Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Giugno 2018 »
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
Radio Erre STORY: le notizie storiche del portale di informazione locale radioerre.net
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
17
06
2018
Recanatese campione d'Italia, il trionfo di tutti

Recanatese campione d'Italia, il trionfo di tutti

L'after day in casa giallo rossa dopo il successo della juniores

16
06
2018
Recanatese sul tetto d'Italia, la juniores firma una impresa storica

Recanatese sul tetto d'Italia, la juniores firma una impresa storica

I giovani giallo rossi sono Campioni d'Italia 2018, battuto ai calci di rigore il Seregno nella finale giocata a Forte dei Marmi

15
06
2018
A Forte dei Marmi per scrivere la storia, la juniores della Recanatese contende al Seregno il titolo di Campione d'Italia

A Forte dei Marmi per scrivere la storia, la juniores della Recanatese contende al Seregno il titolo di Campione d'Italia

Si gioca domani in Versilia alle ore 11, giallo rossi ad un passo da un traguardo storico

Lunedì, 12 Marzo 2018 14:19  Asterio Tubaldi  Stampa  947 

Sportello Anti Stalking amplia l’apertura

Sportello Anti Stalking amplia l’apertura

Nota del Comune

rECANATI. Maltrattatamenti, violenza psicologica, violenza fisica ed economica, stalking, minacce: sono questi i tipi di bisogni che nel corso del 2017 sono stati espressi da 32 donne (età compresa tra i 17 e i 70 anni) in prevalenza italiane provenienti da Recanati e da diversi comuni dell’ambito territoriale. Lo sportello Anti Violenza ed Anti Stalking del Comune, gestito dalla criminologa Margherita Carlini, le ha accolte, sostenute ed accompagnate gratuitamente con la garanzia dell’anonimato. Non è possibile tracciare un profilo standard di coloro che si sono rivolte al servizio in quanto distribuite in un range anagrafico piuttosto ampio, differente l’estrazione sociale, diversi i livelli di istruzione ( dalla terza elementare sino alla laurea) e con stati occupazionali che variano dalla disoccupazione alla libera professione. Molto spesso quello espresso non è un unico bisogno: tra le vittime disagio e sofferenza emergono da stati di isolamento sociale e o lavorativo, umiliazioni, comportamenti svalutanti, violenza fisica e atti persecutori. In molti dei casi trattati non è stato portato un unico bisogno ma le richieste sono state molteplici ( ad esempio bisogno di sostegno ma anche di informazione e “denuncia” di una situazione di violenza). Per ogni caso è stata fornita una risposta specifica e conforme alle esigenze e alla volontà della donna.

In alcuni casi è stato effettuato un invio ai Centri Anti Violenza provinciali di competenza, in altri è stata attivata una rete di protezione territoriale con le Forze dell'Ordine e/o i Servizi Sociali del Comune, altre ancora hanno fatto dello Sportello un proprio spazio di sostegno.“Il servizio offerto dallo Sportello- afferma la delegata alle Pari Opportunità del Comune Carlotta Guzzini- ad una rapida analisi dei dati,  è utile e indispensabile , si è quindi deciso di ampliarlo con un’apertura settimanale ( tutti i martedì dalle 16,00 alle 19,00) presso l'ospedale di Recanati grazie all'Ambito territoriale. Un sostegno e una presenza che non possono mancare, una mano amica che viene tesa alle donne”.

 

opinioni a confronto

3 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  13/03/2018 00:43  Anonimo404

    Ottimo? Farebbero bene a non presentarsi entrambe

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  3   Rimuovi


  • 1  12/03/2018 22:17  Anonimo730

    Per l'anonimo 761 la titolare è la delegata alle pari opportunità la brava Carlotta Guzzini, se l'altra assessore non è in foto significa che non c'era o vogliamo fare polemica anche su questo. Che squallore.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  2   Rimuovi


  • 2  12/03/2018 14:39  Anonimo761

    Bene ottima iniziativa,degna sicuramente di plauso.Una sola annotazione:come mai nella foto non è presente l’ottimo assessore titolare,la signora Paoltroni,invece è presente la signora Socci?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  4   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
teatro instabile