Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Martedì, 17 Luglio 2018 21:32  Asterio Tubaldi  Stampa  2172 

Recanati. Cade una quercia. E' colpa dell'Amministrazione Fiordomo

Recanati. Cade una quercia. E' colpa dell'Amministrazione Fiordomo

nota dl Movimento 5 stelle di Recanati

Questa mattina è stata prontamente segata una quercia caduta all'incrocio di Spaccio Fuselli a causa del forte temporale di ieri sera. Prontamente? Non tanto. A causa del temporale? Non esattamente. La pianta in questione era da tempo malata a causa di parassiti che la avevano praticamente scavata rendendola pericolante: poteva cadere da un momento all'altro. La cosa non era passata inosservata ad una signora recanatese che poco meno di un anno fa si rivolse ai Vigili proprio chiedendo una verifica ed una messa in sicurezza del grande albero situato in una zona di forte passaggio pedonale nei pressi di una scuola elementare (pittura del braccio). Secondo voi qualcuno ha risposto alla sua richiesta? Ve lo diciamo noi: no. La pianta era stata controllata e messa in sicurezza? No. Fortuna ha voluto che l'incidente avvenisse di sera e d'estate, ma non è stato proprio un incidente che per definizione  è un evento imprevedibile. Di alberi pericolosi e infestati da parassiti, Recanati è piena. Inclusi i parchi dove giocano molti bambini e ragazzi, come Fonti San Lorenzo. Ci sentiamo di dare un consiglio all'amministrazione comunale e a Marinelli così bravo a fare proclami elettorali sulle piazze verdi : prima di pensare all'abbellimento di zone popolose fingendo di interessarsi al verde pubblico, pensassero a mettere in sicurezza la popolazione curando veramente il verde e le piante poichè fino ad ora sono stati bravissimi ad abbattere quelle sane (Villa Teresa; Viale Adriatico, Colle dell'Infinito...) lasciando in piedi quelle malate. Il PD di Fiordomo (prima) e di Marinelli (adesso) è capace solo di riempirsi la bocca con progetti mirabolanti che si rivelano poi dei clamorosi insuccessi ma è, evidentemente, incapace della semplice e doverosa ordinaria manutenzione.

opinioni a confronto

17 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  18/07/2018 21:41  Anonimo298

    Quella quercia come dice giustamente Marinelli era sita in una proprietà privata e il comune non può far nulla se non invitare i proprietari a prendere delle precauzioni a proprie spese!!!!
    Peccato che chi pota gli alberi chiedono sopra le 100 euro/ora e quindi meglio che cade che poi le spese vengono spalmate sulla collettività!!
    Come al solito i populisti tralasciano questo aspetto che per raccogliere consenso meglio buttarla sulle spalle della giunta!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 1  18/07/2018 17:30  Anonimo796

    il fatto che l albero sia di un privato non toglie ha chi ne ha la competenza il dovere di intervenire.
    esempio se la mia palma ha il punteruolo rosso (coleottero asiatico pericolosissimo per le piante) i vigili o l assam, comunque a chi compete, non si fa il minimo scrupolo ad andare dal proprietario ed ad informarlo dal provvedere.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  1   Rimuovi


  • 2  18/07/2018 16:39  Paolo68

    La segnalazione in Comune c'e stata....VERO

    I vigili e l'ufficio tecnico sono andati ad organizzare il taglio della pianta...

    Il proprietario si opposto al taglio in quanto la pianta è di sua proprietà, devo ringraziare il cielo se non si è fatto male nessuno

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 3  18/07/2018 15:56  Anonimo982

    Anche tutti 'sti temporali... Quando c'erano gli altri Sindaci mica c'erano acquazzoni così violenti! Il peggioramento del clima è evidente con Fiordomo. E non è che la Protezione Civile non lo avvisi, solo che lui pensa solo alle feste e festicciole, alla cultura, senza preoccuparsi di tappare le buche delle strade e di dare lavoro ai disoccupati. E questa è una vera cattiveria: che gli costerebbe dare lavoro a tutti...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  3   Rimuovi


  • 4  18/07/2018 15:23  gianni bonfili

    A me qualche volta interesserebbe sapere il pensiero dei 5S ,forza di Governo centrale,anche sugli angoscianti problemi nazionali,con riverberi anche locali alquanto evidenti.Problemi sui quali talvolta con mie modeste note politiche,e senza essre portavoce di nessuno,cerco di aprire un dibattito pubblico,che ritengo assolutamente necessario per la gravità dei problemi che riguardano tutti,ma senza alcun risultato.Questa è grave carenza politica,che non può essere colmata con una denuncia della caduta di un albero malato.I 5S sono una forza giovane e di rottura,almeno questo è il biglietto da visita,e certi comportamenti mi dispiacciono. Gianni Bonfili.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 5  18/07/2018 13:59  Andrea Palanga

    Quella non era una quercia qualunque...dai nostri vecchi era chiamata "a cerqua bella "e anticamente dava il nome a quella zona prima ancora che fosse chiamata "u spaccio de Fusello".

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  2   Rimuovi


  • 6  18/07/2018 13:01  Duro come la cerqua

    E' colpa della pianta stessa...doveva saperlo che se si fosse ammalata sarebbe poi caduta ...ci doveva pensare prima di ammalarsi.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  3   Rimuovi


  • 7  18/07/2018 12:57  Anonimo789

    E cosa vogliamo dire dei pini mezzi secchi che come ghigliottine incombono su chi transita in Via Porte della Pace? segnalati cento volte, ogni tanto ne cade uno sulla strada sottostante. Finora è sempre andata bene....Se sono di privati si faccia un'ordinanza ai proprietari, se sono del Comune si provveda al loro abbattimento o alla loro messa in sicurezza. Per abbattere le querce di Villa Teresa sono stati così veloci questi grandi ambientalisti a corrente alternata!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  5   Rimuovi


  • 8  18/07/2018 11:47  Cassandra

    Quali sarebbero i clamorosi insuccessi?La riapertura di villa Colloredo, della Torre, della chiesa di S.Francesco e S.Vito, del comune, della pavimentazione del centro, della sistemazione del colle dell'infinito, delle manfestazioni estive, della pulizia della città ecc....
    Se il vostro esempio di amministrazione è Roma....poveri noi recanatesi!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  5   Rimuovi


  • 9  18/07/2018 07:08  Anonimo881108

    La pianta caduta è di un privato! Perciò la colpa è solo del proprietario ...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  1   Rimuovi


  • 10  18/07/2018 07:05  Anonimo396

    le segnalazioni vanno fatte e sono d accordo, ma
    devo farmi io il giro del territorio e censire io gli alberi malati e pericolosi? io da privato cittadino? non c'è nessun tipo di controllo? polizia municipale? carabinieri forestali? assam?
    personale del comune?
    lo devo fare io? io che poi ho competente non specifiche?
    allora è proprio il caso di dire che stiamo su una botte di ferro
    La quercia in questione era in un incrocio e ben visibile a tutti il comune doveva intervenire anche senza segnalazione, li ci passano tutti i giorni i bambini.
    sveglia!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  7   Rimuovi


  • 11  18/07/2018 06:53  Anonimo629

    Sig. Anonimo 894
    se leggi bene la quercia era stata segnalata, quindi dai una informazione non attinente alla realtà;
    che la quercia stava male era evidente, forse tu non l hai vista ma se vuoi farti una passeggiata, e ti consiglio di verificare in prima persona prima di scrivere, il tronco che resta presenta fori piccoli ed un buco più grande creato dagli insetti e che hanno indebolito il tronco.
    Prova ora a farti tu onore, fatti un giro per Recanati, gli alberi che stanno evidentemente male sono tanti. Vedi se riesci ad individuarne almeno uno è poi segnalalo oppure torna su questo post e dichiara che stanno tutti bene se ne hai il coraggio. L inverno è alle porte ne cadranno altri

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  4   Rimuovi


  • 12  18/07/2018 06:45  Anonimo623

    La foto che immortala Di Maio nel bar del tesoriere della mafia secondo lei signora Susanna non è una doppia morale Grillina?
    Se era Renzi ora era DIMISSIONI!!DIMISSIONI!! e Di Maio liquida dicendo che non sapeva nulla era li per prendere un caffè!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  3   Rimuovi


  • 13  18/07/2018 01:51  Claudio Usignoli

    Ma la televisione ha detto che il nuovo anno
    Porterà una trasformazione
    E tutti quanti stiamo già aspettando
    Sarà tre volte Natale e festa tutto il giorno
    Ogni Cristo scenderà dalla croce
    E anche gli uccelli faranno ritorno

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  1   Rimuovi


  • 14  17/07/2018 22:02  Anonimo894

    Oooooo!!
    Adesso sei anche agronoma esperta di piante di malattie delle piante dai consigli su come curare le piante ma che brava che brava chiedi alla Raggi se gli occorre una consulenza!!!
    Se sapevi che la quercia era malata la sede più opportuna per segnalarlo è la stazione dei Carabinieri Forestali sita a Recanati non tanto lontano da Spaccio Fuselli.
    Loro sanno a chi rivolgersi per dare le cure più opportune o se necessita si può autorizzare l'abbattimento prima che lo effettui la natura stessa mettendo in pericolo l'incolumità di chi vi passa nei paraggi.
    Vedi Susanna sei brava a chiacchierare e meno brava a prendere iniziative magari più brava ad aspettare che la quercia cada per attribuire le colpe al Sindaco.
    No no non è così che si fa politica!!
    Tu sapevi che era malata e non hai detto nulla e sai che ci sono altre malate e lo dici nell'articolo ci sono le sedi opportune e se sai che sono state abbattute querce sane puoi denunciare la cosa nelle sedi opportune però forse quegli abbattimenti erano autorizzati!!
    Peccato che hai incontrato uno che ha letto l'articolo che non è caduto nel tranello populista!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    29  5   Rimuovi


  • 15  17/07/2018 22:01  che spettacolo

    a mio modo di vedere le cose, il pericolo non è costituito dall'albero che è caduto; ma dalla ditta che ha rimosso l'albero.
    Operatore senza un minimo di dispositivo di protezione individuale (casco, guanti, scarpe e divisa ad alta visibilità), ubicato a più di due metri da terra.
    E' da denuncia all'ispettorato del lavoro la ditta che è intervenuta e chi la chiamata ad operare.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  1   Rimuovi


  • 16  17/07/2018 21:56  arbusto

    dal punto di vista elettorale l'ordinaria manutenzione non paga mai.
    Le opere eclatanti anche se sbagliate raccolgono sempre consensi.

    Se quelli che vanno ha votare non distinguono un filo d'erba d un albero, il Marinelli e il Fiordomo cercano consensi come tutti quelli che fanno politica.

    Amen

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  4   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
15
07
2019
Recanatese, dalla juniores sei nuovi innesti

Recanatese, dalla juniores sei nuovi innesti

Tra una settimana via alla nuova stagione con l'avvio della preparazione atletica

15
07
2019
Marco Raffaeli confermato general manager della Pallacanestro Recanati

Marco Raffaeli confermato general manager della Pallacanestro Recanati

L’ex cestista jesino è l’ideatore del “Torneo delle Città dei Poeti”

 

13
07
2019
Villa Musone, acquisiti a titolo definitivo Carnevalini e Bora

Villa Musone, acquisiti a titolo definitivo Carnevalini e Bora

Il Ds Trozzi ha chiuso la trattativa con la Recanatese, altri due interessanti profili nell'organico 2019 / 2020

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür