Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Gennaio 2019 »
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      

ARCHIVIO NOTIZIE

22
01
2019
AUDIONEWS
Intervista allo scrittore Davide Rossi

Intervista allo scrittore Davide Rossi

autore del romanzo «E alla fine c’è la vita»

21
01
2019
AUDIONEWS
Pillole Gigliane

Pillole Gigliane

“Concorso Lirico Internazionale Gigli – Franci” in onore dell’amicizia che legava Beniamino Gigli e Benvenuto Franci.

 

Martedì, 15 Maggio 2018 22:29  Asterio Tubaldi  Stampa  170 

Al liceo Leopardi si parla dei tragici fatti di Macerata

Al liceo Leopardi si parla dei tragici fatti di Macerata

Si è svolta stamattina, presso l’Aula Magna del Liceo Classico “G. Leopardi” di Recanati, l’assemblea di istituto del Triennio degli Indirizzi Classico e Scienze Umane, che il comitato studentesco ha inteso dedicare a “La violenza sociale e la sua percezione nell’opinione pubblica” a partire dai “fatti” di Macerata. L’omicidio di Pamela Mastropietro, la sparatoria di Luca Traini sono stati ricostruiti nella prima parte dell’assemblea con audiovisivi e supporti multimediali, alla presenza di ospiti che hanno accompagnato gli studenti nella ricerca di un percorso di senso nelle vicende accadute e soprattutto nelle risposte della comunità ai crimini che  hanno interessato la città di Macerata nello scorso febbraio.

Alla presenza del Dirigente Scolastico Claudio Bernacchia, si sono avvicendati nel dibattio con gli studenti il sindaco di Recanati, Francesco Fiordomo, il Sindaco di Macerata, Romano Carancini, il Questore di Macerata, Antonio Pignataro e il ricercatore universitario e promotore del Movimento “10 febbraio”, Stefano Casulli. Ciascuno per la sua parte ha sottolineato l’importanza dell’informazione adeguata e precisa su simili fatti, per evitare la strumentalizzazioni degli eventi, nonché la necessità di un coinvolgimento delle comunità, maceratese e in generale del territorio, per riappropriarsi di quegli spazi di libertà democratica e di partecipazione che questi episodi hanno messo a dura prova.

Anche per questo l’attività della rappresentante di istituto Beatrice Ciarrocchi e del comitato studentesco, nonché la partecipazione attenta e interessata degli studenti sono state sottolineate come importante punto di ri-partenza da tutti gli ospiti. Quest’assemblea si è configurata, infatti, come uno dei pochi momenti di dialogo e dibattito che hanno coinvolto tanti soggetti istituzionali da una parte e tanti studenti dall’altra, nell’ottica di una necessaria e stretta collaborazione tra istituzioni e scuola per conoscere, approfondire e superare tante difficoltà di convivenza civile che emergono nel nostro tessuto sociale.

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
Radio Erre
MANCANO  
17
01
2019
Tornano le cene al Buio a Macerata

Tornano le cene al Buio a Macerata

Iniziativa di sensibilizzazione organizzata dalla sezione provinciale dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti: 30 Gennaio 2019, Agriturismo Moretti

17
01
2019
RECANATI, TEATRO PERSIANI SABATO 19 GENNAIO: PIERO MASSIMO MACCHINI IN MARCHE-TING. DE-MOTIVATIONAL SHOW

RECANATI, TEATRO PERSIANI SABATO 19 GENNAIO: PIERO MASSIMO MACCHINI IN MARCHE-TING. DE-MOTIVATIONAL SHOW

 

Nota del Comune e dell'Amat

22
01
2019
Domani il recupero in casa della Laurentina, il Villa Musone cerca altri punti preziosi

Domani il recupero in casa della Laurentina, il Villa Musone cerca altri punti preziosi

Giallo blu a San Lorenzo in Campo per un autentico scontro salvezza

20
01
2019
Si Superstore Prical Recanati ancora all'asciutto lontano da casa, sconfitta 3 a 0 nella trasferta di Mesagne

Si Superstore Prical Recanati ancora all'asciutto lontano da casa, sconfitta 3 a 0 nella trasferta di Mesagne

Giallo blu che scivolano al quart'ultimo posto ne torneo di serie B2