Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Sabato, 25 Agosto 2018 16:12  Asterio Tubaldi  Stampa  3852 

RECANATI, PORTO RECANATI, LORETO E MONTELUPONE UNICO COMUNE: SI PUÒ FARE.

RECANATI, PORTO RECANATI, LORETO E MONTELUPONE UNICO COMUNE: SI PUÒ FARE.

Nota segretario Pd Recanati Andrea Marinelli

Sarebbe un tornare alle origini. Certo si tratta di una proposta forte, ma dovremmo avere la forza e la larga visione per uscire dalle logiche campanilistiche. Sono davvero tante le opportunità per lo sviluppo e il rilancio del territorio che una dimensione maggiore offre.

Recanati, Porto Recanati, Loreto e Montelupone hanno inoltre caratteristiche e peculiarità che renderebbero perfettamente compatibile una possibile fusione o unione tra loro. Proprio di “fusione per incorporazione” al comma 118-bis e di “aggregazioni di comuni mediante incorporazione” al comma 130 fa riferimento la legge Del Rio 56/2014. I municipi incorporati diventano parte del Comune aggregante senza dover ricorrere all’istituzione di una nuova realtà.  La legge Del Rio, ancora in vigore, finanzia progetti di questo tipo, anche nella più semplice modalità dell'Unione, nell’ottica d’incrementare l'efficienza e razionalizzare costi. I vantaggi per la cultura ed il turismo di questa possibile operazione sarebbero davvero rilevanti. I quattro Comuni supererebbero per attrattiva probabilmente la stessa Urbino e sarebbero più che degni della titolarità di una facoltà Universitaria.

Il Comune unico si andrebbe a collocare nella fascia dai 30.000 ai 100.000 abitanti, l’unificazione infine significherebbe semplificazione delle  normative e amplificazione delle funzioni da esercitare in forma associata come anticorruzione, trasparenza, attività di revisione dei conti, di controllo e di valutazione. 

 

opinioni a confronto

30 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  25/08/2018 20:03  Anonimo624

    Era meglio quando stavi zitto

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    19  3   Rimuovi


  • 1  25/08/2018 19:41  Anonimo794

    quanti voti avete preso l'ultima tornata, continuate con queste str…..e
    la prossima volta ne prenderete molti ma molti di più ……………………………...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    16  2   Rimuovi


  • 2  25/08/2018 19:38  Anonimo639

    Montefiore gravita su Montefano, a Recanati paga solo le tasse e le multe che si prendono per andare in Comune o alle scuole dei figli. Le strade fanno schifo, non c'è un servizio urbano di autobus vanno presi quelli intercomunali degli studenti, il Castello casca a pezzi e qui invece di proporre una fusione anche con Montefano si guarda solo verso il mare. Non sarebbe meglio che Montefiore passasse con Montefano con grande liberazione di tutti?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  1   Rimuovi


  • 3  25/08/2018 18:39  Anonimo821

    Raccordo, però passando alla provincia di Ancona, altrimenti saremo sempre i parenti poveri e divisi tra due province.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  6   Rimuovi


  • 4  25/08/2018 18:32  Anonimo728

    D'accordo! Potremo avere più voce in capitolo anche con la Regione, che fino ad oggi ci ha sempre snobbato sui Servizi del nostro territorio: quelli sanitari, quelli del turismo, sulla viabilità, turismo e via dicendo.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  7   Rimuovi


  • 5  25/08/2018 17:55  Anonimo207

    Non so se fondere i comuni sia la cosa giusta e soprattutto fattibile. Ma creare maggiore integrazione, includendo anche castelfidardo e Osimo, quello sì.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  4   Rimuovi


  • 6  25/08/2018 17:53  Anonimo925

    Montelupone sembra un po’ fuori luogo. Per il resto: ci staranno?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  5   Rimuovi


  • 7  25/08/2018 17:29  La torre leonardo

    Sono completamente d'accordo alla proposta...ma quanti "interessati alla pagnotta accetterebbe la proposta????

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  7   Rimuovi


  • 8  25/08/2018 17:25  Anonimo783

    La risposta è NO, non si può barattare secoli di storia nobile come quella di Recanati con la prospettiva unica di avere un pò di soldi da spendere in più. L'idea poi di avere un nome nuovo di fantasia ( come già successo nei raggruppamenti già fatti) per l'aggregazione di questi comuni è raccapricciante.
    Marinelli non insistere su questa idea...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  1   Rimuovi


  • 9  25/08/2018 16:43  DEVIS

    secondo me non deve essere fatto la fusione di 4 comuni gia cosi da soli stentiamo a far quadrare i conti di bilancio che non portano mai ,mettetece pure 4 comuni insieme con un unico sindaco torneremo indietro di 60anni i vece di andare progredendo perche un unico comune non puo in alcun modo gestire 4 citta contemporaneamente,gia cosi un comune ed 1 sondaco per ogni citta non ce la fanno dopo sara il caos piu completo qiundi No categoricamenteNO!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
15
11
2019
Giornata  Nazionale  in  memoria  delle  vittime  della  strada

Giornata Nazionale in memoria delle vittime della strada

domenica 17 novembre  2019


14
11
2019
L’amore sacro e l’amor profano. Ricordando Fabrizio De André

L’amore sacro e l’amor profano. Ricordando Fabrizio De André

A Porto Recanati l'ultima produzione del Vox Phoenicis

 

18
11
2019
LA RINNOVAR2 RECANATI CEDE SUL CAMPO DELLA “E3ENERGY BASKET TODI”

LA RINNOVAR2 RECANATI CEDE SUL CAMPO DELLA “E3ENERGY BASKET TODI”

Punteggio di 74-72, uno svantaggio di soli due punti beffa i recanatesi

17
11
2019
Pera risponde a Mingione, la Recanatese impatta con la Sangiustese ma il San Nicolò Notaresco allunga

Pera risponde a Mingione, la Recanatese impatta con la Sangiustese ma il San Nicolò Notaresco allunga

1 a 1 nel derby giocato al Polisportivo di Civitanova Marche, giallo rossi secondi a meno quattro dagli abruzzesi

17
11
2019
Rigore di Marziani, il Villa Musone espugna il campo della Labor

Rigore di Marziani, il Villa Musone espugna il campo della Labor

Continua il buon momento dei giallo blu

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür