Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Gennaio 2020 »
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    

ARCHIVIO NOTIZIE

Video Interviste a cura di Asterio Tubaldi
Rubrica a cura di Gabriele Accattoli
23
01
2020
VIDEONEWS
Scopri la carta. L’Arte nei Tarocchi

Scopri la carta. L’Arte nei Tarocchi

Corso UNIPER "Don Giovanni Simonetti"

23
01
2020
VIDEONEWS
Cinzia Chiulli e gli Arcani di Faul

Cinzia Chiulli e gli Arcani di Faul

Un’opera in ceramica che racconta secoli di storia

22
01
2020
SHOAH

SHOAH


 

Sabato, 25 Agosto 2018 08:13  Asterio Tubaldi  Stampa  3371 

Prestigioso riconoscimento artistico per i recanatesi Giulia Poeta e Maurizio Minestroni, in arte Mauri Mines

Prestigioso riconoscimento artistico per i recanatesi Giulia Poeta e Maurizio Minestroni, in arte Mauri Mines

Sono risultati, infatti, vincitori  della “July 2018 Monthly Edition” dell’Oniros Film Awards, un festival giovane che punta a migliorare la comunicazione tra differenti culture attraverso l'arte del cinema. Il progetto presentato, “Start Up a War”, che vede la regia di Sara Reginella, è un documentario alla scoperta dei conflitti relazionali tra individui che si celano dietro allo scoppio di una guerra. Il premio è stato ottenuto come miglior “Voice Over” ed è proprio Giulia Poeta la protagonista del commento fuori campo. Mines, invece, si è occupato, insieme a Michele Senesi, della post produzione audio nel suo studio professionale, il Minestudio Recording.

Giulia Poeta, una laurea in tasca in biologia marina, da tempo ha intrapreso, invece, la strada artistica. Figlia d’arte, suo padre è Marco Poeta il musicista recanatese conosciuto a livello europeo per essere considerato un vero fadista dai portoghesi, ha interpretato la mamma di Beniamino Gigli nel film “Un uomo una voce” del regista Giuseppe Conti.

Mines, invece, per due volte vincitore del festival di Musicultura, è assunto agli onori della cronaca in particolare nel 2006 con il brano "Per diventare gay", lanciata da Fiorello e Marco Baldini su Viva Radio 2. Si occupa ora prevalentemente di produzioni musicali nel suo studio di registrazione.

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  27/08/2018 07:51  Màlleus

    Quando si è bravi si è bravi !!!!! Grandi e complementi a Giulia e Maurizio

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  26/08/2018 02:27  Anonimo883

    Il grande Mines!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür