Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Lunedì, 04 Giugno 2018 21:56  Asterio Tubaldi  Stampa  2435 

Prorogato il programma di accoglienza immigrati a Recanati

Prorogato il programma di accoglienza immigrati a Recanati

Prorogato sino ad agosto prossimo l’affidamento del servizio di accoglienza per i 20 immigrati ospiti a Recanati all’associazione Gus (Gruppo Umana Solidarietà) di Macerata. Il Comune di Recanati aderisce dal 2016 al Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (S.P.R.A.R.) con il progetto territoriale “Pomerium” finanziato per il 95% dal Ministero dell’Interno, per il 2,5% dal Comune e per la restante parte dall’ente gestore/attuatore, appunto il GUS che si occupa di tutto, dagli aspetti sanitari a quelli sociali, di accompagnamento, formazione e lavoro. Tale finanziamento è stato confermato a dicembre scorso dal Ministero anche per il triennio 2018/2020 ed è in corso la predisposizione della gara per l’affidamento complessivo. Nel frattempo, quindi, nelle more dell’affidamento definitivo, il dirigente del servizio sta provvedendo a prorogare l’incarico al vecchio gestore, il Gruppo Umana Solidarietà (GUS) “G. Puletti” di Macerata. La proroga di tre mesi (da giugno ad agosto) ha il costo di 66.892 euro, spesa quantificata sulla base del piano finanziario annuale approvato dal Ministero ed è coperta dal contributo ministeriale per il 95% che ammonta a 263.530 euro annue per tre anni: calcolando che sono 20 i giovani ospitati, per ognuno di loro la spesa è all’incirca di mille euro al mese. “Tutte le persone che sono state inserite nel progetto, ci tiene a precisare l’assessore Tania Paoltroni, sono già arrivate a Recanati con un titolo valido per il loro soggiorno in Italia”. I giovani migranti sono ospitati in vari appartamenti sul territorio recanatese e viene garantito loro quotidianamente il vitto, la gestione dell’alloggio, l’abbigliamento e un pocket money, un contributo in denaro per piccole spese di 3 euro al giorno. Ognuno di questi giovani può usufruire di tutte le eventuali cure sanitarie presenti sul territorio e sono aiutati dagli educatori del GUS a redigere un curriculum vitae, accompagnati ad iscriversi nelle diverse agenzie interinali e frequentano una scuola di italiano per conoscere la lingua.

opinioni a confronto

8 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  08/06/2018 16:39  Anonimo691

    in centro non ci si può più andare ti chiedono l'elemosina in massa .. se gli dici che gli offri da mangiare rifiutano vogliono solo $$$$$

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  06/06/2018 20:41  Anonimo842

    Per me va bene è giusto aiutarli ma devono smettere di mendicare però.....visto che sono aiutati dal comune....
    Buona serata

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  2   Rimuovi


  • 2  06/06/2018 13:54  Anonimo765

    Quanta cattiveria

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


  • 3  05/06/2018 15:38  Anonimo382

    Concordo perfettamente con 07:48, ottima l'osservazione!
    Infatti i pidiocrati artefici del disastro italiano, ci hanno governato fino qua, criticano continuamente gli altri partiti, senza che questi ultimi si siano ancora insediati e visti all'opera di governo,
    giudicano il "reddito di cittadinanza" blasfemo e scandaloso il solo parlarne.....
    Infatti secondo l'attuale pidiocrazia italiana:
    ai cittadini italiani il reddito di cittadinanza si deve negare;
    ai cittadini immigrati il reddito di cittadinanza si deve concedere.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 4  05/06/2018 07:48  Sandro

    Scusate, l'articolo parla di circa 1000€ al mese ci costano, moltiplicato per quanti ce ne sono in tutta Italia, e non anche questo una specie di reddito di cittadinanza per immigrati, mentre per gli italiani non si dovredde fare! Bha!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  0   Rimuovi


  • 5  05/06/2018 07:12  Anonimo772

    Un italiano lavora e prende 800 euro per campare, questi costano 1000 euro al mese con la scusa che paga il ministero (al ministero i soldi li da sempre il cittadino). Credo che ancora non avete capito. Gli italiani hanno votato per un cambio di atteggiamento e quindi non siete autorizzati a prorogare niente.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  0   Rimuovi


  • 6  05/06/2018 00:14  Anonimo664

    I giovani migranti sono ospitati in vari appartamenti... Forse adesso ho capito perché i miei cari vicini nigeriani campano meglio di me non facendo un emerito c tutto il giorno, ma soprattutto ho capito perché hanno questo atteggiamento di inciviltà per cui tutto gli è dovuto: hanno capito che vivono nel paese dei balocchi!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  0   Rimuovi


  • 7  04/06/2018 23:54  Anonimo611

    Speriamo in Salvini

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
15
11
2019
Giornata  Nazionale  in  memoria  delle  vittime  della  strada

Giornata Nazionale in memoria delle vittime della strada

domenica 17 novembre  2019


14
11
2019
L’amore sacro e l’amor profano. Ricordando Fabrizio De André

L’amore sacro e l’amor profano. Ricordando Fabrizio De André

A Porto Recanati l'ultima produzione del Vox Phoenicis

 

18
11
2019
LA RINNOVAR2 RECANATI CEDE SUL CAMPO DELLA “E3ENERGY BASKET TODI”

LA RINNOVAR2 RECANATI CEDE SUL CAMPO DELLA “E3ENERGY BASKET TODI”

Punteggio di 74-72, uno svantaggio di soli due punti beffa i recanatesi

17
11
2019
Pera risponde a Mingione, la Recanatese impatta con la Sangiustese ma il San Nicolò Notaresco allunga

Pera risponde a Mingione, la Recanatese impatta con la Sangiustese ma il San Nicolò Notaresco allunga

1 a 1 nel derby giocato al Polisportivo di Civitanova Marche, giallo rossi secondi a meno quattro dagli abruzzesi

17
11
2019
Rigore di Marziani, il Villa Musone espugna il campo della Labor

Rigore di Marziani, il Villa Musone espugna il campo della Labor

Continua il buon momento dei giallo blu

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür