Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Giugno 2018 »
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
Radio Erre STORY: le notizie storiche del portale di informazione locale radioerre.net
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
17
06
2018
Recanatese campione d'Italia, il trionfo di tutti

Recanatese campione d'Italia, il trionfo di tutti

L'after day in casa giallo rossa dopo il successo della juniores

16
06
2018
Recanatese sul tetto d'Italia, la juniores firma una impresa storica

Recanatese sul tetto d'Italia, la juniores firma una impresa storica

I giovani giallo rossi sono Campioni d'Italia 2018, battuto ai calci di rigore il Seregno nella finale giocata a Forte dei Marmi

15
06
2018
A Forte dei Marmi per scrivere la storia, la juniores della Recanatese contende al Seregno il titolo di Campione d'Italia

A Forte dei Marmi per scrivere la storia, la juniores della Recanatese contende al Seregno il titolo di Campione d'Italia

Si gioca domani in Versilia alle ore 11, giallo rossi ad un passo da un traguardo storico

19
06
2018
AUDIONEWS
"Taxi di notte"

"Taxi di notte"

Pillole Gigliane

18
06
2018
AUDIONEWS
"Una voce nel tuo cuore"

"Una voce nel tuo cuore"

Pillole Gigliane

15
06
2018
VIDEONEWS
Recanati. Alla Fiera di San Vito non son mancate le ciuette!!

Recanati. Alla Fiera di San Vito non son mancate le ciuette!!

un plauso ai musicanti per l'allegria e la bravura. vedi video

Lunedì, 05 Marzo 2018 22:43  Asterio Tubaldi  Stampa  2215 

Vincitori e vinti

Vincitori e vinti

commenti sui risultati delle elezioni politiche 2018

Radio Erre ha intervistato tre esponenti politici per commentare i risultati elettorali.

Sono nell'ordine Sauro Frapiccini, consigliere comunale a Recanati di Forza Italia,

Andrea Marinelli, segretario locale del PD, e

Sandro Zaffiri consigliere regionale della Lega.

 

opinioni a confronto

21 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  15/03/2018 04:36  Anonimo

    Dalle parti del PD recanatese tutto tace. Povero Biagiola , licenziato
    e dimenticato in un baleno!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  08/03/2018 21:00  Vincitori e trombati

    X Anonimo331
    LA DOPPIA FACCIA DEL PD
    Non è il problema se Renzi o non Renzi.
    Meglio non fidarsi per niente di tutto ciò che è del PD.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  1   Rimuovi


  • 2  07/03/2018 14:35  Anonimo823

    Che fine ha fatto la sfiducia al sindaco ? Volete uscire a testa alta ? ( si fa per dire) Sfiduciate il sindaco e torniamo ad elezioni . Ma figuriamoci ! La poltrona ti attira troppo vero Marinelli ? Pd in picchiata e tu sei segretario. Punto. Hai responsabilità come Fiordomo . Dimettetevi tutti!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  3   Rimuovi


  • 3  07/03/2018 09:09  Anonimo647

    Quali potere di lavoro per i giovani avete dato, centomila giovani sono emigrati perché senza lavoro, led aziende italiane hanno delocalizzato per le troppe tasse, hai pensionati avete tolto la pensione, i commercianti li avete uccisi, Recanati un deserto, l'ospedale lo avete fatto chiudere, avete tolto il diritto di curarsi a chi non ha i soldi, cosa dobbiamo ancora dirvi?.
    I furbetti dovete cacciare che hanno rovinato l'Italia, non c'e l'abbiamo con Marinelli, è non riuscirà a fare nulla da solo. Quando il morto e nella bara non c'e da fare più nulla.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  4   Rimuovi


  • 4  06/03/2018 23:46  Matadenic

    Quanta critica inutile! Io aspetto di vedere come
    governerà, semmai governerà, chi non ha mai, o quasi,
    gestito la “cosa pubblica” e chi si vanta di fare politica
    vera, politica giusta! Perché dovrebbe dimettersi
    Marinelli? Farà la buona opposizione! Ce ne fossero di
    uomini che, come lui, amano fare la buona politica !

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  13   Rimuovi


  • 5  06/03/2018 22:50  Anonimo816

    Caro segretario pd, con un partito quasi azzerato realizzi un capolavoro politico (da vero stratega), sfiduci il sindaco pd e passerà alla storia. Ha ha ha ha

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    16  2   Rimuovi


  • 6  06/03/2018 21:48  Anonimo331

    Perché Marinelli si dovrebbe dimettere? I renziani hanno portato allo sfascio il pd....e Marinelli non lo è di certo.
    Io mi auguro che lui e tutti coloro che nel pd hanno creduto e si sono battuti per farlo essere il partito dei lavoratori, dei pensionati, il partito di riferimento di chi aveva idee e progetti seri per l'italia e per Recanati possano finalmente ricominciare a fare politica seria, senza i giochetti di potere di chi ormai è solo espressione di se stesso.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  13   Rimuovi


  • 7  06/03/2018 19:50  direttivo politico

    Marinelli non c'entra niente con i risultati elettorali. Anzi questi sono più da imputare a chi amministra - male- da quasi 10 anni. Si dovrebbe dimettere il sindaco.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  12   Rimuovi


  • 8  06/03/2018 19:41  cuor di leone

    Ricordo che Renzi è il segretario del pd votato alle primarie anche dagli attuali dirigenti del partito locale, provinciale e regionale, ergo la responsabilità e di tutti. Sarà che qualche segretario locale vuole solo la gloria e non le responsabilità?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    14  3   Rimuovi


  • 9  06/03/2018 18:56  Anonimo530

    Andrea ora tocca a te, il tempo è giunto.... i politicanti arroganti, vanitosi e presuntuosi (in senso negativo) che hanno portato il pd a queste misere percentuali devono andare a casa.
    non mi riferisco a te, ma a colui che ha rappresentato il pd recanatese ormai da ben 9 anni e che ormai si è finito le correnti su cui salire per soli interessi personali.
    La sua vanità, presunzione ed attaccamento alla poltrona sono talmente spiccati che si arroga anche il merito personale dei finanziamenti giunti a recanati, scordandosi di menzionare e ringraziare tutti coloro che hanno lavorato affinchè ciò si concretizzasse, e cioè il partito a livello comunale, regionale e nazionale.
    La sua ambizione personale è talmente straripante che ormai è diventata stucchevole ed insostenibile

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  16   Rimuovi


  • 10  06/03/2018 18:03  Anonimo194

    Non capisco perché Marinelli si dovrebbe dimettere. Andrea bisogna andare avanti e conquistare nuovamente la fiducia dei cittadini.
    Le chiacchiere e le promesse irrealizzabili meglio lasciarle agli altri.
    Concretezza, passione e competenza, il pd ha delle grandi potenzialità e saprà riconquistare la fiducia dei suoi elettori.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  19   Rimuovi


  • 11  06/03/2018 17:52  Anonimo558

    La segreteria del PD non farà pulizia dei furbetti di quartieri, farete la fine dei grandi papaveri, non continuate a fare la guerra per le poltrone i recanatesi vogliono sapere le motivazioni per il ritiro di deleghe e dimissioni di assessori. Avete ridotto Recanati un deserto e ridotto la vita impossibile ai ultimi residenti del centro storico, queste elezione dovrebbe imparare a insegnarvi qualcosa.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  6   Rimuovi


  • 12  06/03/2018 17:50  Anonimo305

    Il risultato elettorale del Partito Democratico a Recanati è in linea con il nazionale.Proprio ad Andrea Marinelli è affidato il compito di costruire un nuovo percorso politico più vicino alle istanze dei Recanatesi e maggiormente condiviso con le persone che collocano a sinistra il proprio pensiero politico.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  14   Rimuovi


  • 13  06/03/2018 16:54  Anonimo965

    caro Andrea, o ora o mai più!! fai pulizia di quegli arroganti che hanno portato il PD in questo stato. chi è saltato da una parte all'altra deve essere messo sul patibolo come unico responsabile di questo sfascio generale. Il partito del popolo è stato fatto diventare il partito delle poltrone, o meglio della poltrona, si proprio da quell'innominabile che cammina per conto suo senza guardare in faccia nessuno.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  14   Rimuovi


  • 14  06/03/2018 11:49  Anonimo337

    Ma adesso che fate? Non date più la sfiducia a Fiordy? Tutti uniti e compatti? Vicenda Biagiola dimenticata? I recanatesi non dimenticano più però....Le prossime elezioni, tutti a casa....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  9   Rimuovi


  • 15  06/03/2018 11:23  Non la vedo bene

    Io dico che Renzi è unico ed ha fatto il disastro che poi si è visto ,ora sarà dura rimettersi in carreggiata caro PD .Recanati poi con la diatriba interna si prospetta al meglio in vista delle elezioni comunali prossime .Che mago Zurlì trovi la bacchetta magica bò ,vedremo ma intanto guardatevi in faccia .

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  6   Rimuovi


  • 16  06/03/2018 10:54  Anonimo930

    I numeri sono chiari PD al tracollo e il segretario ne deve prendere atto. Direi che chi ha governato il partito ha delle grosse responsabilità a tutti i livelli. Segretario dai un segnale forte e dimettiti.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    16  5   Rimuovi


  • 17  06/03/2018 09:12  suddito

    Ke disastro....
    I vecchi politicanti avevano imparato così bene a fare i nostri interessi, ed ora ?
    Speriamo ke i nuovi imparino presto anche loro e continuino a
    volerci tanto bene.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  1   Rimuovi


  • 18  06/03/2018 08:04  Se no RECANATI cambia

    Andrea, inizia a far pulizia altrimenti perderete anche il comune ...........

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    21  18   Rimuovi


  • 19  06/03/2018 07:58  Anonimo579

    Dopo questi catastrofici risultati, l'unica cosa che puoi fare caro segretario marinelli, è dare le dimissioni.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    23  15   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
teatro instabile