Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Mercoledì, 06 Giugno 2018 19:01  Asterio Tubaldi  Stampa  1042 

FINALMENTE AL  POTERE  LE  FORZE  POPOLARI

FINALMENTE AL POTERE LE FORZE POPOLARI

Mi  piacerebbe, come dovrebbe piacere ad ogni cittadino, sentire l’opinione degli entusiasti e galvanizzati  sostenitori delle  forze adesso al Governo  del Paese sul tema della flat tax.

Quella fiscale è questione che davvero riguarda tutti, così come il bilancio pubblico, che accanto a quello privato è il bilancio che ci coinvolge tutti, dal momento che ne rappresenta con le ENTRATE una delle due gambe.

In questo mio modesto approccio parziale  alla  materia  non  tocco  un  nostro  antico  peccato  mortale, che nei tempi andati ha dato vita alla famosa battuta che era meglio un morto in casa che un marchigiano alla  porta ( infatti  gli esattori  delle tasse erano in prevalenza marchigiani):  l’EVASIONE  FISCALE, oggi stimata in 150 miliardi di euro.

Voglio parlare  della FLAT  TAX, all’o.d.g. del Governo gialloverde che  sta per  nascere, sulla quale, ripeto, mi piacerebbe molto sentire l’opinione di chi indicavo all’inizio, sorretto dalla speranza di non riuscire oscuro come dicessi una messa in latino.

In lingua italiana flat tax significa tassa piatta  per come appare nel grafico che confronta, visivamente, il REDDITO  con  il  PRELIEVO  FISCALE.

Aumenta il reddito e, se la tassazione è progressiva, la curva del prelievo ha una certa inclinazione, che si appiattisce molto (diventa flat) se la tassazione è  proporzionale.

A nessuno può sfuggire la grande differenza tra la tassazione progressiva, peraltro prevista dalla nostra Costituzione democratica, e quella proporzionale.

Togliere 1000 euro ad un reddito di 10.000 euro  comporta un sacrificio che non è uguale a quello di togliere 3000 euro ad un reddito di 20.000 euro, anche se la percentuale di prelievo è diversa ma non rappresenta la progressività che, comunque, non può significare uguaglianza assoluta, sia chiaro.

La flat tax presente nel programma governativo con due soli scaglioni è, appunto, antiprogressiva e per questo favorisce apertamente i redditi elevati mentre non porta niente o quasi a quelli bassi.

Comunque sia, non è popolare ma rafforza i privilegi che erano la base di tutte le accuse e le maledizioni lanciate contro i Governi di centrosinistra.

Aggiungo la perla che già si ipotizza di applicarla subito ad imprese e professionisti e solo successivamente alle famiglie.

Altro che avvocato del popolo.

E non mi si venga a dire che rosico se mi chiedo:  forse era meglio quando era peggio, che certamente non era il massimo, anche alle condizioni date,  e  sotto  molti aspetti, giustamente evidenziati non solo dalle minoranze?

Gianni Bonfili.

opinioni a confronto

18 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  08/06/2018 12:05  Spartacus a Bonfili

    Bonfili, come volevasi dimostrare, la mia supposta critica... finale, non è nel merito della contestazione alla quale avresti dovuto rispondere o contestarmi. Ma me lo aspettavo, perché 2 + 2 fa 4 anche per lei ed è impossibile modificarlo (o lei ne è in grado?).

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  2   Rimuovi


  • 1  08/06/2018 11:08  Vercingetorige

    14:40
    A me sembra che il discorso di Renzi al Senato sia stato il più lucido e il tempo saprà dargli ragione e restituirgli la maggioranza magari senza liberi e uguali che sono addirittura scesi nei sondaggi.
    Qua abbiamo tante chiacchiere e ideologia di destra e sinistra che assieme di sicuro non conviveranno che mostrerà la dominanza di Salvini sul recessivo Di Maio che perderà altri voti al prezzo di una flat tax a spese di un reddito di cittadinanza che non si farà!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  1   Rimuovi


  • 2  08/06/2018 10:45  Amico di spartacus

    Bonfili.Con la tua chiusura sarebbe solo patetico che mi mettessi a replicare.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 3  08/06/2018 08:45  gianni bonfili

    Spartacus.Con la tua chiusura sarebbe solo patetico che mi mettessi a replicare.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  3   Rimuovi


  • 4  07/06/2018 16:27  Anonimo926

    Esprimere un'opinione su un punto programmatico che non conosciamo ancora come verrà tramutato in legge il giorno dopo l'insediamento di un nuovo governo mi sembra alquanto prematuro.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  1   Rimuovi


  • 5  07/06/2018 14:40  Spartacus to Gianni B.

    Caro Gianni, a parte la tua "'impostazione" da replica "omologa": (come ha detto Renzi al Senato su Conte), tutto infarcito da astio perché "rottamato"... (vedi Bersani & C.) dal voto popolare (o populista?), inizio su di una specifica descrizione del suddetto (Renzi) sul cambiamento del significato delle parole dalla 17a legislatura a quella attuale. "Inciucio" ora si chiama contratto, ecc. ecc. Bene. Renzi, nella sconfitta del referendum del 4 Dic. passato disse: " Prendo atto della sconfitta e di conseguenza mi dimetterò da segretario del PD ed anche dalla politica, IO - non sono come gli altri, E' UNA QUESTIONE DI DIGNITA'! ( ho la registrazione video). Allora, le ultime parole, seguendo il concetto linguistico di Renzi, attualmente come le potremmo definire o "attualizzare?" A te la risposta, e come chiedi tu stesso, nel merito.
    Per il resto mi riservo un eventuale successivo intervento, perché è per me difficile interloquire con chi difende e/o sostiene chi ha perso anche la...DIGNITA'.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  1   Rimuovi


  • 6  07/06/2018 13:59  Anonimo731

    11:39
    Un detto dice che chi vive sperando...
    La legge Fornero occorre anche analizzare in che situazione è stata varata,spread a 575 punti base,sfiducia da parte dei mercati,debito pubblico in crescita,interessi dei btp a 2,5,10 anni oltre il 7% con l'europa che ci diceva fate le riforme altrimenti per effetto domino trascinate tutta l'europa nel baratro.
    Arriva Monti con il suo governo e applica alcune soluzioni per abbassare la spesa pubblica onde evitare o fermare la speculazione.
    Vedono che siamo l'unico paese d'europa che non fa pil e che ha una spesa pensionistica in deficit e fanno la riforma.
    Non basta servono soldi in quanto con la febbre dello spread avevamo perso decine di miliardi e quindi è arrivato il salva italia con blocco indicizzazioni delle pensioni,imu prima casa,bolli sul conto corrente e conto titoli e vari ritocchi.
    Secondo te se non toccavano la spesa pensionistica dove avrebbero limato per ridurre il deficit?
    Se oggi limano la Fornero domani la pensione per i ventenni non ci sarà più!!
    Una soluzione ci sarebbe anche stata non varare la Fornero decurtando gli assegni in corso e credo che la toppa sarebbe stata peggio del buco!
    E chiediti se era giusto fino agli anni '90 mandare in pensione gente quarantenne con 19 anni di contributi!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  2   Rimuovi


  • 7  07/06/2018 11:39  Anonimo265

    Non sarebbe più saggio stare a vedere? se questa flat-tax non sarà la "strada" migliore, al primo segnale negativo, si farà sempre in tempo a cambiare VOLENDO. In fondo per la legge Fornero si sono accorti (lavoratori a parte) dopo anni ed anni che non è stata decisione saggia e giusta. Le cose, se vogliono le cambiano da oggi a domani.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  4   Rimuovi


  • 8  07/06/2018 09:03  Nazzareno Tittarelli

    i nuovi potenti vogliono far credere che facendo pagare meno tasse a un imprenditore qualsiasi, questi "investe" i soldi non dati allo Stato nella propria azienda, soprattutto per creare nuovi posti di lavoro e aumentare la sicurezza. Una favola nemmeno buona da raccontare ai bambini!
    Nella mia esperienza non ho mai visto un imprenditore che ha seguito questo schema, anche quando organizzativamente sarebbe stato necessario avere anche due-tre dipendenti in più.
    Solo gli illusi possono credere a queste "bufale" spacciate per soluzioni al problema del lavoro.

    P.S. - A certe commentatori: non toccate la Costituzione. Pensate piuttosto a chiedere leggi più concrete e meno fumose per risolvere vecchie e nuove questioni.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  11   Rimuovi


  • 9  07/06/2018 07:46  Anonimo898

    Se ne accorgeranno presto coloro che hanno creduto a questa farlocca teoria che mal si adegua alla realtà italiana dove scuola,sanità,servizi,welfare sono pubblici cioè pagati attraverso la tassazione generale che genera il gettito fiscale non a caso nel 730 precompilato danno le frazioni di tasse ad ogni voce di servizio o spesa pubblica.
    A Napoli si direbbe pacco!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  11   Rimuovi


  • 10  07/06/2018 04:28  Anonimo435

    Non dureranno molto tempo al potere. I loro stessi elettori li smantelleranno dopo aver sopportato per alcuni mesi l’assenza di qualsiasi cambiamento della loro condizione economica. E saranno ridotti al 5% per i prossimi 20 anni. Amen.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  11   Rimuovi


  • 11  06/06/2018 22:41  gianni bonfili

    anonimo Piero Saxcconi.Prova a rispondere nel merito se sei capace di altro oltre che insultare,tipico di una certa destra.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  9   Rimuovi


  • 12  06/06/2018 22:39  Anonimo704

    Vedo nei commenti i soliti pidiocrati che rosicano!
    Attenti che poi vi finite i dentini, non so se è previsto un reddito per rifarsi
    protesi dentali e dentiere nuove!
    ihihihihihihih!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  12   Rimuovi


  • 13  06/06/2018 22:30  Anonimo480

    Eeee caro Gianni un detto dice chi lascia la strada vecchia per quella nuova sa quello che lascia ma non sa quello che trova!!
    Questo contratto è il populismo all'ennesima potenza dove è contento il povero che avrà il reddito di cittadinanza è contento il ricco che avrà la tassa piatta ed è contento il sessantenne che andrà in pensione ma se per un attimo dico un attimo si lascia la pancia per far funzionare la testa ci si accorge che per fare welfare occorrono risorse e tasse cosa opposta la flat tax che porterà meno gettito e quindi meno servizi e spesa pubblica.
    Caro Gianni questa è l'era di Facebook dove tutti hanno abboccato l'amo è una volta catturati finiranno anzi finiremo tutti dentro il secchiello del pescatore al sole!!!
    Oggi su Facebook tutti dicono tutto il contrario di tutto e con la protesta continua sui contributi alla stampa su molti giornali on line per leggere la notizia completa ti devi abbonare!!!
    Ecco il nuovo!!
    Cosa importa tanto la bocca della verità è il blog delle stelle dove senza contraddittorio c'è fango per i nemici e crema per gli amici,diciamo che si sono ben fondate le basi per una dittatura leggera e gentile!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  4   Rimuovi


  • 14  06/06/2018 21:03  Anonimo666

    A volte mi chiedo se i giudizi sono dettati da interessi personali o politici.
    Fermo restando il rispetto della Costituzione, bisognerebbe chiedersi se dopo 70 anni non è il caso di apportare modifiche visti i continui e rapidi cambiamenti della nostra società (divorzio, aborto, figli nati in provetta, ecc ecc ecc), che in questa nota non ritengo di approfondire.
    Mi preme invece sottolineare come anche la tassazione attuale non sia progressiva ma ricade in ben precisi intervalli. Per esempio se guadagno 38.000 euro sulla differenza tra 38.000-28.000 (cioè 10.000) pago il 38%, mentre se guadagno 55.000 euro sulla differenza tra 55.000-28.000 (cioè 27.000) pago sempre il 38% e quindi pago meno.
    Quindi, una volta accettato il criterio degli scaglioni, non vedo perchè pagare il 15% fino a 80.000 euro e il 20% oltre gli 80.000 euro non possa essere considerata una tassa progressiva.
    Comunque il senso della manovra, non è far arricchire chi è ricco ma mettere in moto l'economia per dare più lavoro (per lavoro intendo uno stipendio dignitoso) soprattutto ai giovani.
    Quindi, cerchiamo soluzioni diverse da quelle che oggi ci stanno portando alla povertà, e se i risultati non sono soddisfacenti, potremo sempre apportare delle variazioni visto che siamo in democrazia.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  11   Rimuovi


  • 15  06/06/2018 20:37  Anonimo938

    “Quanto e’ bello rosicare da Trieste in giù !” Ma lo avete capito CHE IL POPOLO E’ CONTENTO ? CHE IL POPOLO HA VOTATO? Che siete finitiiiiiiiii

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    20  15   Rimuovi


  • 16  06/06/2018 20:22  Gianni

    Ma cosa ti vuoi aspettare da un professore universitario superautoaccessoriato (cfr.curriculum),impomatato e impeccabile,direi,
    "rliccato" che si è giulivamente ridotto a fare il "si, badrone!" a due elementi
    come Salvini e Di Maio,ma soprattutto a Salvini,perché Di Maio,poveretto,è
    il nulla che ride?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    14  18   Rimuovi


  • 17  06/06/2018 20:21  Anonimo Piero Sacconi

    Non poteva fare a meno di ribadire attraverso radiogiannisotuttoio la sua altissima conoscenza di finanza mercati economia politica......È chi più ne ha più ne metta. Parole di un parolaio...nulla più...parolaio. mi spiace solo che come al solito la redazione tagli le mie contestazioni a questo antico pistolottaro.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  20   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür