Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Gennaio 2019 »
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      

ARCHIVIO NOTIZIE

15
01
2019
AUDIONEWS
Minestron Churchill

Minestron Churchill

Puntata di martedì 15 Gennaio.

15
01
2019
BOOM DI ASCOLTI PER LINEA VERDE, 3 MILIONI DI ITALIANI HANNO VISTO LA PUNTATA DEDICATA A RECANATI

BOOM DI ASCOLTI PER LINEA VERDE, 3 MILIONI DI ITALIANI HANNO VISTO LA PUNTATA DEDICATA A RECANATI

 

Nota del Comune

14
01
2019
AUDIONEWS
Lo Stato dell'Arte a Recanati

Lo Stato dell'Arte a Recanati

Intervista a Rita Soccio

Domenica, 15 Aprile 2018 22:25  Asterio Tubaldi  Stampa  1206 

Sul parcheggio a Palazzo Antici a Recanati l'occhio attento delle opposizioni

Sul parcheggio a Palazzo Antici a Recanati l'occhio attento delle opposizioni

nota di Sabrina Bertini della Lista Civica “In Comune”    

E’ di questi giorni la notizia che  nel giardino di palazzo Antici verrà realizzato dalla proprietà un parcheggio al quale si accederà tramite un’apertura servita da un cancello già  realizzata sul muro di cinta.

L’opera ha suscitato legittime preoccupazioni circa la compatibilità con il vincolo architettonico esistente sulla dimora della Famiglia Antici e molti pensano che l’argomento sia del tutto trascurato dalla politica recanatese.

Invece già da giorni la sottoscritta con i consiglieri di minoranza Baleani e  Paoletti  si sono occupati della questione chiedendo notizie agli uffici comunali competenti.

Dalla documentazione allegata alla pratica edilizia risulterebbe la dichiarazione della proprietà che l’area non è vincolata. La verifica di tale dichiarazione condotta sulla documentazione esistente in Comune circa l’estensione del vincolo non permetterebbe di escludere la veridicità dell’affermazione tenuto conto del fatto che trattasi di documentazione risalente nel tempo e non del tutto chiara. Sarebbe opportuno se non necessario chiedere alla Sovrintendenza regionale ulteriori informazioni dato che gli atti relativi al vincolo sono detenuti in originale e completi dalla stessa

e quelli del Comune sarebbero solo una copia.

Ed è quello che ho fatto: chiedere ufficialmente al Comune e alla Sovrintendenza di verificare attentamente l’estensione del vincolo al fine di fugare ogni dubbio sulla legittimità dei lavori, di questi relativi al parcheggio e di tutto l’intervento che si sta effettuando a Palazzo Antici.

Affinchè non permangano riserve ed equivoci. Attendiamo la risposta.

Lista Civica “In Comune” Sabrina Bertini

 

 

opinioni a confronto

8 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  17/04/2018 10:26  Anonimo399

    Io mi occuperei anche di qualche stabile a Castelnuovo, non si può lasciare un quartiere cosi

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 1  16/04/2018 16:23  Anonimo896

    a anonimo395: Buttiamo giù anche lo stabile del Centro allora. Perché sta ancora lì?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 2  16/04/2018 16:19  Anonimo790

    Occorre verificare le intenzioni del proprietario. Se pensa di realizzare una struttura ricettiva, allora bisogna andargli incontro cercando soluzioni meno impattanti ma comunque funzionali. D'altronde anche nei vicini cappuccini sono stati realizzati dei parcheggi nell'ex orto dei frati e non mi sembra che nessuno ha protestato. Penso che a volte conti più il buon senso che le migliaia di leggi che ci sono in Italia.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  5   Rimuovi


  • 3  16/04/2018 14:38  ludovico

    Cosa vuol dire inamovibile in questa circostanza ,io sono un quarantenne che ha voglia e insegue ogni giorno il cambiamento , dire siete fermi su una vicenda come quella di palazzo Antici e nello specifico il giardino pensile vuol dire ignorare non conoscere la storia di quella location, io temo che colui che ha acquistato il palazzo non si sia reso conto di ciò che ha comprato, si è fatto prendere da un prezzo molto basso quello dell'asta pensando di acquistare solamente un palazzo di più di 4.500 mq di copertura. Egli ha acquistato un pezzo importante della storia del nostro paese e di una famiglia senza la quale sarebbe difficile scrivere la storia di Recanati e non solo, io mi aspettavo che da una persona così facoltosa dietro ci fosse un progetto interessante invece il tempo ci dimostra che si va avanti alla giornata. Gia ha frazionato il palazzo iniziando da una piccola porzione e già ha fatto scempio, un cantiere come quello di palazzo Antici, bisogna di imprese del settore del restauro e non di una piccola impresa sconosciuta, io sto a vedere aspetto il proprietario al varco ma ho poca fiducia.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  0   Rimuovi


  • 4  16/04/2018 14:32  Anonimo403

    Io non la penso, dal punto di vista politico, come l'attuale opposizione. Il mio punto di vista (sempre dal punto di vista della linea politica) è quello del PD ante Renzi (adesso, francamente, mi sfuggono le differenze), ma di sicuro non ho mai permesso a nessuno di spegnermi il cervello per ragionare con la logica di "come fa piacere al capo". E dunque non capisco i commenti che si fondano sulla difesa a tutti i costi. L'iniziativa presa dall'opposizione mi piace perché almeno sia fatta chiarezza sull'esistenza o meno dei vincoli!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 5  16/04/2018 11:50  Anonimo673

    No anonimo395 hai rotto tu e il tuo sindaco che prima se ne va e meglio è per tutti!!!
    Voi non sapete cos'è il rispetto per la storia!!!
    Il vostro odio contro il fascismo degli anni 30 che neanche avete conosciuto e neanche sapete cos'era perchè non eravate nati, se non le assurde stronzate dottrine che vi hanno raccontato i vostri nonni di religione ploretaria che vi fa compiere ogni sorta di scempiaggine, che significa "il mondo va avanti come la vita!!"?
    Già perchè allora secondo la tua logica dobbiamo abbattere pure il Colosseo, il Foro romano, sono cose vecchie, dato anche che nei tempi dell'antica Roma gli imperatori romani commettevano crimini assai ben peggiori di quelli commessi nell'era fascista!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  0   Rimuovi


  • 6  16/04/2018 08:55  Anonimo395

    Avete rotto!!!
    Avete rotto!!!
    Siete inamovibili siete fermi il mondo va avanti come la vita!!
    Che dire dello scempio fatto durante il fascismo con la costruzione dello stabile accanto il palazzo leopardi del centro studi leopardiani?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  27   Rimuovi


  • 7  16/04/2018 08:17  tremori

    brava opposizione. tutta robba importante. ma se state ziti fate più bella figura. fiordomo trema come 'na cannafoglia. tanto tra un po casca...tanto tra un po casca...ah aha ahahaaa

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  18   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
Radio Erre
MANCANO  
16
01
2019
La Recanatese prende un brodino nel turno infrasettimanale, ad Isernia è finita 0 a 0

La Recanatese prende un brodino nel turno infrasettimanale, ad Isernia è finita 0 a 0

Decimo segno X stagionale per i giallo rossi che sono da soli al quinto posto, domenica al Tubaldi arriva la Savignanese

15
01
2019
Sesta vittoria di fila per l'Helvia Recina Futsal Recanati, a breve l'inaugurazione del rinnovato impianto di gioco

Sesta vittoria di fila per l'Helvia Recina Futsal Recanati, a breve l'inaugurazione del rinnovato impianto di gioco

Giallo rossi corsari a Montecarotto e al terzo posto in classifica

15
01
2019
Turno infrasettimanale in serie D, la Recanatese ad Isernia per riprendere la marcia

Turno infrasettimanale in serie D, la Recanatese ad Isernia per riprendere la marcia

I giallo rossi vogliono invertire il trand negativo di mercoledì, torna disponibile il centrocampista Olivieri

12
01
2019
CELEBRAZIONI PER IL GIORNO DELLA MEMORIA, IL 15 GENNAIO GLI STUDENTI INCONTRANO LO STORICO MICHELE SARFATTI

CELEBRAZIONI PER IL GIORNO DELLA MEMORIA, IL 15 GENNAIO GLI STUDENTI INCONTRANO LO STORICO MICHELE SARFATTI

 

Nota del Comune