Stampa questa pagina

Domenica, 29 Luglio 2018 12:04  Asterio Tubaldi  961 

Porto Recanati: muratori all'Hotel House per chiudere gli appartamenti sotto sequestro

Porto Recanati: muratori all'Hotel House per chiudere gli appartamenti sotto sequestro

sarà il sindaco a firmare una specifica ordinanza a carico dei curatori giudiziari

Provvedimento frastico in arrivo per l’Hotel House di Porto Recanati. Il sindaco Mozzicafreddo annuncia che nei prossimi giorni saranno all’opera i muratori per chiudere con mattoni e cemento antisfondamento gli ingressi di circa 80 appartamenti, quasi tutti oltre il decimo piano, dell’Hotel House posti sotto sequestro giudiziario. Questo perché, incuranti dell’ordinanza giudiziaria spesso sono stati trovati con le porte sfondate e trasformati in rifugio per senza tetto e irregolari.  Mozzicafreddo annuncia che ha già predisposto l’ordinanza che firmerà già domani. “Il Comune, precisa il sindaco, ha provveduto in questi giorni a individuare i curatori giudiziari, circa una decina, degli appartamenti che si trovano ai piani alti dell’Hotel House. Loro dovranno ottemperare all’ordinanza entro un termine di scadenza, che sarà fissato a dopo Ferragosto. Un termine abbastanza largo ed elastico che dovrebbe permettere a tutti di rispettarla. Qualora l’intervento non sarà fatto entro la scadenza  sarà il Comune stesso ad occuparsene, a spese ovviamente del proprietario, e sarà inviata la fattura”.

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!