Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Marzo 2019 »
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

ARCHIVIO NOTIZIE

19
03
2019
AUDIONEWS
Minestiramisù

Minestiramisù

Savoiardi o Oro Saiwa?

Scrivetecelo nei commenti!

18
03
2019
VIDEONEWS
Intervista a Riccardo Garbuglia, Fabio Mariani, Francesco Russo

Intervista a Riccardo Garbuglia, Fabio Mariani, Francesco Russo

Mostra "L'Infinito" - Atrio Comunale Recanati

Giovedì, 23 Agosto 2018  Mauro Nardi  Stampa  464 

Alla Recanatese il Memorial Maceratesi, a Prosperi del Villa Musone il premio Rita

Alla Recanatese il Memorial Maceratesi, a Prosperi del Villa Musone il premio Rita

Giallo rossi vittoriosi contro Villa Musone e Fermana, buone indicazioni in vista della Coppa

La Recanatese si è aggiudicata la 15° edizione del Memorial Maurizio Maceratesi, il triangolare di calcio e solidarietà nel ricordo dell'ex giocatore e allenatore giallo rosso scomparso prematuramente a causa di una grave malattia. I giallo rossi hanno battuto il Villa Musone e la Fermana preparandosi nel migliore dei modi all'esordio in Coppa Italia in calendario domenica alle 16 allo stadio Tubaldi contro la Jesina. I ragazzi di Alessandrini hanno alzato al cielo il trofeo legato alla solidarietà con l'incasso della serata che è stato devoluto all'Ail, associazione contro leucemie, mieloma e linfomi. A Prosperi, classe 2003, del Villa Musone è andato invece il premio Mario Rita, da sempre assegnato al miglior giovane del triangolare. La Recanatese ha aperto il sipario battendo il Villa Musone 3 a 0. Tutto in dieci minuti con il gol di Marchetti e la doppietta dell'under Candidi. Nella seconda partitella di 45 minuti la Fermana si è imposta sui villans per 2 a 0 mentre nell'ultimo e decisivo scontro i giallo rossi hanno avuto la meglio sui canarini grazie al gol di Pera. Ancora una pregevole trasformazione quella del bomber leopardiano, concretizzata al termine di una bella azione con Sivilla. La Fermana nel finale ha sfiorato il pareggio in una partitella agonisticamente valida. Sicuramente un buon banco di prova per tutte le protagoniste del triangolare compreso il Villa Musone che sta per concludere la terza settimana di preparazione atletica in vista del primo impegno ufficiale in Coppa Marche. I villans hanno conosciuto proprio ieri gli avversari del primo turno che saranno Loreto e Anconitana con queste ultime due che si affronteranno l'8 settembre. I ragazzi di Cetera debutteranno nella seconda giornata, il 15 settembre in attesa del campionato che scatta il 22. A proposito di campionato e calendari la Lega Nazionale Dilettanti ha comunicato che la formazione dei raggruppamenti della prossima serie D avverrà nel fine settimana, praticamente a sette giorni dal via del torneo in programma per domenica 2 settembre. A questo punto non è da escludere un rinvio così come è avvenuto per la serie C che slitta addirittura al 16 settembre.

(Foto di Giorgio Calvaresi)

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo