Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Martedì, 28 Agosto 2018 23:15  Asterio Tubaldi  Stampa  1681 

Recanati: Massimiliano Grufi (Popolari UdC) e l'agonia del centro storico

Recanati: Massimiliano Grufi (Popolari UdC) e l'agonia del centro storico

“Sarebbe una grave colpa storica lasciar morire il cuore della città”. A parlare è Massimiliano Grufi, attuale presidente del Consiglio Comunale e capogruppo dei Popolari Marche-UdC.  Per lui il problema del centro storico di Recanati, che condivide con molte altre città l’isolamento e una morte lenta per asfissia, sarà il tema centrale della prossima campagna elettorale per le comunali del 2019. Le cause della lenta agonia del cuor della città? Il calo dei residenti rispetto ad una volta e dei servizi che hanno abbandonato il centro storico. “Io credo, dice, che le iniziative più o meno importanti di carattere culturale, sociale, sportivo e ricreativo, anche significative, messe in atto in tutti questi anni hanno avuto risultati eccellenti, basta pensare alle migliaia di persone che quest’estate hanno invaso il centro storico. Ma non basta, non possiamo essere soddisfatti perché sono iniziative ed eventi che lasciano poco a livello del territorio perché sono sporadiche, una tantum, che muovono solo il turismo e il commercio del momento”. Per Grufi bisogna fare di più a partire dalle agevolazioni su imposte e tasse legate a nuove attività che si sviluppano o a nuove residenze che tornano. “È chiaro, però, tiene a sottolineare che bisogna metter in conto un cospicuo finanziamento perché si attivi un volano in questa direzione”. Ma dove trovare i soldi? “Cultura, iniziative varie, turismo sono settori che possono prevedere gestioni di servizi e modalità operative differenti con la possibilità di avere economie. Ciò permetterebbe di liberare risorse per destinarle a interventi per rivitalizzare il centro storico. Se vogliamo davvero creare un volano, oggi è necessario cambiare registro e immaginare qualcosa di nuovo. Quella che pongo è una riflessione per il bilancio di domani: cosa vogliamo fare nell’urbanistica, cultura, sociale e servizi socio-sanitari nella Recanati del domani?”

opinioni a confronto

18 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  15/09/2018 12:29  Anonimo269

    Concordo con Massimiliano. L'unica persona lungimirante e seria tra tutti gli amministratori passati e attuali. Le sue considerazioni non sono mai avventate e speriamo vivamente che venga eletto Sindaco!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  30/08/2018 16:51  Anonimo262

    Durante questi anni il signor Grufi dove era? Quando veniva fatto questo patto scellerato con la società dei parcheggi, quando si è sancito che anche i portatori di handicap pagano il parcheggio,(e se ricorrono al giudice di pace vincono la causa) ? Quando si è stabilito che esistono zone rosse interdette ai comuni mortali ma riservate a residenti vecchi, astiosi, orsi, principi del sangue che soli possono calpestare il sacro suolo delle zone loro riservate h24? e chi in questo centro storico desiderasse magari andarci per recarsi in biblioteca ovvero si trovasse a doverci lavorare, professionisti, medici in visita domiciliare ovvero con ambulatorio in centro, artigiani, elettricisti, idraulici , imbianchini, decoratori, tappezzieri, falegnami dove devono parcheggiare, all'ex campo sportivo e poi si trasportano a spalle gli attrezzi del mestiere? Di cosa si preoccupa questo consigliere di maggioranza, che manchi carne umana alle due ausiliarie del traffico?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 2  29/08/2018 22:02  Anonimo273

    Elezioni vicine.
    Grufi si candida.
    Taddei si candida.
    Bravi si candida (con l’appoggio di Fiordomo fuori dal Pd)
    Marinelli si candida (e pensa alla Grande Recanati )
    Tutta l’attuale maggioranza si candida. E contro chi parleranno male?
    E a destra?
    E i 5stelle? Mica penseranno al vuoto cosmico di Susanna Ortilani? Il mi metti a vendere le noccioline. Voi accomodatevi pure in platea.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 3  29/08/2018 21:26  Anonimo763295332

    ma lei non è in maggioranza????? perché non si è mai lamentato in questi 5 anni??? grazie per la risposta

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  0   Rimuovi


  • 4  29/08/2018 18:44  Spartacus

    E in questi 10 anni che facevate? Come dice la famosa battuta (ma è anche una verità): "Io non c'ero (c'ero), ma se c'ero dormivo! Prima fate morire quasi tutto, Ospedale, Rione Montemorello, viabilità caotica, paletti e fioriere che limitano i passaggi, varchi elettronici e ZTL. Poi, guarda caso, in prossimità delle elezioni, saltano fuori lavori stradali (classici dei tempi della DC), e considerazioni ovvie, dopo il... letargo.
    Tempo scaduto, caro il mio PdC di Recanati.
    Altra battuta: "dopo Carosello, tutti a nanna".

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  1   Rimuovi


  • 5  29/08/2018 10:45  Anonimo280

    meno chiacchiere e più fatti, in concreto che cosa c'è da fare sig. Grufi

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  0   Rimuovi


  • 6  29/08/2018 10:04  Anonimo840

    Grufi for president!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  7   Rimuovi


  • 7  29/08/2018 09:37  Anonimo813

    Le cause sono il calo dei residenti? È come se uno ti da una coltellata e la causa sono le vene troppo delicate e fragili

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  0   Rimuovi


  • 8  29/08/2018 09:02  Anonimo225

    Mi scusi non ho ben capito, secondo il signore nella foto si dovrebbe tagliare fondi al turismo e avere meno turisti in giro per la città, per rivitalizzare il centro storico? primo premio come miglior stratega. Ha ha ha

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  1   Rimuovi


  • 9  29/08/2018 08:13  Anonimo846

    Si avvicinano le elezioni?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 10  29/08/2018 07:51  Anonimo737

    20.000€ spesi per 3 selezioni d'opera molto ridotte e con artisti di bassa qualità dove si pagava anche un biglietto di € 38 ......... apri gli occhi e controlla le spese della cultura!! Amantica è costata € 25.000 ....... per non dire altre manifestazioni. CONTROLLA caro Grufi!!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  1   Rimuovi


  • 11  29/08/2018 07:46  Grufi superstar

    Grufi sindaco! Ma che dico, presidente di regione!!! Bisogna ammettere che ci vuole un certo coraggio per stare.4 anni comodamente acquattato per poi uscire con una banalità al giorno. Torna nell'oblio evitaci cotanta tristezza

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  0   Rimuovi


  • 12  29/08/2018 07:43  Anonimo314

    Mi sono fatto una bella gita a Palermo, la capitale italiana della cultura 2018, approfittando della bella stagione, come mi ero ripromesso di fare quest'anno, debbo dire che ho trovato una città interessantissima, ricchissima d'arte, di storia e di cultura.
    Mi son poi reso conto che tutto sommato a Recanati è andata bene in quel 31 gennaio 2017 non essere stata eletta, perchè rispetto alle ricchezze culturali che ha Palermo avrebbe fatto una miserabile figura, non poteva competere.
    Non so perchè a qualcuno sia venuto in mente di candidare Recanati?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  3   Rimuovi


  • 13  29/08/2018 07:42  Torsten Brander

    Durante le mie visite durante di 37 anni dal 1981 ho notato questo sviluppo negativo nel Centro storico. Negli anni passati prima di 2000 c'erano sempre vita ma ora sembra solamente un silenzio assoluto nei pressi di Piazza Leopardi. Mi dispiace.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  1   Rimuovi


  • 14  29/08/2018 07:36  Un genio

    Un vero genio.dov'e stato rintanato negli ultimi 4 anni? In pratica propone di indebolire l'unico settore che funziona a Recanati.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  0   Rimuovi


  • 15  29/08/2018 07:28  Luomo del passato

    L'uomo del passato. Forse Grufi non si è reso conto che tutti i centri storici d'italia (forse d'europa) da decine di anni stanno vivendo questa situazione. Gli unici che si differenziano sono quelli che hanno una notevole attrazione turistica

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 16  29/08/2018 04:53  anna maria fedeli

    Tutte bei progetti e giuste considerazioni. Ma cominciamo con le cose piccole. Chi volete che venga nei negozi del centro (i pochi rimasti) se parcheggiare costa quello che sappiamo? Tanto più che di supermercati nei dintorni ne sono stati costruiti molto più del necessario e tutti hanno parcheggi gratuiti e la spesa può essere messa direttamente dal carrello in auto. Chi volete che venga a questo ufficio postale dove si sa quando si entra e non si sa quando si esce e nel frattempo si viene sanzionati per scontrino del parcheggio scaduto? Ci verrebbero i pensionati che ancora ritirano la pensione per contanti se i figli che li accompagnano in auto potessero accedervi il sabato mattina che non lavorano. Ma il sabato mattina c'è il mercato e quindi non si accede agevolmente. Residenze che tornano. Vanno incentivate, i fabbricati vuoti sono tutti da restaurare i cantieri nel centro storico di recanati invece di essere i benvenuti sono perseguitati neanche spacciassero droga. L'occupazione di suolo publico per piazzare le gru e le piazzuole di cantiere è costosissima anche per lavori relativi al sima mentre altrove per i cantieri del sisma è gratuita. Gli addetti al cantiere e i proprietari non residenti sono le prede preferite degli ausiliari del traffico. Ci sono aree assolutamente interdette ai non residenti. Ma come si fa a risiedere in case lesionate dal sisma se prima non vengono restaurate? Ma per restaurarle i materiali vanno portati con l'elicottero. Allora prima di interventi elaborati cerchiamo di non avvelenare l'esistenza di chi nel centro storico sta già investendo denaro, tempo, passione. E anche ammesso che vi tornino le residenze, come si fa ad avere una decorosa vita sociale se non si possono neanche ricevere le visite degli amici che per venirci a trovare devono farsi delle belle scarpinate? E cosa dire delle eventuali colf che non sono per niente felici di dover pagare il parcheggio per il tempo di lavoro. Ergo il parcheggio lo pagano i datori di lavoro. A Porto Recanati si può entrare in ZTl anche per motivi di lavoro. Si potrebbe continuare, ma intanto partiamo dalle piccole cose.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  1   Rimuovi


  • 17  29/08/2018 00:35  Anonimo924

    un'altro po de feste fattele davanti casa tua...............qua ne abbiamo tre a week end.............e sono pure troppe..........

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür