Stampa questa pagina

Venerdì, 13 Luglio 2018  Mauro Nardi  432 

Mattia Monachesi all'Ascoli, cessione di lusso alla Recanatese

Mattia Monachesi all'Ascoli, cessione di lusso alla Recanatese

Grande occasione per il classe 2001, dal club bianconero arriva l'under Giacomo Mataloni

La Recanatese si conferma terreno fertile per i talent scout. É stato perfezionato il trasferimento dell’attaccante Mattia Monachesi (2001) all’Ascoli Picchio. In occasione della cerimonia di premiazione della Juniores campione d’Italia, il direttore tecnico della società giallorossa Josè Cianni aveva già preannunciato l’operazione pur non rivelando il nome della squadra di destinazione. Ad un anno di distanza dal passaggio di Denis Perpepaj all’Ascoli Picchio, un’altro giovane attaccante del vivaio della Recanatese si appresta a vestire bianconero, nelle fila dell’Ascoli, una delle società più antiche e blasonate d’Italia. A Mattia Monachesi va il nostro più grande e sentito in bocca al lupo per questa entusiasmante opportunità e che sia il primo passo per una grande carriera ricca di successi. Nel contempo la Recanatese ufficializza l’arrivo dall’Ascoli Picchio del terzino sinistro, classe 1999, Giacomo Mataloni. Nato a Sant’Omero (TE)  il 06/06/1999 il neo esterno difensivo della Recanatese, che all’occorrenza può ricoprire il ruolo di mezzala sinistra, nella scorsa stagione ha collezionato 23 presenze con la formazione Primavera bianconera.

 

 

 

1 commento