Stampa questa pagina

Martedì, 21 Agosto 2018 15:12  Asterio Tubaldi  418 

Donna nuda, un uomo millanta furto, guida in stato di ebbrezza.

Donna nuda, un uomo millanta furto, guida in stato di ebbrezza.

pillole di cronanca da Porto Potenza Picena e Porto Recanati

A Port Potenza picena ieri sera una donna di 30 anni residente a Macerata è stata denunciata dai carabinieri della locale stazione  perché coinvolta in un sinistro stradale è stata sorpresa a guidare la sua auto, una  lancia ypsilon in stato di  ebbrezza. La donna, infatti, sottoposta ad accertamento mediante etiloetro, risultava positiva, 1,90 g/l. L’autovettura è stata sottoposta a sequestro amministrativo per confisca.

Nella città di Porto Recanati i carabinieri hanno deferito in stato di libertà per inosservanza provvedimenti emessi dall'autorità giudiziaria, una donna di 34 anni, per non aver rispettato il foglio di via obbligatorio da porto Recanati, con divieto di ritorno per anni tre, emesso da Questore di Macerata.

Sempre a Porto Recanati, i carabinieri, nel  corso di investigazioni, hanno deferito in stato di libertà alla competente autorità' giudiziaria, per simulazione di reato e procurato allarme, un uomo di 41 anni, dell'entroterra maceratese, perchè aveva richiesto l'intervento di personale sanitario e militari dell'arma in quanto a suo dire era stato aggredito da quattro persone che gli avevano sottratto 40 euro, il telefono cellulare, mentre da accertamenti veniva fuori che l’uomo si era inventato tutto. Sono in corso indagini per individuare le motivazioni.

Alle ore 16 di ieri a Porto Recanati era giunta una segnalazione ai carabinieri del luogo di una  donna  di colore completamente nuda sulla statale 16 all’altezza dell'albergo Giacomo che inveiva nei confronti della gente. La pattuglia dei carabinieri giunta sul posto, ha però trovato la donna, conosciuta all'ufficio, che al momento si era tolta solo la maglia indossando sotto il costume.

opinioni a confronto

1 commento