Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Settembre 2018 »
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
Radio Erre STORY: le notizie storiche del portale di informazione locale radioerre.net
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
22
09
2018
Parte bene il Csi Recanati, Raponi e Maslavica stendono l'Aries Trodica

Parte bene il Csi Recanati, Raponi e Maslavica stendono l'Aries Trodica

Buon debutto nel torneo di Seconda categoria per la squadra di Ortolani, successo costruito nella ripresa

22
09
2018
Esordio amaro per il Villa Musone, l'Osimo Stazione passa al Tubaldi 3 a 1

Esordio amaro per il Villa Musone, l'Osimo Stazione passa al Tubaldi 3 a 1

Parte male l'avventura dei giallo blu nel torneo di Promozione, non basta l'iniziale vantaggio di Tonuzzi

Martedì, 10 Luglio 2018 22:12  Asterio Tubaldi  Stampa  2129 

Recanati. Nuovo look e tecnologia per gli autovelox

Recanati. Nuovo look e tecnologia per gli autovelox

Dopo la revisione a norma di legge fatta nel novembre scorso, sarà sostituito uno dei due autovelox in dotazione al Comune di Recanati, ormai da tempo istallati in maniera permanente all’interno dei due box lungo la strada Regina, in contrada Romitelli, in entrambe le direzioni di marcia. E’ stato acquisto per un periodo di prova dalla ditta Sodi Scientifica di Calenzano (FI) con una spesa di poco più di 2 mila euro. Alla fine, se tutto funzionerà alla perfezione, l’Amministrazione opterà per il riscatto del macchinario.

Sul territorio comunale fanno bella mostra di sé ancora buona parte di quei 20 speed-check acquistati nel 2009 ma che ormai hanno solo la funzione di “spaventapasseri” perché sono vuoti all’interno. Il territorio comunale recanatese non ha la possibilità di mettere l’autovelox fisso, o meglio, lo si può piazzare ma con la presenza della pattuglia e la segnaletica adeguata (segnale a terra 200 metri prima), questo perché ci deve essere la contestazione immediata. Una normativa valida su tutto il territorio comunale ad eccezione delle strade provinciali, quindi Romitelli e la strada per Montefano.

Strumenti che servono a far cassa? Non sempre è così visto che alla fine del 2017, euro in più o euro in meno, il Comune doveva riscuotere circa 250 mila dalle contravvenzione elevate proprio dall’autovelox posto sulla strada provinciale di Romitelli (Strada Regina).

A lavorare molto, specie in questo periodo, è anche l’autovelox che dalla fine dello scorso anno “fotografa” gli automobilisti più veloci lungo la strada dei pali per la gioia del Comune di Loreto, suo proprietario. Gli incassi da quelle foto serviranno per realizzare la rotatoria su quell’incrocio che anche domenica scorsa è stato teatro dell’ennesimo incidente stradale. Si tratta dell’incrocio della strada dei Pali con la Costa Bianca per Loreto da una parte e la deviazione per Chiarino di Recanati dall’altra.

opinioni a confronto

4 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  12/07/2018 08:57  Anonimo835

    Anonimo392, sono mesi che il Comune di Loreto deve sistemare il tetto delle scuole elementari danneggiato dal terremoto di due anni fa. Ha avuto anche i soldi della Regione, ma aspetta non si sa che cosa, con pesante disagio delle famiglie dei bambini. Figuriamoci perciò per la rotatoria quanto ci sarà d'aspettare.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  11/07/2018 08:40  Anonimo489

    I 20 autovelox del 2009 chi li ha pagati? Quando sono stati acquistati nessuno (sindaco, assessore, comandante della polizia municipale) conoscevano i requisiti di legge per la loro installazione e operatività? Certo è che per raccattare soldi i Comuni le pensano tutte a scapito dei cittadini, perchè mettono gli autovelox ma mai si sognano di migliorare le strade, eliminando curve pericolose, curando l'asfalto, accrescendo la segnaletica orizzontale e verticale in prossimità di incroci e intersezioni, rendendo più efficiente l'illuminazione agli incroci. Troppo difficile e poco... redditizio!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 2  11/07/2018 08:03  Anonimo392

    Quella rotatoria deve essere fatta immediatamente. Sembra assurdo dover aspettare la manna dal cielo. Non è bastata l'attesa ventennale della rotatoria alla fine della strada dei pali che ha risolto in modo semplice un serio problema di viabilità.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 3  10/07/2018 23:05  Anonimo828

    Scusate ma questi autovelox controllano anche chi non da e non sa dare le
    precedenze, quelli che svoltano tagliando le strade, autori di tanti incidenti stradali ??

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
video e interviste di RadioErre su notiziemultimediali.it
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
18
09
2018
Primo allestimento di climbing urbano a Recanati, a cura dell’Associazione di Promozione Sociale Whats Art

Primo allestimento di climbing urbano a Recanati, a cura dell’Associazione di Promozione Sociale Whats Art

Sabato 22 settembre, al Parco dei Torrioni