Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Agosto 2018 »
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
08
08
2018
Agosto a Recanati, tutti gli appuntamenti in città

Agosto a Recanati, tutti gli appuntamenti in città

Un calendario ricco di tour esperienziali e visite guidate per un'estate nella splendida città leopardiana.

Martedì, 24 Aprile 2018  Asterio Tubaldi  Stampa  718 

ora il progetto strade sicure è una priorità di tutto il Consiglio Comunale di Porto Recanati

ora il progetto strade sicure è una priorità di tutto il Consiglio Comunale di Porto Recanati

ascolta l'intervista ad Alessandro Rovazzani di Pac

Approvata in consiglio Comunale , ieri sera, anche con i voti della maggioranza la mozione presentata dal consigliere Stimilli di Pac sulle strade sicure. Nei giorni scorsi avevamo intervistato l’avvocato Alessandro Rovazzani su questo tema e sul perché era urgente dare una risposta ferma sul fronte della sicurezza a Porto Recanati. La mozione impegna la giunta e l’intera maggioranza a farsi parte attiva presso il Prefetto per potenziare  i sistemi di sicurezza e controllo in città.

1 commento

  • 0  25/04/2018 22:35  Cosimo Bifano

    Grazie mille, finalmente si sono accorti che ci sono cittadini che da mesi attendono un intervento del consiglio comunale. Noi del comitato riprendiamoci il territorio, lo dicevamo già a novembre e pensate che abbiamo protocollato più di 100 firme,ma nessuno si è degnato di ascoltare.un primo passo,anche se preferiamo che i cittadini possano esprimersi in un consiglio comunale aperto.ricordiamo a tutto il consiglio comunale che l art.54 del tuel riconosce al sindaco la responsabilità della sicurezza pubblica e quindi di rappresentare allo stato(Prefetto) la situazione a Porto Recanati. La mozione non fa altro che rafforzare il potere del sindaco.Noi di riprendiamoci il territorio, diciamo che la sicurezza non passa solo dal presenziare il territorio cosa che andrebbe fatta sempre,ma anche attraverso politiche di riqualificazione delle zone. Nel nostro documento depositato in comune alla vista di tutti, ci sono delle proposte che crediamo possano essere realizzate proprio per riappropriarsi del territorio. Basterebbe che sia il sindaco che i consiglieri comunali ,lo leggessero e ci ascoltassero.siamo a disposizione della collettività e non ci pare siamo pochi e contribuiamo allo sviluppo del paese.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo