Stampa questa pagina

Lunedì, 11 Giugno 2018  Nikla Cingolani  447 

"Su Brindiam"

"Su Brindiam"

Dal film "I Pagliacci"

Appuntamento con l'Arte 21 maggio 2018 - Pierluca Trucchia propone il film "I Pagliacci". Degna di nota la partecipazione del grande tenore Beniamino Gigli che si vede a teatro nel suo ambiente naturale, il palcoscenico. Le riprese in teatro sono uno dei pochi documenti che mostrano Beniamino Gigli durante una recita: ovviamente, si tratta di Canio e dei Pagliacci. Gigli interpreta il tenore Morelli, ma i Pagliacci ebbero la loro prima con un altro tenore, e a Milano. Beniamino Gigli interpreta anche musiche di Bellini (La sonnambula, "prendi l'anel ti dono", ancora in scena) e una canzone da brindisi di Luigi Ricci (probabilmente il curatore delle musiche per questo film, e non il musicista napoletano autore col fratello Federico di "Crispino e la comare", 1850 su libretto di Piave).

I pagliacci è un film del 1943 diretto da Giuseppe Fatigati basato sull'opera lirica omonima di Ruggero Leoncavallo. Il film venne girato a Berlino e fu realizzato in due versioni, una tedesca ed un'altra italiana.

La trama è costruita sulla narrazione del protagonista che ha ucciso la moglie e che ha finito di scontare la pena, in occasione delle nozze della figlia. A recepire la tragica vicenda è proprio il musicista Ruggero Leoncavallo.