Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Martedì, 21 Agosto 2018 18:20  Asterio Tubaldi  Stampa  150 

ENTE PALIO STORICO S. GIOVANNI PORTO RECANATI: ECCO LE CIURME DI EUROPA E CENTRO

ENTE PALIO STORICO S. GIOVANNI PORTO RECANATI: ECCO LE CIURME DI EUROPA E CENTRO

  Domani (22 agosto) l’appuntamento sarà con “Ndamo a giogà de fora”, festa dedicata alle radici portorecanatesi e ai giochi di una volta  

 

In attesa del “coffe in spalle” di sabato sera, continuiamo il nostro tour attraverso le Ciurme. Oggi andiamo a conoscere quella di Europa e quella del Centro.

La prima è l’eterna seconda degli ultimi Palii. E proprio questo rappresenta il motivo che maggiormente carica i ragazzi capitanati da Antonio Alfieri e coordinati dal presidente di quartiere Stefano Piangerelli. Storicamente Europa ha vinto il Palio nel 2000 mentre i decani con più Palii gareggiati sono lo stesso Alfieri con 11 edizioni e il triatleta Jacopo Minossi con addirittura 12 Palii corsi.

Di seguito la Ciurma di Europa: Antonio Alfieri (capitano), Jacopo Minossi, Stefano Giri, Simone Vecchi, Andrea Scarponi, Andrea Mignanelli, Alessandro Conti, Stefano Attaccalite, Lorenzo Marini, Paolo Bontempi, Samuele Montuori, Mirco Morresi, Davide Astuti e Matteo Galassi.

La Ciurma del Centro invece, porta ancora con se l’amarezza della scorsa edizione quando una caduta al settimo giro ha compromesso tutto, mentre i ragazzi erano in testa alla gara.  Ma per il Centro la vittoria è un ricordo non troppo lontano visto che risale all’edizione del 2016. Decano con il maggior numero di Palii Simone Giglietti con 9.

Di seguito la Ciurma del Centro: Simone Scalabroni, Francesco Mecozzi, Marco Garbuglia, Matteo Poeta, Simone Giglietti (capitano), Luca Marconi, Giorgio Lampa, Corrado Lampa, Luca Mercuri, Massimiliano Strappato, Emanuele Orlandoni e Chiara Palestrini.

Intanto, dopo il grande successo per la serata con lo spettacolo di lunedì “Storia della nostra storia” di Andrea Michelini presso un’Arena Gigli gremita, continuano gli eventi targati Ente Palio Storico di San Giovanni in vista dell’attesa gara di sabato sera. Domani (22 agosto) l’appuntamento sarà con “Ndamo a giogà de fora”, festa dedicata alle radici portorecanatesi e ai giochi di una volta. La bella iniziativa, in collaborazione con l’Oratorio Don Bosco e con l’Assessorato alle Politiche giovanili, si terrà con inizio alle ore 21,30 nel lungomare Lepanto, nel tratto compreso tra gli chalet “Nenetta” e “Mille lire”. Sarà una bella festa nel corso della quale gli animatori dell’Oratorio in costume riproporranno i giochi di una volta che si facevano per le strade di Porto Recanati.

 

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür