Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Settembre 2018 »
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
Radio Erre STORY: le notizie storiche del portale di informazione locale radioerre.net
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
22
09
2018
Parte bene il Csi Recanati, Raponi e Maslavica stendono l'Aries Trodica

Parte bene il Csi Recanati, Raponi e Maslavica stendono l'Aries Trodica

Buon debutto nel torneo di Seconda categoria per la squadra di Ortolani, successo costruito nella ripresa

22
09
2018
Esordio amaro per il Villa Musone, l'Osimo Stazione passa al Tubaldi 3 a 1

Esordio amaro per il Villa Musone, l'Osimo Stazione passa al Tubaldi 3 a 1

Parte male l'avventura dei giallo blu nel torneo di Promozione, non basta l'iniziale vantaggio di Tonuzzi

Venerdì, 08 Giugno 2018 14:08  Asterio Tubaldi  Stampa  124 

Solidarietà al questore di Macerata da parte del Gruppo Consiliare Porto Recanati a cuore

Solidarietà al questore di Macerata da parte del Gruppo Consiliare Porto Recanati a cuore

   

Abbiamo letto di alcune scritte offensive rivolte al questore di Macerata, dott. Antonio Pignataro apparse sui muri della città di Macerata, in Via Crispi.
 

Riteniamo opportuno e doveroso come PAC, sebbene gruppo consiliare di altra città, esprimere la massima solidarietà al nostro questore che ha il merito di
essersi distinto per l’ottimo lavoro sino ad ora svolto, coadiuvato dai suoi uomini, nella provincia ed in particolar modo nella nostra cittadina (Porto Recanati), non dando tregua ai malavitosi che vorrebbero farne, invece, territorio di conquista.

 

Fondamentale in queste occasioni esprimere sol idarietà a chi tutela e protegge con professionalità la nostra incolumità, mettendo a repentaglio la propria vita, per far capire anche ai giovani quanto sia importante, oggi più che mai, il rispetto della legalità.
 

Gruppo Consiliare Porto Recanati a Cuore

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  11/06/2018 13:55  Anonimo450

    Io non condivido l’utilizzo del termine “piaggeria poliziesca”utilizzato dall’anonimo 481.Le forze dell’ordine svolgono il loro compito indipendentemente dal fatto che al governo ci sia Renzi o Di Maio e Salvini, Resta il fatto che se si tratta di soccorrere qualcuno, questi Signori salgono in macchina e partono, indipendentemente che si tratti di un giovanotto di buona famiglia o di altra estrazione. Io da cittadino mi associo a chiunque ringrazi e sostenga il lavoro delle forze dell’ordine e mi dissocio da chi, magari per appartenenza politica, non sostiene il loro delicato ma essenziale lavoro.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  09/06/2018 09:22  Anonimo481

    Ormai, con questo genere di governo al potere, la piaggeria "poliziesca" si fa sempre più elevata. Voglio vedere se verrà scoperto l'autore di certe scritte, quali dichiarazioni verranno fuori, ancorchè il... reo sia un giovanotto di buona famiglia, italiano, studente universitario, sportivo, bravo ragazzo...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
video e interviste di RadioErre su notiziemultimediali.it
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
18
09
2018
Primo allestimento di climbing urbano a Recanati, a cura dell’Associazione di Promozione Sociale Whats Art

Primo allestimento di climbing urbano a Recanati, a cura dell’Associazione di Promozione Sociale Whats Art

Sabato 22 settembre, al Parco dei Torrioni