critiche superficiali e senza motivi specifici.
    Inutile nasconderlo, il problema dell'H.H. e irrisolvibile.
    Quindi, invece di dare sempre la colpa agli altri, bisogna che tutti i cittadini portorecanatesi, indipendentemente dalla posizione politica, facciano tutti insieme uno sforzo per risolvere il problema.
    A me sembra che la via migliore sia quella dell'abbattimento con esproprio forzato per ragioni pubbliche di sicurezza, risarcendo i proprietari di quanto spetta loro.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür