Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Aprile 2018 »
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
Radio Erre STORY: le notizie storiche del portale di informazione locale radioerre.net
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
19
04
2018
Il Villa Musone aspetta il Sassoferrato Genga, al Tubaldi contro la vicecapolista

Il Villa Musone aspetta il Sassoferrato Genga, al Tubaldi contro la vicecapolista

Giallo blu reduci dal successo contro il Gabicce, si gioca questo sabato alle 15

18
04
2018
AUDIONEWS
Cittottò Ketchips Pat-Bon

Cittottò Ketchips Pat-Bon

Puntata di mercoledì 18 Aprile.

17
04
2018
AUDIONEWS
Lo stato dell'arte a Recanati

Lo stato dell'arte a Recanati

Pulitura delle targhe storiche

Sabato, 14 Aprile 2018 13:05  Asterio Tubaldi  Stampa  1916 

INSULTA LA POLIZIA LOCALE SU FACEBOOK, DENUNCIATO UN RECANATESE

INSULTA LA POLIZIA LOCALE SU FACEBOOK, DENUNCIATO UN RECANATESE

aveva danneggiato i paletti di dissuasione della sosta

Nota del Comune di Recanati

Danneggia la segnaletica stradale ripetutamente nell’arco di varie settimane e non avverte la polizia locale offendendola successivamente su facebook perché non controlla i veicoli in  divieto di sosta. E' quanto accaduto nelle settimane scorse a Recanati. La vicenda ha visto protagonista un recanatese che ha danneggiato la segnaletica stradale per ben due volte a distanza di varie settimane non rendendosi conto di averlo fatto  a 20 metri dalle telecamere di videosorveglianza. Per questo motivo è stato denunciato a piede libero all’autorità giudiziaria e sanzionato per non aver fornito i dati agli agenti in divisa dopo l'accaduto. Allo stesso è stato notificato l’atto per il rimborso del danneggiamento dei paletti per la dissuasione della sosta con i relativi costi per il ripristino. Ma la sua posizione si è ulteriormente aggravata in quanto mentre da un lato si rendeva protagonista di questo comportamento, dall’altro, offendeva la Polizia locale su facebook perchè un giorno mentre tornava a casa notava dei veicoli in sosta irregolare e non vedeva la multa da parte degli uomini in divisa. Lo sfogo sul noto social network è stato anche piuttosto pesante arrivando anche al termine "vergognatevi". Un comportamento piuttosto fuoriluogo sul quale ora l'uomo avrà tempo di meditare. L'episodio sottolinea ancora una volta la distorsione e il cattivo utilizzo dei social network e l'importanza della vasta rete di telecamere di videosorveglianza che si è venuta a creare negli ultimi anni sull'intero territorio e non solo nel centro storico che ha permesso di individuare anche il responsabile di questi ultimi episodi. Si evidenzia anche l'utilità dei servizi appiedati sempre più sistematici da parte della Polizia Locale e l'importanza di collaborare con le forze dell'ordine anche nel tutelare il patrimonio pubblico e i nuovi arredi urbani di cui si è dotata ultimamente la città di Recanati

opinioni a confronto

5 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  15/04/2018 13:27  Anonimo938

    E che serva da esempio a tutti i Recanatese.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 1  15/04/2018 11:25  Anonimo880

    Quando solo le iniziali, quando nome, cognome e anche la via dove abita e quando niente. Strano.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 2  15/04/2018 09:54  Anonimo968

    Si possono sapere almeno le iniziali di questo cittadino Recanatese?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  3   Rimuovi


  • 3  14/04/2018 15:17  Attila872

    ridicoli...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  8   Rimuovi


  • 4  14/04/2018 13:52  Anonimo895

    Chi è questo energumeno?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  3   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
video e interviste di RadioErre su notiziemultimediali.it
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
19
04
2018
RECANATI, LA DOMENICA AL PERSIANI PRESENTA L'ULTIMO APPUNTAMENTO CON MUSI LUNGHI E NERVI TESI

RECANATI, LA DOMENICA AL PERSIANI PRESENTA L'ULTIMO APPUNTAMENTO CON MUSI LUNGHI E NERVI TESI

Nota del Comune e dell'Amat