Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Giovedì, 23 Agosto 2018 12:42  Asterio Tubaldi  Stampa  1364 

Porto Recanati: al lavoro i carabinieri

Porto Recanati: al lavoro i carabinieri

nei guai uno studente di Loreto

L’impegno dei carabinieri della compagnia di Civitanova Marche e della stazione di Porto Recanati, unitamente a quelli del C.I.O. 14° Brigata “Calabria” hanno portato ieri ad elevare diverse sanzioni amministrative durante i controlli effettuati sull’arenile della città. Per il commercio ambulante abusivo 5 mila euro di multa è stata elevata a carico di due uomini del Bangladesh entrambi dimoranti per il periodo estivo nel condominio dell’Hotel House: ad uno del 1978, residente a Monza, perché aveva con sé 17 teli da mare, e all’altro del 1973, residente a Ventimiglia, in quanto in possesso di 28 teli da mare, 6 paia di bracciali gonfiabili, 20 girandole per bambini, 5 salvagenti gonfiabili e 68 aquiloni.

 

Ieri mattina alle 11,30 è stato deferito in stato di libertà uno studente lauretano di 20 anni per lesioni personali poiché, sabato sera, serata dei fuochi d’artificio a Porto Recanati, a seguito di un’animata discussione, ha colpito con un pugno, fuggendo subito dopo, un sedicenne che, soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato all’Ospedale di Civitanova Marche dove è stato giudicato guaribile in 20 giorni.

 

Sviluppi a seguito della rissa dell’altro giorno all’Hotel House. Nel pomeriggio di ieri è stato controllato un pakistano del 1987, clandestino che è stato accompagnato all’Ufficio immigrazione della Questura di Macerata per il decreto di espulsione.

 

opinioni a confronto

3 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  24/08/2018 20:46  Anonimo853

    Giusto. Rispondiamo a Anonimo923. Intanto Porto Recanati sono due parole, non è difficile da scrivere. Io, non residente con casa all'interno della ZTL, per parcheggiare la mia auto sono andato a fare il permesso. 10 minuti di tempo, come tutta la gente normale. Se tu invece sei un alfabeta funzionale con titolo di studio "servo della gleba", paga le multe e vai al mare a Montefano.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  24/08/2018 00:38  Anonimo923

    Le multe le paghiamo noi poveri stupidi per esempio a questi gentiluomini del Comune di Portorecanati se disgraziatamente abbiamo la assurda pretesa di andare a dormire a casa nostra al centro zona ZTL. Questo non è consentito, figuriamoci, anche se dopo dimostri che ne avevi diritto intanto le prime multe te le paghi oppure prendi un avvocato e te paghi pure quello.
    E per avere questo inaudito privilegio di potertene andare a casa tua ti devi presentare cappello in mano, certificati catastali nell'altra mano per dimostrare che hai una casa proprio lì perchè infatti in Comune poveretti non lo sanno proprio, infatti ti massacrano di tasse. Altro che cittadini, nemmeno sudditi, polli da spennare e null'altro. Di quattro giorni a Portorecanati uno viene passato a fare il permesso sempre che ci si possa collegare al Catato per tirare giù il certificato catastale, un altro per andare a prendere i sacchetti per i rifiuti solidi urbani, un altro giorno si va al mare facendo lo slalom fra i rifiuti guarda caso sparsi per strada , il quarto giorno ti prepari a partire con questo grazioso souvenir della multa da pagare. Che schifoooooooooo!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 2  23/08/2018 13:17  Nadia

    Ma..i 5000 euro di multa !! Ma davvero pensiamo che li pagheranno?..è una presa in giro....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
rinnovar2-sponsor silver
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
Radio Erre
MANCANO  
20
03
2019
Profumo di serie C1 per l'Helvia Recina Futsal Recanati, minifuga a tre giornate dalla fine

Profumo di serie C1 per l'Helvia Recina Futsal Recanati, minifuga a tre giornate dalla fine

Quattordicesima vittoria consecutiva per i giallo rossi che staccano il Sirolo, sabato ancora una trasferta

19
03
2019
La Pallacanestro Recanati sprinta all'overtime e resta in corsa per il terzo posto, battuta la Titano San Marino 82 a 71

La Pallacanestro Recanati sprinta all'overtime e resta in corsa per il terzo posto, battuta la Titano San Marino 82 a 71

Giallo blu vittoriosi nella penultima giornata della regolar season della C Silver Marche / Umbria

 

17
03
2019
Si Superstore Prical Recanati sconfitta ad Offida, continua il momento no

Si Superstore Prical Recanati sconfitta ad Offida, continua il momento no

Le giallo blu scivolano al penultimo posto della B2