Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Mercoledì, 06 Giugno 2018 18:39  Asterio Tubaldi  Stampa  1767 

Loreto: Roberto Bruni scrive al sindaco i motivi del perchè esce dalla maggioranza consiliare

Loreto: Roberto Bruni scrive al sindaco i motivi del perchè esce dalla maggioranza consiliare

la lettera è stata protocollata questa mattina

Loreto, lì 6 giugno 2018

Egr. Sig. Sindaco di Loreto

Egr. Sig. Presidente del Consiglio Comunale di Loreto

Al Capogruppo del Gruppo Consiliare “Adesso Loreto”

e p.c. Al Segretario Comunale

Ai Capigruppo Consiliari di minoranza

Oggetto: comunicazione uscita dal Gruppo Consiliare “Adesso Loreto”.

 

Io sottoscritto Roberto Bruni, Consigliere Comunale del Comune di Loreto, eletto con il Gruppo Consiliare “Adesso Loreto”, con la presente intendo comunicarVi la mia decisione di uscire dal gruppo di maggioranza. Detta decisione viene assunta dal sottoscritto con rammarico e dispiacere, ma spinto esclusivamente dal principio di coerenza maturato in questi anni ed ancor più rafforzato dopo le dichiarazioni infelici del Sindaco Niccoletti nelle quali dimostra ai Loretani e alla Città intera, di non voler affrontare i problemi concreti del paese, ma di deviarli in questioni meramente personali e in argomenti già ampiamente chiariti nelle opportuni sedi.

Ancora una volta il gruppo “Adesso Loreto” ed il Sindaco Niccoletti danno dimostrazione di incapacità nell’affrontare tematiche che riguardano la Città. Basti ricordare ad esempio: il malfunzionamento degli ascensori di collegamento al Centro Storico non ancora risolto; lo stato di degrado che riversano numerose vie cittadine in particolare modo Corso Boccalini ed il percorso della Scala Santa; le tante promesse scritte nel programma elettorale le quali, dopo ben tre anni di governo, non sono state ancora concretizzate; la totale chiusura dei famosi “tavoli delle idee” tanto decantati in campagna elettorale e mai più realizzati prendendo per i fondelli centinaia di persone che avevano collaborato fattivamente; la mal gestione del servizio di raccolta differenziata con la svendita di gran parte del magazzino comunale a favore di una società esterna; la superficialità di affrontare le problematiche che riguardano gli edifici scolastici mettendo addirittura a rischio chi li frequenta; i contributi a pioggia e mai rendicontati versati alle associazioni da parte dell’ente locale e da parte della fondazione Opere Laiche Lauretane la quale quest’ultima, ancora ad oggi, riversa in una grave perdita di bilancio; l’assenza di programmazione, di accoglienza, di informazione e comunicazione, di promozione turistica e culturale; le numerose mozioni dei gruppi di opposizione approvate e mai realizzate; ecc... ecc... Potrei continuare ancora per molto, ma credo sia sufficiente per motivare la mia decisione che mi ha portato a lasciare questa maggioranza, contrariamente da come vuole insinuare il Sindaco Niccoletti che parla di dimissioni per la mancata assegnazione di deleghe o di poltrone. Falso! Completamente falso!

Caro Sindaco, deve sapere che la fiducia lo persa io in Lei ed è quella fiducia che, elettoralmente parlando, la portata alla vittoria, quindi Le consiglio di guardarsi allo specchio prima di fare certe affermazioni e magari si faccia anche un esame di coscienza. Lei, Sindaco, non sa nemmeno che cosa significa la parola “Trasparenza” e sono certo che ai cittadini Loretani poco gli importano della laurea o non laurea di Bruni, ma sicuramente quello che pretendono è vedere la propria Città rispettata da chi amministra e non lasciata morire e trascurata a causa di persone incapaci e menefreghiste.

Questi sono i veri problemi da affrontare e risolvere. Il resto sono chiacchiere da vecchi politici attempati come Lei. Questa mia decisione finalmente mi consentirà di autodeterminarmi con tranquillità, nel rispetto della mia dignità di Cittadino e Consigliere, come peraltro già in uso al sottoscritto, nel solo interesse di Loreto e per il benessere dei Loretani, attento ai loro bisogni e costantemente pronto a tutelare i loro diritti anche con forti prese di posizione e con una analisi, se del caso, critica delle proposte e delle decisioni della maggioranza senza escludere anche immediate azioni che porteranno a conoscenza della magistratura di fatti che già può iniziare ad intuire.

Infine, Vi invito, comunque, a riflettere, chiaramente per il futuro, su quanto sapientemente detto dal Sommo Pontefice, Papa Paolo VI: “La politica è la più alta forma di carità”.

Cordiali saluti e buon lavoro,

Roberto Bruni Consigliere Comunale

opinioni a confronto

4 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  07/06/2018 14:49  Anonimo261

    Pienamente d'accordo con il consiglio sulla frequentazione di un corso di lingua italiana (e non solo di grammatica e sintassi). Magari sarebbe opportuno anche un corso di educazione e di rispetto. Imparerebbe a non millantare inutilmente titoli che non possiede o a evitare di insultare chi ha qualche anno più di lui (o vuole anche lui cimentarsi nel ruolo dell'ennesimo rottamatore?) Ed ancora: oggi lamenta tanto malgoverno, ma lui fino ad ora dove stava? Non era forse lì a governare con gli altri? Se, infine, ritiene davvero di avere notizie interessanti per la magistratura, non è questo il modo di comportarsi: faccia un esposto indicando fatti e persone, anzichè lanciare messaggi dal sapore equivoco e persino mafioso.
    Resta apprezzabile la sua conoscenza della situazione della Fondazione Opere Laiche e sui contributi che concede, come quello a suo tempo dato alla Protezione Civile per aiuti alle Filippine.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 1  07/06/2018 08:21  Anonimo745

    Questo è quello che si è presentato come "ingegnere" pur non essendolo? Non si vergogna almeno un pochettino, anzi sale in cattedra (ops!) a dare lezioni (sic!) di moralità e trasparenza? Sapevo che a Loreto erano messi male, ma fino a questo punto...!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  2   Rimuovi


  • 2  07/06/2018 04:37  Anonimo486

    Caro Bruni ,
    prima di accedere ad affermazioni spericole, condite da affermazioni apodittiche faresti forse meglio a cospargerti il capo di cenere, chiedendo scusa, a quella maggioranza di loretani che non vi voleva, come del resto affermi.
    Premesso ciò, Ti rammento che la Fonadazione Opere Laiche negli ultimi due esercizi ha largamente diminuito il debito che, complice anche Tu con i contributi richiesti ed ottenuti per le Filippine, era di gran lunga maggiore rispetto al presente.
    Detto ciò, al di là dei banali proclami, meglio faresti ed anzi dovresti, ove vero ciò che dici, da incaricato di pubblico servizio, a rappresentare i misfatti di cui ti lamenti alla competente Autorità , quanto meno per evitare un' omissione penalmente rilevante.
    Apprezzo l'attuale interesse per il paese seppur urlata da persona delle cui qualità morali si ha forte motivo di dubitare.
    Hai ragione quando dici che la laurea non serve per far bene ma chi ostenta un titolo che non ha, per di più in consiglio comunale, quanto meno avrebbe dovuto comportarsi come Oscar Giannino.
    Ma siccome Tu non manchi solo della laurea, ma delle minime qualità, fai una cosa, Vergognati e vai a lavorare, quanto meno per recuperare.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  3   Rimuovi


  • 3  06/06/2018 19:36  Anonimo983

    Visto che andiamo verso il periodo canonico delle ferie, perchè non prende in seria considerazione un corso intensivo di lingua ITALIANA? Specialmente per grammatica e sintassi.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  3   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür